Sono stanco di volere che tutto succeda come vorrei

Sono stanco di volere che tutto succeda come vorrei

Smettiamo di provare a determinare tutto. Smettiamo di volere che tutto accada in modo concreto. Quando proviamo a prevedere le cose, a definirle, non si svolgono mai come vogliamo. Quindi stiamo affogando per la frustrazione.Liberarci dalle catene che ci imponiamo ci impedirà di cadere nella terribile buca delle difficoltà e dei problemi psicologici.

Viviamo in una sorta di automatismo,come se un bottone che ci costringeva a vivere senza pensare e senza pensare fosse sempre acceso. Facciamo le cose che ci dice senza considerare le alternative.Questo pulsante è attivouno ci impedisce di vedere l'essenza dei fatti.Quello che ci succede è contaminato dal nostro modo di vedere il mondo.

Quando ci uniamo con i nostri pensieri e sentimenti, perdiamo esperienze. L'esperienza del vivere, l'esperienza delle nostre vite.

Fare accadere tutto nel modo in cui voglio genera molto il malessere emotivo e psicologico che provo.
suddividere

Chiedendo a noi stessi perché facciamo le cose e perché agiamo in un certo modo apre le porte alle ragioni del nostro comportamento.Quando ci concentriamo sul passato o sul futuro, cadiamo nelle mani di colpa e preoccupazione.E dimentichiamo il momento presente. Questa situazione dà luogo a un restringimento dei nostri pensieri, emozioni e comportamenti.

Inoltre, una mancanza di contatto con il presentetende a farci comportarci in modo inefficiente.L'estrema regolazione del comportamento riduce il contatto con le circostanze attuali, che possono essere di grande aiuto per la formazione e l'orientamento del nostro comportamento.

Smetti di volere che tutto vada secondo i tuoi desideri e agisci di conseguenza con ciò che ti succede in quel momento.
suddividere

La vita non è ciò che ci accade – è il modo in cui ci occupiamo di esso

Il nostro atteggiamento contiene il segreto della felicità. È lei che ci renderà felici di essere vivi o che ci farà soffrire e trasformarci in schiavi del male. Deve dipendere da noi, in ogni momento, e non dai nostri automatismi appresi.

Che tutto avvenga come voglio io non è solo privo di realismo: è anche qualcosa che mi priva della felicità.
suddividere

Per ogni situazione, è necessario fare una scelta. Se manteniamo permanentemente attivo il pilota automatico,nulla cambierà per noi. E non importa cosa succede nel mondo esterno.Saremo come un martello che vede solo le unghie e dimentica tutto il resto.

Il nostro cervello ama giocare con noi. Gli piace farci credere che lui detiene la verità. Tuttavia,la realtà non dipenderà da ciò che vogliamo.Non possiamo vivere solo con cose piacevoli. Dobbiamo imparare a vivere insieme a tutto il resto. Questo ovviamente include cose che non vogliamo.

"Sono stato fortunato: nella vita, niente è stato facile per me."

-Sigmund Freud-

Inoltre, secondo gli esperti di psicologia,la vita è il 10% di ciò che accade a noi e il 90% di come ci comportiamo.È quindi giunto il momento di affrontare di più le cose e di assumere ciò che sta accadendo.

Volere che tutto succeda come vorrei, è davvero quello che sto cercando?

Quando lo capiscicambiare il superfluo non fa male, diventi libero di esistere e di essere. In ogni circostanzaSignifica che dobbiamo andare oltre i nostri desideri e automatismi, siano essi personali, sociali o familiari.

Non sei solo quello che pensi.Tu sei più di ciò che i tuoi pensieri ti dicono, tu sei più di un insieme di credenze che dovrebbero definire le cose. Sei molto più grande di idee predeterminate e illusorie. Tu sei il cambiamento. Puoi adattare. Quando te ne rendi conto, capirai che le cose stanno accadendo come dovrebbero.

Nell'universo, non succede nulla di buono o cattivo. Tutto ciò che accade è neutrale e necessario. Il problema sorge quando lottiamo e entriamo in conflitto con situazioni e circostanze che fanno parte del processo evolutivo di ogni essere umano. D'ora in poi,abituiamoci a vedere la realtà così com'è: neutrale. Non giudicarlo.

Il fatto che lo consideriamo buono o cattivo non ha nulla a che fare con il processo evolutivo che dobbiamo vivere. Dipende da ciò che pensiamo.Non c'è niente di più devastante e doloroso del volere che le cose accadano nel modo opposto.Abbandonare questa abitudine altrettanto dannosa è una delle migliori cose che possiamo fare per noi stessi.

"L'uomo saggio non cerca nulla, non cerca di essere buono, forte, docile, ribelle, contraddittorio o coerente, vuole solo essere".

-Anonyme-

8 al Dalai Lama per controllare il nostro spirito

Presenteremo qui di seguito otto versetti il ​​cui scopo è farci godere della nostra salute fisica ed emotiva. Saperne di più
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: