Possiamo ereditare malattie mentali?

Possiamo ereditare malattie mentali?

Possiamo ereditare malattie mentali? Ecco una domanda che alcuni di noi un giorno chiederanno, soprattutto se alcuni membri della nostra famiglia soffrono di disturbi mentali.De numerosile ricerche mostrano che alcuni disturbi mentali hanno un genetica importante.

Tuttavia, la ricerca non è ancora stata in grado di decifrare tutte le domande su come questo carico genetico sta agendo o influenzando.La scienza si sta muovendo lentamente. Stiamo gradualmente imparando di più sulla trasmissione ereditaria delle malattie mentali, anche se resta ancora molto da fare.

Malattia, o meglio la salute in generale, e oggi intesa come un prodotto dell'interazione tra genetica e ambiente. Lo sappiamo anche noiciò che è ereditario spesso non è la malattia, ma la volontà di soffrire.

"È possibile ereditare una malattia mentale? Questa è una delle domande più frequenti poste da persone con problemi di salute mentale."
suddividere

Quali fattori condizionano la nostra salute?

L'inizio della malattia dipenderà da molti fattori. Questo è così anche nei casi di ereditarietà di personaggi dominanti. È quindi possibile trascorrere tutta la vita senza che la malattia si manifesti se non ci sono fattori predisponenti e inneschi (la scintilla che accende lo stoppino che trasporta il carico genetico).

Stiamo quindi parlando di probabilità. Non c'è certezza che il bambino di un paziente con un disturbo mentaleha la stessa malattia. D'altra parte, possiamo prevedere che la probabilità di soffrire sarà maggiore. E se il padre e la madre soffrono della stessa malattia, la probabilità aumenta ancora di più.

Ora, qual è la probabilità di ereditare alcune delle malattie mentali più note?

Probabilità di ereditare malattie mentali: schizofrenia

La schizofrenia è una grave malattia mentale che colpisce alcune funzioni cerebrali come il pensiero, la percezione, le emozioni e il comportamento. I suoi sintomi appartengono a disturbi psicotici, causando ai pazienti di perdere il contatto con la realtà.

Stimiamo che l'1% della popolazione soffra di schizofrenia. Si stima inoltre, sulla base di diversi studi, che tra il 40% dei discendenti di padri e madri schizofrenici manifesterà la malattia. Un altro 15% avrà anomalie psichiche, ma non la stessa malattia.

Tra i gemelli bivitelline viene mantenuta la percentuale di incidenza. Tra le univitelline, la concordanza è dell'80%. È quindi considerata un'eredità recessiva, con una penetrazione incompleta del gene o dei geni portatori.

Probabilità di ereditare il disturbo bipolare

Il disturbo bipolare è una malattia grave a causa del pericolo associato e della disabilità.È anche noto come malattia maniaco-depressiva o depressione maniacale. Le persone con disturbo bipolare sono caratterizzate da cambiamenti di umore insoliti. Questa è una delle malattie mentali più temute.

Le persone con disturbo bipolare a volte si sentono molto felici e "vivaci". Sono anche molto più energici e attivi del solito. Questo è ciò che chiamiamo un episodio maniacale. Le persone con disturbo bipolare possono sentirsi molto tristi e "depressi". Avere poca energia ed essere molto meno attivo del solito. Questo è noto come un episodio depressivo.

Lo 0,4% della popolazione soffre di disturbo bipolare. C'è il rischio che la malattia aumenti quando i genitori soffrono. iluna concordanza è del 95% tra gemelli univitelline. Sembra essere un'eredità dominante, con una penetrazione incompleta del gene.

Qual è la probabilità di ereditare l'oligofrenia?

La maggior parte dell'oligofrenia profonda (80%) è dovuta a cause esogene. In altre parole, incidenti o malattie nella vita dell'utero o nella prima infanzia. Pertanto non sono ereditari.

L'80% delle oligofrenie lievi o moderate sono correlate all'ereditarietà. Questi sono figli di persone con basso QI. L'80% dei bambini è mentalmente ritardato quando il padre e la madre sono oligofrenici. Solo il 40% ha un tale ritardo quando solo il padre o la madre è oligofrenico.

Un fattore negativo è che gli oligophrenes spesso si uniscono tra loro. In modo che la probabilità relativa alla genetica sia innescata. Questo perché è molto difficile trovare coppie in cui la distanza del QI sia molto grande. La modalità di trasmissione è recessiva. Ereditare le malattie mentali, come l'oligofrenia, è possibile, anche se questo deriva principalmente da cause esogene.

Che ne pensi di altre malattie mentali come le nevrosi?

Le nevrosi sono reazioni esperienziali anormali, il risultato di circostanze. Non sono collegati alla massa genetica. La moltitudine di nevrosi nello stesso albero genealogico tende ad essere spiegata da "falsa eredità". È un'illusione prodotta da "contagio emotivo" in un contesto familiare che è favorevole ad esso.

C'è una storia ereditaria nel 70% delle nevrosi. Le concordanze nei gemelli univitelline sono dell'83%, ma sono solo il 23% in bivitelline. L'ipotesi di un "contagio emotivo" rimarrebbe in discussione.

Sembra esserci un background costituzionale alla indiscutibile psicogenesi delle nevrosi. In altre parole,sembra esistere una predisposizione a reagire neuroticamente a esperienze patogene.Come possiamo vedere, è possibile ereditare malattie mentali. Alcuni sono più propensi di altri a essere. Studi su gemelli e storia familiare lo hanno dimostratoLe malattie mentali hanno un contributo genetico variabile.


La sofferenza è alla base di molti disturbi mentali

Gran parte dei disturbi mentali sono radicati nella sofferenza, concretamente nella definizione che diamo di questo stato emotivo. Saperne di più
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: