Quando ti permetti di ricevere ciò che meriti, ciò di cui hai bisogno accadrà più tardi

Quando ti permetti di ricevere ciò che meriti, ciò di cui hai bisogno accadrà più tardi

Quando sei consapevole di ciò che meriti, lo darai a te stesso e imparerai a passarti di volta in volta davanti agli altri, ciò di cui hai veramente bisogno accadrà. Non è magia, né l'universo tesse le sue leggi di attrazione. Riguarda la nostra volontà di essere felici, di prendere le redini della nostra vita …
suddividere

Iniziamo con una piccola reflexión … Cosa pensi che ti meriti?

Potresti aver pensato a un po 'di riposo, o ti piacerebbe che il tempo non andasse così veloce, così puoi prenderti il ​​tempo per goderti tutto ciò che ti circonda e goderti il ​​momento senza stress o ansia. .

Forse hai anche pensato che tu "meriti qualcuno che ti ama"e che ti riconosciamo un po 'di più. Spesso facciamo molti sforzi per gli altri e non sempre vedono cosa abbiamo rinunciato a loro.

Dentro, sappiamo cosa meritiamo. Tuttavia, riconoscerlo a volte è più difficile perché abbiamo paura di adottare un atteggiamento egoistico.

Come dire ad alta voce cose come: "Ho bisogno di qualcuno che mi ami” , ” Merito di essere rispettato” , ” Merito di essere libero e riprendere le redini della mia vita "In realtà, è sufficiente dirsi a se stessi.

Non dobbiamo essere ingannati perché occuparsi di se stessi non è affatto un atteggiamento egoistico. Al contrario, è un bisogno vitale che consente di prosperare interiormente e di essere felici.

Ti invitiamo a riflettere su alcuni punti con noi.

Atteggiamenti limitanti

La maggior parte di noi ha l'abitudine di sviluppare molti atteggiamenti limitanti per tutta la vita.

Queste sono credenze spesso inculcate durante la nostra infanzia, o anche a volte sviluppate in seguito a specifiche esperienze.

Atteggiamenti limitanti sono quei pensieri espressi da frasi come: "Non valgo niente” , ” Non sono in grado di farlo, fallirò” , ” perché provare se le cose vanno sempre male per me ? “…

Un'infanzia complicata con genitori che non ci hanno mai portato sicurezza, o anche relazioni affettive basate sulla manipolazione emotiva, generalmente ci limita in modo decisivo. Diventiamo fragili dentro e perdiamo poco nella nostra fiducia in noi stessi.

Ristruttura le tue convinzioni. Sei molto più delle tue esperienze passate e non sei definito da chi ti ha ferito o da chi ha costruito quei muri per privarti della tua libertà.

Meriti di andare avanti, leggi la tua personalità interiore e riconosci il tuo valore, la tua capacità di essere "in forma" per vivere e, soprattutto, per essere felice …

Cosa ti meriti, cosa ti serve

Ciò che meritiamo e ciò di cui abbiamo bisogno sono legati come i collegamenti in una catena. Ecco un esempio: "Ho bisogno di qualcuno che mi ami". Questo è un desiderio molto comune. Tuttavia, iniziamo cambiando la frase "I need" a "I merita".

Ti meriti qualcuno che sa come percepire la tua tristezza, chi è attento alle tue parole, chi può decifrare le tue paure ed essere l'eco delle tue risate.

Cambiando l'espressione di bisogno dall'espressione di meritoelimini questo legame tossico che a volte sviluppi nelle tue relazioni emotive.

Se abbiamo bisogno di qualcosa per essere felici,
diventiamo prigionieri delle nostre stesse emozioni.

Inizia con te stesso. Sii la persona che vorresti avere con te, quella che merita di condividere la tua vita.

Ti suggeriamo inoltre di lavorare su questi punti per primi:

  • Liberati dalle tue paure.
  • Goditi la tua solitudine, impara a leggere il tuo sé interiore e senti più empatia per te stesso, come fai per gli altri.
  • Coltiva la tua crescita personale, goditi il ​​momento presente, chi sei e come sei.
  • Impara ad essere felice con l'umiltà, a disabilitare il tuo ego e ad acquisire una maturità emotiva.
Quando ti dai tutto ciò che meriti,
diventando la versione migliore di te stesso, ciò di cui hai bisogno accadrà.

Prenditi cura di te stesso non è essere egoista

Il più delle volte restiamo prigionieri di questi pensieri limitanti che abbiamo esposto sopra.

In effeti, alcune persone trovano la felicità dando tutto agli altri, prestando attenzione a loro, sostenendoli e persino rinunciando a certe cose.

È possibile che tu sia stato educato pure. Tuttavia, c'è sempre un momento in cui dobbiamo fare il punto e renderci conto che manca qualcosa.Il vuoto, la frustrazione e la sofferenza emotiva sono poi sentiti …

Come tutto in questa vita, c'è armonia, congiunzione del tuo spazio e del mio spazio, dei tuoi bisogni e dei nostri bisogni.

La vita familiare, la vita di una coppia o qualsiasi contesto sociale devono essere costruite attraverso un accordo equilibrato in cui ognuno vince e nessuno viene messo da parte.

Nei momenti difficili, a volte perdiamo il controllo delle nostre vite e lasciamo il nostro ruolo di attore principale solo per apparire.

Ti suggeriamo di pensare per un momento a queste brevi idee:

– Mi merito un giorno di riposo, solo per me da solo. Mi darà ciò di cui ho bisogno: pensare, liberarmi dallo stress e mettere le cose in prospettiva.

– Mi merito di essere felice, forse è ora di "lasciar andare" certe persone o aspetti della mia vita. Questo mi permetterà di ottenere ciò di cui ho bisogno: nuove opportunità.

Tutti meritiamo di non essere più prigionieri della sofferenza e dei nostri stessi atteggiamenti limitanti. Apri gli occhi, decifra le tue necessità, ascolta te stesso.

Quando ti permetti di ricevere ciò che meriti, ciò di cui hai bisogno accadrà.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: