Non correre dietro a qualcuno che già sa dove sei

Non correre dietro a qualcuno che già sa dove sei

Un giorno qualcuno mi ha dato un consiglio che non sono mai stato in grado di dimenticare: non correre dietro a qualcuno che sa dove sei, anche per un requisito morale.

Quando gli ho chiesto perché dovevo essere così radicale nel mio modo di recitare, mi è stato detto che serviva molto ad aprire gli occhi a molti momenti della tua vita.

In primo luogo, mi è stato detto "non correre dietro a nessuno, nemmeno dietro a te stesso, perché nessuno ha bisogno di nessuno dietro di lui. Tutti abbiamo bisogno di qualcuno accanto a noi ".

Poi, mi è stato detto: "Se questa persona non ti porta nulla, lasciali andare perché se ha ancora qualcosa da offrirti, non devi elemosinare".

"Il segreto è non correre dietro la farfalla, ma prendersi cura del giardino così che arrivi da noi".

-Mario Quintana-

Non correre dietro a nessuno, nemmeno dietro a te stesso

Nel resto di questo articolo, parleremo di ciò che accade quando cerchiamo qualcuno che non è noi stessi, senza trovare una risposta. Ma cosa succede quando corriamo dietro di noi?

Spesso ci sentiamo meglio quando scappiamo da tutto ciò che accade o quando lasciamo che le cose scappino nel nostro ambiente.

Quando corriamo dietro qualcosa che non esiste, corriamo dietro di noi e non va bene. È necessario guardare sempre avanti, perseguendo ciò che vogliamo trovare nel nostro futuro.

Spesso non osiamo fermarci perché ci spaventa a guardare al vuoto ea rifletterci sopra. Tuttavia, non scopriremo mai il vuoto se accettiamo che dobbiamo amarci sopra ogni altra cosa.

Per amare veramente noi stessi, abbiamo l'obbligo di andare oltre noi stessi ogni giorno.

Se hanno bisogno di te dietro, non hanno davvero bisogno di te

Nella vita, ci sono gruppi di persone che vogliamo che rimangano vicino a noi, anche se a loro non piace. Ad esempio, non è facile uscire dalla vita di qualcuno dopo aver condiviso così tanto.

Tuttavia, è utile ricordare che mantenere viva una relazione richiede interesse. Se non c'è interesse, non c'è relazione perché ciò che mantiene l'unione è il desiderio di conoscersi, con tutto ciò che implica.

"Il lento declino del tuo interesse per me, la graduale scomparsa dei" giorni felici ", la scelta egoistica della tua distanza ha determinato che non avevamo bisogno di andare a Macondo. Mi è bastato baciarti per sentire … Cento anni di solitudine "
-Gabriel García Márquez-

Non possiamo sentirci male quando rompiamo con l'unica cosa rimasta di una relazione finita. Qualcosa che non esiste più e che non esisterà mai ti manchi, tutto qui.

Capire questo, enfatizzando te stesso e impedendoti di essere sottovalutato è il primo grande passo che puoi compiere per andare avanti.

Guarda dall'interno: sai dove vuoi andare

Questo è esattamente. Non vuoi essere dove ti aspetti che questa persona si giri e ti guardi.

Fai un'introspezione e pensaci: sei sicuro di non voler rispettare il tuo ritmo?

"Pianta il tuo giardino e decora la tua anima invece di aspettare che qualcuno ti porti dei fiori."
-Jorge Luís Borges-

Crescere significa imparare a segnare la propria direzione e la velocità della propria vita. Tu sei l'unica persona che sa come coltivare ciò che ha e come dare amore, sapendo che colui che perde di più è colui che non sa come ricevere.

Condividi ciò che hai in te con quelli che vogliono davvero che tu lo faccia. Questo è il modo migliore per vivere con tenerezza.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: