Pathos, ethos e logos: retorica di Aristotele

Pathos, ethos e logos: retorica di Aristotele

Cerchiamo di essere persuasivi quando presentiamo argomenti, sia orali che scritti.Il pubblico deve comprendere il nostro punto di vista, anche prima di accettare i nostri argomenti.Questa è retorica, in cui gli altri prendono il nostro punto di vista. E chi meglio di Aristotele per spiegare la retorica? Gli studi dello studente di Platone si sono concentrati sulla retorica. Quindi, la retorica di Aristotele è composta da tre categorie: il pathos, l'ethos e il logos.

Pathos, ethos e logos sono i tre pilastri fondamentali della retorica di Aristotele.Queste tre categorie sono considerate oggi come modi diversi per convincere un pubblico su un particolare argomento, convinzione o conclusione. Ogni categoria è diversa dalle altre. Tuttavia, conoscere tutti e tre ci aiuterà a coinvolgere il pubblico a cui ci rivolgiamo.

Il pathos di Aristotele

pathos significa "sofferenza ed esperienza". Ciò si riflette nella retorica di Aristotele dalla capacità del parlante o dello scrittore di evocare emozioni e sentimenti nel suo pubblico. ilpathos è associato all'emozione. Chiama per simpatizzare con il pubblico. Per stimolare la sua immaginazione. ilpathos quindi cerca di entrare in empatia con il pubblico.I valori, le credenze e la comprensione che l'argomentatore usa sono coinvolti e comunicati al pubblico attraverso una storia.

ilpathos è molto usato quando gli argomenti che verranno esposti sono controversi.Poiché questi argomenti di solito non hanno una logica, il successo risiede nella capacità di entrare in empatia con il pubblico. Ad esempio, in una discussione contro l'aborto legale, parole vivide possono essere usate per descrivere i bambini e l'innocenza di una nuova vita, così da evocare tristezza e preoccupazione da parte del pubblico.

L'ethos di Aristotele

La seconda categoria, la ethos, significa carattere. Il termine deriva dalla parolaethikos. Significa morale e mostra personalità morale. Per oratori e scrittori, avere la credibilità e la somiglianza con il pubblico che costituisce ilethOs. L'oratore deve essere affidabile e rispettato come esperto del tema. Non è sufficiente fare un ragionamento logico perché gli argomenti siano efficaci. Il contenuto deve essere presentato in modo affidabile per diventare credibile.

Secondo la retorica di Aristotele, ilethos è particolarmente importante per generare interesse pubblico.Il tono e lo stile del messaggio saranno la chiave. Inoltre, il personaggio sarà influenzato dalla reputazione dell'argomentatore, indipendentemente dal messaggio. Ad esempio, rivolgendosi ad un pubblico da pari a pari, piuttosto che come personaggi passivi, aumenta la probabilità che le persone siano attivamente coinvolte nell'ascolto di argomenti.

I loghi di Aristotele

Logos significa parola, parola o ragione. Nella persuasione,illoghi è il ragionamento logicodietro le dichiarazioni del relatore. illoghi si riferisce a qualsiasi tentativo di appellarsi all'intelletto, a argomenti logici. Quindi quel ragionamento logico ha due forme: deduttiva e induttiva.

Il ragionamento deduttivo sostiene che "se A è vero e B è vero, anche l'intersezione di A e B deve essere vera". Ad esempio, l'argomento loghi di "donne come arance" sarebbe "donne come frutta" e "arance sono frutti". Anche il ragionamento induttivo usa premesse. La conclusione è, tuttavia, solo un'aspettativa. Non è necessariamente vero a causa della sua natura soggettiva. Ad esempio, le frasi "Pedro loves comedy" e "questo film è una commedia" possono ragionevolmente portarci a concludere che "Pedro amerà questo film".

La retorica di Aristotele

illoghi era la tecnica argomentativa preferita di Aristotele. Tuttavia,gli argomenti quotidiani dipendono maggiormentepathos e diethos. La combinazione dei tre viene utilizzata per ottenere i test più convincenti. Questa combinazione è il centro della strategia nei gruppi di discussione. Le persone che li dominano hanno la capacità di convincere gli altri a fare qualcosa. O acquista un prodotto o un servizio.

Il pathos sembra ancora avere una maggiore influenza al momento. I discorsi populisti, che cercano più di muovere che fornire argomenti logici, sembrano essere più facili da sviluppare. La stessa cosa succede con notizie false onotizie false. Alcuni addirittura mancano di logica. Ma il pubblico li accetta a causa della sua grande capacità di empatia.Essere consapevoli di queste tre strategie della retorica di Aristotele può aiutarci a comprendere meglio questi messaggi che cercano solo di convincerci con sofismi.


Le tecniche di persuasione di Cialdini

Scopri le tecniche di persuasione delineate da Cialdini oggi ampiamente utilizzate nel campo della pubblicità e delle vendite. Saperne di più
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: