Sapere come rinunciare è essenziale per andare bene

Sapere come rinunciare è essenziale per andare bene

Non è esagerato dire che gran parte del nostro benesseredipende dal saper rinunciare. Il termine "rinunciare" genera certamente antipatia per molte persone. Questo non è sorprendente. Viviamo in una cultura che ci invita costantemente a ottenere e accumulare, a non arrenderci.

Le consultazioni degli psicologi sono piene di persone che non possono essere soddisfatte la realtà in cui vivono. Molti di loro sono sorpresi di aver realizzato gran parte di ciò che avevano proposto. Può essere un buon lavoro, alcuni servizi o una moglie stabile. Le opzioni possono infatti essere numerose. Non si sentono comunque bene.

"Illa vita è un apprendistato della progressiva rinuncia, della continua limitazione delle nostre pretese, delle nostre speranze, delle nostre forze, della nostra libertà. “

Henri-Frédéric Amiel-

La chiave potrebbe non trovarsi in quello che dobbiamo ottenere.È possibile che la soluzione a questa eterna insoddisfazione risieda nel fatto di saper rinunciare. Per trovare un equilibrio tra entusiasmo per ciò che sogniamo e conformità per apprezzare ciò che abbiamo.

Un momento di malessere

Abbiamo tutti in comune il desiderio di essere buoni. E quando siamo bravi, stiamo meglio. Questo èuna sorta di non conformità positiva. Finalmente ci ha permesso di farloconstruct theconoscenza, scienza e civiltà. Vogliamo risolvere i problemi posti dalla realtà per essere migliori, sempre meglio …

Tuttavia,"ottenere" e "essere" "sono diventati praticamente sinonimi al momento.Ciò che siamo, dipende da ciò che otteniamo. "Essere qualcuno" significa ottenere riconoscimento, denaro, prestigio, fama o altro. Il fatto è che sono questi allegati che danno peso a chi li possiede. Non siamo nessuno se non abbiamo ciò che ci mette al di sopra degli altri.

Quindi viviamo in un'epoca in cui sembra esserci un'epidemia di tristezza. Non è banale che i tassi di disturbi mentali siano aumentati negli ultimi decenni. O che la maggior parte delle persone si lamenta della propria vita.

Per sapere come rinunciare

Una parte importante di tutto sta nel fatto che la vita ci spinge sempre a più rinunce. Quasi ogni giorno Se facciamo una cosa, smettiamo di farne un'altra. Dobbiamo scegliere. Se vogliamo una casa grande e meravigliosa, probabilmente dovremo lasciare la nostra famiglia da sola per fare più fatica nel nostro lavoro. Se vogliamo una moglie stabile, dobbiamo abbandonare gli uomini o le donne che attraversano le nostre vite.

Questo è ciò che molti non capiscono, o non vogliono accettare.Assumono che il vero benessere può essere raggiunto solo quando otteniamo tutto allo stesso tempo. Sapere come rinunciare non fa parte delle nostre opzioni. Al contrario Vogliamo sapere come ottenere, come accumulare, come raccogliere il set completo.

La menzogna è qui. Ogni decisione che prendiamo nella vita comporta una rassegnazione. Qualsiasi risultato ottenuto al suo prezzo.Non è possibile avere tutto. Tuttavia, ogni persona definisce le sue priorità. Questo è il motivo per cui rinunciare è fondamentale.

La felicità è dentro

Ci sbagliamo nel pensare che saremo più felici se otteniamo questo senza perdere quello. In effetti, vogliamo il pacchetto completo e possiamo diventare infelici quando non lo capiamo.Aspiriamo che ci arrendiamo invece di godere di ciò che otteniamo attraverso questa rinuncia. Scegliamo sempre. Ma spesso non ne siamo consapevoli.

Potremmo finire per arrabbiarci con noi stessi per non incarnare quell'ideale di "essere", che non costruiamo nemmeno. Iniziamo quindi a maltrattare noi stessi e chiedere a noi stessi. Lavoro migliore, status superiore, perfetta armonia all'interno della coppia, modello di bambini, ecc. Poiché gli ideali sono ideali proprio perché non sono nella realtà concreta, rendiamo la nostra vita un inferno a causa di ciò che non abbiamo.

È certo che o siamo felici con poco o non siamo felici. Questa vorace angoscia di avere di più o di più cessa quando troviamo un equilibrio interno. Tuttavia, questo è possibile solo se abbiamo acquisito la capacità di sapere come rinunciare. La felicità è un atteggiamento abbastanza forte da identificare ciò che conta davvero e perseguirlo, rinunciando così al resto senza nostalgia.


L'importanza di saper rinunciare

Sapere come rinunciare al momento giusto è una delle chiavi per andare avanti e fare spazio a cose nuove nella tua vita. Saperne di più
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: