Potresti essere nella tua zona di comfort

Potresti essere nella tua zona di comfort

A tutti noi piace sentirsi sicuri nella nostra esistenza. Ci piace avere stabilità e sentire che tutto è sotto il nostro controllo.

A volte sopravvalutiamo questa situazione per paura del cambiamento e perdiamo una miriade di opportunità, opportunità ed esperienze. Sicuramente, siamo in questo momento nella nostra zona di comfort.

Queste esperienze che abbiamo paura di afferrare ci permetterebbero sicuramente di essere più sicuri di sé e di avere più soddisfazioni nella nostra vita. Ma perché non li afferriamo?

Ogni volta che raggiungiamo nuovi obiettivi, per quanto modesti possano essere, la nostra autostima si rafforza. Impariamo cose nuove, maturiamo e fioriamo.

È esattamente come essere vicino a una piscina dove tutti i nostri amici si divertono, ma non osiamo unirmi a loro perché l'acqua sembra troppo fredda.

Alla fine, qualcuno ci spinge e ci rendiamo conto che in realtà è molto buono, e ci siamo quasi persi un buon momento. Ecco perché dobbiamo uscire dalla nostra zona di comfort.

Come fai a sapere se sei nella tua zona di comfort?

Hai paura di fissare nuovi obiettivi

Quando qualcosa ti fa desiderare, ma non lo fai semplicemente per paura, ti priverai dei tuoi desideri di rimanere nella tranquillità in cui sei comodamente installato, cioè nella tua zona di comfort.

"La mente che si apre a una nuova idea non tornerà mai alla sua dimensione originale. "
Albert Einstein

Vuoi progredire in un'area, ma ti impedisci

Ti piacerebbe viaggiare da solo, hai sognato per anni, o vuoi parlare con qualcuno che ti piace, ma la paura e il senso di sicurezza che non vuoi lasciare ti paralizzano. Questo indica chiaramente che sei nella tua zona di comfort.

Il tuo corpo mostra segni coerenti

Quando cerchi di uscire dalla tua zona di comfort e fai qualcosa di nuovo che ti attrae e ti attrae, le tue mani iniziano a sudare, i nodi dello stomaco e ti gira la testa.

Il corpo ci avverte anche dei cambiamenti nella nostra mente e talvolta può essere così egoista da paralizzarsi totalmente.

Ti senti male con te stesso

Quando non entri in quello che ami, ti senti male di te stesso. Ti senti in colpa per non essere in grado di far fronte ai tuoi obiettivi.

Il senso di colpa è associato al passato e talvolta alla vittimizzazione. Questo può essere un indicatore che siamo nella nostra zona di comfort.

Come uscire dalla tua zona di comfort?

1. Stabilisci nuovi obiettivi

Per quanto insignificanti, definiscono nuovi obiettivi.

Hai paura di viaggiare perché non vuoi ammalarti o sei mai stato su un aereo?

Quindi fai un piccolo viaggio per iniziare, poi fai il prossimo più grande, e così via. In breve tempo, avrai superato gli ostacoli che ti hanno ostacolato finora.

2. Prendi più rischi

Dobbiamo tutti prendere precauzioni nella nostra esistenza, ma la vita è fatta anche per essere vissuta, non solo per essere pensata.

Prendi il rischio che la persona che ti piace così tanto ti dice "no", prova a prendere questo post che ti è stato offerto ma per il quale non pensi di avere la cornice.

Anche se fallisci in queste nuove missioni, non dovresti vedere la tua situazione come un fallimento. Solo aver provato è una vittoria.

Uscirai più forte e sarai più abile a stabilire nuovi obiettivi.

Sarai in grado di affrontare nuovamente le avversità, senza paura. Ogni passo che portiamo avanti è una vittoria.

3. Scopri l'intelligenza emotiva

Spesso siamo bloccati in pensieri vecchi e obsoleti. La lettura ci consente di aprire la nostra mente, specialmente se scegli opere che parlano di intelligenza emotiva.

Inizi a vedere molte cose da una diversa angolazione. Non puoi iniziare a concentrarti troppo su argomenti che non lo sono, e probabilmente ti sentirai più ricco dentro.

4. Impara da persone che hanno un'intelligenza emotiva sviluppata

Molte persone hanno un'intelligenza emotiva innata.Trascorrendo alcuni momenti con loro, avrai l'impressione di sentirti come nuovo. Non perdere il contatto con loro e immergiti nelle loro esperienze.

5. Non correre, avanzare

Prenditi il ​​tuo tempo. Niente è urgente, tutti devono andare avanti nella vita al proprio ritmo. La cosa più importante è andare avanti quando vuoi, ovunque tu voglia.

Tieni presente che se la stabilità può offrirti un po 'di tranquillità, ci sarà sempre un momento in cui ti accorgi che ti limita e ti impedisce di andare avanti.

Corri il rischio di provare a realizzare i tuoi sogni e finalmente uscire dalla tua zona di comfort!

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: