Sei dipendente da "WhatsApp"?

Sei dipendente da “WhatsApp”?

Un segno, due segni … ora sono blu. Perché non mi risponde se ha già letto il messaggio?

Questa applicazione può diventare più di un mezzo di comunicazione. La dipendenza da WhatsApp è più comune di quello che pensi e forse soffri senza saperlo.
Caso 1: "Ho appena alzo che gli modifico i miei contatti che sono online … o come è possibile che il mio ragazzo a disposizione in modo da non può usare il suo telefono nella sua azienda?

Quindi, se è connesso, perché non ha risposto al mio ultimo messaggio che è già segnato dai due segni blu? Devo chiamarlo … o meglio, lo scrivo di nuovo. Ancora una volta i due segni … mi avrebbe evitato? "

Caso 2: "Dal momento che la ragazza che mi piace e parlo attraverso WhatsApp, non ho mai lasciato il mio telefono a un livello della batteria del 30%. Corro carica nel caso in cui si trova appena fuori, mentre lei mi manda un messaggio.

Il peggio è quando il segno verde appare "scrivendo …" ma dopo scompare e non c'è nessun messaggio. Lo ha cancellato! Lei non vuole rispondermi! "

Caso 3: "L'insegnante ha detto in precedenza rimproverato due volte perché io uso il mio cellulare in classe, anche se ho messo su vibrare. Come spiega il teorema di Pitagora, sento che il mio telefono vibra di nuovo.

Devo rispondere! Riguarda la vita o la morte! Non vedo l'ora che i miei amici organizzino l'uscita di questo weekend "

Se una di queste descrizioni suona familiare, si può essere affetti da una dipendenza a questa applicazione, il più utilizzato di recente in tutto il mondo. Forse stai usando WhatsApp in un modo un po '"ossessivo".

Per una persona per essere considerato dipendente da WhatsApp, l'utilizzo dell'applicazione deve avere un significativo impatto negativo sulla sua vita.

La persona dipendente non esita a sacrificare altre attività si desidera eseguire o l'obbligo di rimanere in sospensione i suoi contatti e le conversazioni che ha con loro. Inoltre, queste interruzioni sono incontrollabili e rimangono nel tempo.

Se la risposta a un messaggio WhatsApp, si guarda come uno zombie cammina per strada e si può correre il rischio di avere un incidente, se non concentrarsi sul proprio lavoro o la scuola, se l'applicazione è il tuo compagno indispensabile per il pranzo, piuttosto che impegnarsi in una conversazione con la famiglia o che si sta sospesa sopra i vostri messaggi alla propria vita … allora probabilmente avete un problema.

Gli altri "sintomi" della dipendenza da WhatsApp sono: Guardate il suo telefono ogni cinque minuti, credendo sentito avvertimento rumore quando riceviamo un messaggio che è un'estensione della vostra mano e non volevo lasciare ancora di andare a dare doccia o rispondi ai messaggi non appena li ricevi, senza lasciare passare un minuto.

Mentre possiamo pensare che WhatsApp sia una tendenza o una tendenza passeggera, molte persone dovrebbero essere trattate per la loro dipendenza da questo strumento.

In effetti, può causare crisi nervose, ansia, gelosia, coppie e problemi di concentrazione, gli incidenti stradali, la mancanza di interesse nella vita reale, una mancanza di comunicazione reale con persone intorno a te, ecc.

Come ridurre l'uso di WhatsApp?

Se v'è stato detto più volte che si è un po 'ossessionato con questa applicazione o se dopo aver letto quanto sopra, ci si rende conto che si sente identificato con il caso generale e sintomi, si può prestare attenzione ai seguenti suggerimenti per ridurre l'utilizzo e la dipendenza da WhatsApp:

1 – Disabilita le notificheIl suono è una distrazione quando devi concentrarti su qualcos'altro. Se il telefono è dotato di una spia, rimuoverlo.

È possibile impostare un tempo ogni giorno per controllare e rispondere ai messaggi, ma non può essere il compito ha sempre la priorità più alta e che ti costringe a interrompere le altre attività.

2 – Lascia il telefono lontano dai tuoi occhi: Non lasciate nel sul desktop o sul tavolo in aula, tenerlo in borsa o zaino, possibilmente in un luogo dove si deve arrivare per l'accesso.

3 – Spegni il telefono durante la notteAvrà anche un impatto positivo sul tuo riposo, poiché le onde elettromagnetiche che il tuo telefono riceve non influenzeranno il tuo cervello. Puoi anche disabilitare il WiFi o la tua rete.

Se tutto il resto non funziona, pensa seriamente a rimuovere l'app, anche se significa essere "isolata" dal mondo.

Pensalo tutti noi potremmo vivere molto tempo senza applicazioni IM, anche senza telefoni cellulari.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: