Quando l'amore diventa un'ossessione

Quando l'amore diventa un'ossessione

Per la maggior parte delle persone, l'amore è una sensazione meravigliosa che consente a due persone di essere uno. Tuttavia, per alcuni, l'amore diventa un'ossessione per la quale viene creato un desiderio maniacale di possedere l'altro.

Questo desiderio si manifesta in una mancanza di fiducia in se stessi e in attacchi di gelosia. Queste persone sono ossessionate da quello che amano e passano il loro tempo a inseguirle oa seguirle, sia fisicamente che attraverso altri mezzi.

Amore ossessivo, che cos'è?

Amare un amore ossessivo, va oltre l'amore in sé. È ossessionato da una persona, così come i sentimenti che si provano per loro. Dobbiamo sapere che possiamo essere ossessionati dall'altra anche se non lo sappiamo e non gli abbiamo mai parlato.

Le persone che amano un amore ossessivo hanno una bassa autostima a causa delle dolorose esperienze vissute da bambini.

A seguito di ciò, è stato creato un vuoto emotivo in loro che cercano di riempire con quello che credono di essere l'amore dell'altro. Sono convinti che se l'altro appartiene a loro, tutti i loro problemi saranno risolti.

Queste persone che diventano ossessionate da una persona, quindi sviluppa un sentimento di tenerezza verso quella persona e finisci per fantasticare su di lei.

Come gestire un'ossessione

Come con qualsiasi altro disturbo psicologico, il problema deve essere affrontato. Ma affinché una cura sia possibile, la persona deve volerla liberare. Se ti riconosci nella descrizione di cui sopra e vuoi mettere fine all'amore ossessivo, segui questi suggerimenti:

Prendi una distanza dal problema e lascia vivere l'altro, il che è ancora più importante se sei uno stalker ossessivo.

Se vuoi cambiare, allora devi dimenticare quella persona e andare avanti mantenendo la distanza da lei, in modo che i ricordi non riemergano e l'ossessione non cresca.

Guarda dentro te stesso e mettiti nei panni dell'altroperché è molto importante capire che l'amore non è inalienabile e che non fa rima con il possesso.

Una volta che il possesso entra in gioco, l'ossessione è lì, e se non fai nulla per gestirlo, non solo ti farà male, ma anche le persone intorno a te. Ecco perché devi smettere di lavorare in questo modo e cambiare idea.

Abbi più fiducia in te stessoperché la bassa autostima è la causa di questo disturbo. Per questo, concediti attività che ti aiutano a sentirti bene; questo ti permetterà di acquisire fiducia in te stesso, liberarti dagli altri … e quindi essere felice.

Trova il tuo hobby preferitoOltre a permetterti di sviluppare abilità in una particolare area, questo ti permetterà di avere più fiducia in te stesso, ma ti aiuterà anche a superare questa sensazione di impotenza e impotenza, perché userai la tua energia per progressi nella pratica di questo hobby.

Chiedi aiuto a professionisti, amici e familiariUn professionista può ascoltare i tuoi problemi e aiutarti a capire da dove vengono e infine proporre soluzioni.

D'altra parte, se sei fortunato ad avere una cerchia di amici forti e positivi, beneficerai del loro supporto e aiuto ogni volta che ne avrai bisogno.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: