Stereotipi e pregiudizi: le differenze

Stereotipi e pregiudizi: le differenze

Prima di concentrarci sulle differenze, inizieremo definendo ciascuna di esse. Stereotipi sarebbero quelle convinzioni che abbiamo sulle caratteristiche di un gruppo, ei pregiudizi farebbero riferimento alla valutazione negativa fatta rispetto al gruppo. I primi sono più legati al nostro lato cognitivo, e il secondo alla nostra parte emotiva. Gli stereotipi sarebbero nati da una conoscenza generale del gruppo, e i pregiudizi apparirebbero quando si attribuiscono queste caratteristiche generali a ciascun membro di questo gruppo e si fanno inferenze che facilitano l'accettazione o il rifiuto.

Gli stereotipi riducono il nostro dispendio energetico a livello mentale poiché formano gruppi e assegnano caratteristiche simili per appartenergli. Ciò presuppone un risparmio di energia e queste caratteristiche non devono essere negative, se è qualcosa di generale che si riferisce a caratteristiche ampie che non rappresentano in alcun modo una realtà totale né totalmente regolata.

Un esempio di stereotipo potrebbe essere la convinzione che i parigini siano stressati, o che i marsigliesi facciano sempre un sonnellino. Questi sono gruppi ampi che generiamo e ai quali attribuiamo le caratteristiche. Il problema sorge quando pensiamo che lo stereotipo sia sempre vero.

Il pregiudizio, d'altra parte, ci parla emotivamente o negativamente. Proprio come abbiamo detto che avere stereotipi è qualcosa di normale e sociale, i pregiudizi hanno una connotazione implicita negativa. Per rimanere sull'esempio precedente, si potrebbe avere uno stereotipo, quello che i marsigliesi fanno sempre un pisolino, e il pregiudizio negativo che essi siano falsi.

L'ultima parte che ci mancherebbe di completare il ciclo, sarebbe che dopo lo stereotipo, che si riferisce alla parte cognitiva e al suo corrispondente, al pregiudizio, chiamando la parte affettiva, tendiamo alla discriminazione. La discriminazione ci dirà del pregiudizio, di quello che fanno tutti.

Che ruolo giocano gli stereotipi?

La psicologia sociale ha studiato gli stereotipi, il modo in cui sorgono e le differenze che si possono riscontrare tra loro, i pregiudizi e la discriminazione. Le funzioni che sono state trovate in questa attività cognitiva sono:

  • Sistematizza e semplifica la realtà: creando ampi gruppi con cui categorizzare e classificare, trasformando mentalmente il mondo, in qualche modo, in un luogo più prevedibile.
  • Difendi i valori della persona: i gruppi mi permettono di assegnare le ampie caratteristiche con le quali è più facile confrontarle rispetto a quando l'ho fatto individualmente.
  • Mantenere un controllo sociale: se hai gruppi numerosi, è più facile controllare l'esterno che se lo fai individualmente.

È possibile limitare stereotipi e pregiudizi?

Se comprendiamo che gli stereotipi si presentano come economia cognitiva, in altre parole, per facilitare il lavoro di raggruppamento e comprensione sociale, possiamo trarne beneficio. Ma cosa succede quando gli stereotipi ci limitano? Beh, ci impediscono di scoprire che queste categorie non sempre raggiungono, e che se prendiamo il tempo di osservare i gruppi più da vicino, troveremo diverse sfumature.

Limitare stereotipi e pregiudizi è possibile se si osserva piuttosto che si valuta.
suddividere

Gli stereotipi non sono affatto lì per limitarci; ciò che dobbiamo fare, al contrario, è limitarli e gestirli con cautela. Ci aiutano a organizzare, ma in nessun modo costituiscono un modello senza errori. Gli stereotipi, come abbiamo visto, sono anche basati su pregiudizi, quindi se possiamo limitare gli stereotipi, contribuiremo a garantire che i pregiudizi non siano determinanti per noi.

Cambiare uno stereotipo o un pregiudizio è possibile solo se ci avviciniamo al gruppo e proviamo a osservare senza applicare filtri o cercando di confermare le idee preliminari. In realtà, si tratta di cercare di distorcerli, di dedicare nuovi sforzi per sistemarci in queste idee e in quelle situazioni che rompono con le idee precedenti.

La trappola dei pregiudizi

Le seguenti regole di comportamento ti aiuteranno a pensare prima di esprimere un giudizio errato su qualcosa o qualcuno. Fermare i pregiudizi! Saperne di più
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: