Prima che il vizio da chiedere è la virtù del non dare

Prima che il vizio da chiedere è la virtù del non dare

Molte delle persone intorno a noi chiedono, senza restituire nulla. Queste persone traggono vantaggio da certe situazioni e pensano che ciò che le interessa prima di tutto.

Non sono abituati a chiedersi se le loro richieste siano giuste o ingiuste e quindi non sanno come misurare oltre il proprio interesse.

Ci sono egoismi più o meno nascosti, ma in generale, con il tempo possiamo aprire gli occhi e proteggerci.

Tuttavia, a volte ci sono sorrisi che possono coprire l'eccessiva richiesta di favori, perché come in altre aree della vita, nulla è tutto bianco o nero.
suddividere

Questo è particolarmente pericoloso per la nostra integrità emotiva, perché potrebbero farci sentire in colpa per non aver dato loro ciò che ci hanno chiesto nonostante il fatto che spetti a noi decidere.

Per evitare ciò, dobbiamo creare un equilibrio mentale che ci consenta di pesare nel modo più oggettivo, se il beneficio è reciproco o se, al contrario, veniamo sempre perduti.

Non confondere la gentilezza e l'ingenuità

Come si dice spesso, essere bravi è una cosa, essere stupidi è un altro. Tuttavia, spesso finiamo per essere stupidi nel rifiutare di rinunciare ad essere buoni.

Possiamo quindi dare della nostra persona senza chiedere nulla in cambio; tuttavia, a volte chiediamo qualcosa e non abbiamo quello che speravamo.
suddividere

In tali situazioni, è normale sentirsi tristi, delusi e sospettosi. Come potremmo sapere che qualcuno per il quale abbiamo fatto così tanto non ci risponde?

Di nuovo, il nostro problema sta nelle nostre aspettative perchépiù aspettiamo, più rischiamo di rimanere delusi.

A volte diamo tutto e non riceviamo nulla in cambio

Il confine va bene tra l'uso e l'abuso della nostra fiducia. Piacere a tutti è condannare la nostra felicità.

Questo è il motivo per cui non dobbiamo commettere l'errore di dare tutto, alla fine, ci sentiamo obbligati dal ricatto o moralmente obbligati.

Tutte le relazioni devono essere alimentate da una sorta di reciprocità in modo da non danneggiare o avvelenare ciò che ci unisce.
suddividere

Il meglio è essere vigili, valutare la situazione e avere pazienza prima di giungere alla conclusione che ci approfittiamo di noi. In altre parole, i fatti devono essere più importanti dei sentimenti.

Non lasciare che gli altri ti facciano ciò che non sei

Le persone vampire sono interessate solo ai loro interessi. Quando li smaschererai, sposta i tuoi piani di vita lontano da loro e imposta dei confini emotivi per proteggere la tua identità.

Tieni presente che qualsiasi collegamento richiede reciprocità, senza che diventi un contratto del tipo "ti do nella misura in cui mi dai".

Dare a ricevere non significa necessariamente renderlo allo stesso modo, ma richiede una disposizione e un piacere reciproco.

I due membri della relazione devono sentirlo e trasmetterlo, altrimenti la nobiltà dei suoi scambi è persa.

Prestare particolare attenzione a non ricadere nei rapporti tra vampiri. Non dare quando lo senti, ma in modo premuroso, renditi rispettato e comprendi che tutto ciò che fai ha un prezzo: quello di sentirsi bene.
suddividere
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: