Quando ti innamori, non cercare di spiegarlo e lascia che l'amore prenda il sopravvento

Quando ti innamori, non cercare di spiegarlo e lascia che l'amore prenda il sopravvento

Amare qualcuno e non sapere la ragione, non sapere da quando e fino a quando, ma sapere che si sente libero, che si sente felice, e che un sorriso illumina il nostro volto i giorni, è una bella sensazione.

L'altro non ci impedisce di volare da soli e ci fa sognare.

Con lui condividiamo momenti felici o tristi, commoventi o noiosi, ma sempre pieni di vita, che ci invadono con amore.

Ci siamo sentiti tutti così nelle nostre vite, ma per paura del futuro, abbiamo fatto troppe domande.

Perché mi piace questa persona? Come si svilupperà la nostra relazione? Dovremmo discutere? Cosa farò se lei mi lascia?

"Amare è un esercizio per i più coraggiosi, se la stimolazione è buona, è facile lasciarsi trasportare dalla corrente"
-Roque Valero-

L'amore è un rischio

Quando ci innamoriamo, corriamo sempre un rischio.

È un rischio che ci spaventa, ma non dobbiamo permettere a dubbi e preoccupazioni di pervadere le nostre menti e di impedirci di godere di questi momenti di felicità.

L'incertezza sui sentimenti dell'altro e la paura dell'abbandono devono essere affrontati con grande coraggio.

Se non vivi il momento presente, se non rischi di lasciare che i tuoi sentimenti si esprimano per paura di essere respinti, non sentirai mai quella sensazione di librarsi tra le nuvole, di sorridere costantemente, di fare amore in ogni incuria, e sentire la passione invadervi.

Cosa succede quando ti innamori?

Quando ci innamoriamo, il mondo diventa radicalmente diverso, proprio come il nostro corpo, che sta vivendo molti cambiamenti e si sta muovendo ad un ritmo totalmente nuovo.

Alcune reazioni in noi possono dirci che ci stiamo innamorando o che lo sentiamo da un po 'di tempo.

L'idealizzazione dell'altra persona

Spesso vediamo nell'altro ciò che vogliamo vedere, ciò che ci manca o ciò che vorremmo essere.

Nel corso del tempo, potrebbe esserci una sorta di disillusione: la persona che abbiamo avuto l'impressione di vedere, in realtà non esiste.

È diverso dall'immagine che abbiamo e i nostri sentimenti possono cambiare.

È anche possibile che percepiamo questa persona in un modo più razionale, ma ciò non raggiunge i sentimenti che proviamo per lei.

"Ti amo come amore cose oscure, segretamente, tra ombra e anima"
-Pablo Neruda-

La paura di essere rifiutati

Abbiamo tutti paura di essere respinti, ma se non tentiamo la fortuna ad un certo punto della nostra vita, perderemo sicuramente grandi opportunità.

La reciprocità in amore è qualcosa di molto complessoperché entrano in gioco molti fattori.

A volte non è il momento giusto o la persona giusta. Altre volte, è perché abbiamo paura.

La paura è un riflesso del nostro istinto protettivo. È normale che lei ci accompagni, ma dobbiamo porre dei limiti a lei. È importante stabilire fino a che punto siamo disposti ad andare, non essere paralizzati in anticipo.

Cambiamenti del corpo

Il nostro comportamento nei confronti di qualcosa che apprezziamo è molto caratteristico.

Senza rendercene conto, guardiamo la persona che ci attrae in un modo nuovo. Osserviamo il suo modo di muoversi, parlare o guardare se stesso.

Ci sentiamo sopraffatti quando lo vediamo, ed è qualcosa che sentiamo nel nostro petto. Ci sentiamo stupidi, arrossiamo, ecc.

Chiudi gli occhi e lascia che l'amore prenda il sopravvento

Essere trasportati dai propri sentimenti è una sensazione straordinaria.

È importante vivere nel presente e non pensare al futuro, che è per definizione incerto, ma vivere qui e ora.

Lo psicologo Mihaly Csikszentmihalyi ha sviluppato il concetto di "flusso", che simboleggia lo stato in cui ci troviamo quando prosperiamo in un'attività, o con una persona, e godiamo la vita.

Per raggiungere questo stato, è necessario concentrarsi completamente su questa cosa che stiamo facendo o sperimentando, come se stessimo perdendo la nozione di spazio e tempo.

Dobbiamo quindi approfittare di ciò che sentiamo nel momento presentee non preoccuparti di cosa accadrà domani, poiché è impossibile saperlo comunque.

Concentrarsi su questa incertezza ci impedisce di vedere ciò che è meraviglioso nel presente.

Non dimenticare mai che l'amore non deve coinvolgere la tristezzae non è necessario soffrire per amore.

L'amore è fatto per essere vissuto, per essere felice e fonte di felicità, per portarci via e farci provare una miriade di sensazioni.

"Ogni volta che ti innamori, non spiegare niente a nessuno, lascia che l'amore ti invada senza entrare nei dettagli"
-Mario Benedetti-
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: