Non ho paura di colui che mi attacca; Ho paura del falso amico che mi prende tra le sue braccia

Non ho paura di colui che mi attacca; Ho paura del falso amico che mi prende tra le sue braccia

Nella vita, abbiamo più di una volta l'opportunità di essere sorpresi dagli atteggiamenti delle persone intorno a noi, che pensavamo fossero fedeli e fedeli al sentimento di amicizia. Pertanto, ci si rende conto che un amico ha torto, una volta che il danno è stato fatto …

Le ferite da taglio che riceviamo nella schiena generano in noi una grande sofferenza che, a volte, è insopportabile per noi.

Assume una rottura della fiducia e la relazione che è stata mantenuta con la persona per la quale avremmo messo la mano nel fuoco.


È difficile proteggersi dall'ipocrisia e dal tradimento di coloro che sono stati consideraticome amici D'altra parte, bisogna sempre considerare che anche se tutto ciò che luccica non è oro, si può ancora avere fiducia nel mondo.


L'amicizia è un bene molto prezioso

Come tutti sappiamo, la vera amicizia è un bene raro che si nutre di buoni sentimenti, speranze e aspettative. Quindi, chiunque abbia un amico non ha un tesoro, ma ha una fortuna.

In ogni caso, per quanto possa sembrare terribile, le amicizie (o meglio le relazioni) finiscono nel momento in cui non ci si prende più cura di se stessi e si dimenticano i valori su cui si basano. queste amicizie.


Le cose vanno male quando tradimento e menzogne ​​arrivano sulla scena, mascherati
buone intenzioni nel mezzo del gioco. Quindi la relazione
è invaso dall'ipocrisia e dalla falsità.


In quei momenti, qualcosa irrompe in noi e sconvolge il nostro mondo. I nostri castelli crollano e ci ritroviamo in un mondo totalmente distrutto.

Può essere difficile avere fiducia nell'umanità e credere in sentimenti puri e sinceri. Può persino essere difficile lasciare andare questa parte di noi che ci ha accompagnato fino ad allora.

Questi amici che ci tradiscono non onorano il termine "amicizia". Sono quindi solo relazioni semplici che possono aver rappresentato qualcosa di positivo ma che hanno deformato lungo il cammino … o forse anche dall'inizio.

5 tipi di cattivi amici

Ci sono 5 possibili profili di amici falsi che devono essere riconosciuti se vogliamo impedire la loro influenza nelle nostre vite.

1. Coloro che pretendono sempre di essere i migliori

Avere ambizioni e preoccupazioni non è male, ma ci sono persone che vogliono sempre essere superiori agli altri. Sono caratterizzati da non essere mai felici per noi e non si congratulano mai con noi per i nostri successi.

2. Coloro che hanno ancora problemi

Sono definiti dalla loro incapacità di sentirsi fortunati e dalla loro infinita ricerca di compassione e sostegno. Si lamentano per tutto e la vita in sé è un dramma per loro.

Non importa se attraversi un brutto periodo, finirai per cedere alla loro disperata richiesta di parole confortanti.

3. Coloro che ti fanno sempre sentire male

Queste sono persone che ti fanno sentire colpevole ed egoista ogni volta che muovi un dito o apri la bocca.

Qualsiasi cosa tu faccia non sarà mai buona, e non ti faranno mai sentire che lo stai facendo bene a meno che non lo trovino interessante.

4. Quelli che interessano solo i pettegolezzi

Raccontare pettegolezzi e avere un giudizio facile, è quello che piace a queste persone. Quando sei con loro, hai l'impressione che vogliano solo saperne di più sulle ultime notizie della tua vita.

5. Coloro che cercano solo di trarre profitto

Ci sono persone che cercano di beneficiare di tutto, anche le miserie degli altri. Generalmente, la bilancia si inclina a loro favore e agiscono solo se sono garantiti per approfittare della situazione.

Anche se a volte sono deluso, continuo a credere che ci siano persone buone

Sì, esistono brave persone. Nessun tradimento può farci credere che il mondo sia oscuro.

Inoltre, è ovvio che non siamo infallibili e che a volte commettiamo errori senza avere l'intenzione di "pugnalare i nostri amici alle spalle".

Nessuno è fondamentalmente buono o cattivo, ma ai nostri occhi, la persona che ci tradisce è un terribile demone. Tuttavia, dobbiamo usare queste esperienze per imparare a conoscere ciò che vogliamo.

Con tutti questi gusci dietro cui nascondiamo, continuiamo ad affrontare cattive relazioni.

Ecco perché, dal momento che i dubbi, la paura e la falsità sono gli unici che ci feriscono, bisogna sforzarsi di coltivare l'apertura, l'onestà e la lealtà.Senza conchiglie e senza maschere, ma sinceramente, semplicemente.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: