Senso di colpa e preoccupazione: come liberarsene?

Senso di colpa e preoccupazione: come liberarsene?

Trascorriamo molto del nostro tempo sentendoci colpevoli e preoccupati. Spesso queste due emozioni ci disconnettono dal momento presente; ci sentiamo colpevoli a causa di qualcosa che abbiamo fatto e siamo preoccupati per quello che potremmo fare, dimenticando il presente.

Due cattive abitudini: senso di colpa e preoccupazione

Senso di colpa e preoccupazione fanno parte delle nostre cattive abitudini e, anche se sono due emozioni diverse, sono in realtà due estremi che possono essere messi sullo stesso livello.

In effeti,quando ci sentiamo in colpa a causa di qualcosa, non approfittiamo del momento presente perché viviamo attraverso di qualcosa che appartiene al passato. D'altra parte, quando ci preoccupiamo, viviamo qualcosa che potrebbe accadere in futuro e su cui non possiamo avere alcun controllo. Ma queste due emozioni hanno una cosa in comune: ci disconnettono dal presente.

Rimpiangere qualcosa che è accaduto ieri e avere paura di ciò che potrebbe accaderci domanibasta per impazzire. Molte persone si sentono male per qualcosa che non avrebbero dovuto fare o hanno paura solo pensando a cose che possono accadere a loro. Questa descrizione può corrispondere a ciascuno di noi, senza eccezioni.

Il processo di colpa

La società ci invia costantemente messaggi di colpa e preoccupazione, e in generale siamo cresciuti in modo tale che per noi queste emozioni sono normali.

Qualcuno manda un messaggio che ci ricorda che non abbiamo sempre fatto la cosa giusta agendo o non agendo in quel modo, sentendo o non provando tale emozione, o dicendo o non dire quella cosa. È sentirsi a disagio nelle nostre vite che rispondiamo a questo messaggio, e così diventiamo macchine per sentirci in colpa.

Il senso di colpa può essere una delle emozioni più inutili che possiamo provare. Gran parte della nostra energia viene sprecata sentendosi colpevole di cose accadute nel passato, e persistiamo nel vivere attraverso cose che non sono più legate al presente. Eppure ciò che è fatto è fatto perché non possiamo cambiare il passato.

Impara dalle nostre esperienze passate

Devi conoscere la differenza tra colpa e lezioni apprese dalle esperienze passate. Il senso di colpa, come abbiamo già detto, è una disconnessione con il presente, che può portare a un malessere benigno come una profonda depressione. Ci costringe ad agire oggi perché ieri non avevamo il comportamento giusto.

Sta sprecando le nostre energie per sentirci in colpa a causa di qualcosa che è già accaduto e che consideriamo inutile e dannoso per noi stessi.

Ma imparare dalle esperienze passate ci permette di evitare certi comportamenti in futuro, e ci incoraggia a imparare dai nostri errori mentre continuiamo ad andare avanti … che non è il caso quando ci sentiamo in colpa. Imparare dai nostri errori è qualcosa di sano e necessario per la nostra crescita personale, perché ci permette di andare avanti.

Alcuni consigli per non sentirsi più in colpa

Il senso di colpa è un'emozione inutile che ci impedisce di andare avanti e di godere del momento presente. Ecco perché può essere di grande aiuto cercare di vedere il passato come qualcosa di immutabile. Un sentimento di colpa, qualunque esso sia, non può permetterci di risolvere un problema, perché non possiamo cambiare il passato.

– Determina precisamente cosa stai fuggendo nel presente quando vivi nel passato. Quindi, più passa il tempo, meno ti senti in colpa.

– Perdona te stesso per alcune cose che potresti aver fatto e nascosto agli altri per paura di disturbarli. Devi approvare le tue azioni, e così pure il senso di colpa che potresti provare quando gli altri non le approvano.

– Tieni un diario di bordo dove elencherai tutte le situazioni in cui ti sei sentito in colpa, sottolineando che poiché sei ansioso per il passato, hai perso tempo prezioso e hai rovinato il presente. Agire in questo modo ti permetterà di analizzare profondamente la tua colpa.

Mostra ai tuoi cari, oltre a quelli che sono stati in grado di manipolarti usando il tuo senso di colpa, che sei in grado di affrontare la disillusione del tuo comportamento. Il risultato sarà lungo, ma ti renderai conto che le cose sono cambiate quando vedono che non possono costringerti a sentirti in colpa.

Vai avanti! Usa il passato come un trampolino invece di impantanarti.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: