Mi piacciono le persone che dicono quello che pensano

Mi piacciono le persone che dicono quello che pensano

Le persone che dicono quello che pensano, che sono sinceri e che non rimuginano le loro idee nella loro testa, questi esseri intelligenti che parlano con loro cuoresono splendidi come sono fantastici

Le persone che dicono ciò che pensano sono sincere, specialmente a se stesse.

Sono come sono, e questo si riflette nelle loro azioni; non si tradiscono a beneficio degli altri. È per questo che ho sempre apprezzato queste persone e perché le apprezzerò sempre.

Le persone che dicono quello che pensano e che parlano con il loro cuore

C'è una parte della nostra mente, della nostra vita e della nostra anima a cui non prestiamo abbastanza attenzione: il nostro cuore.

Il cuore è l'unico organo che può permetterti di essere veramente sincero. Ecco perché coloro le cui vite sono governate dal loro cuore sono le persone che dicono ciò che pensano senza aver paura di commettere un errore.

Solo il tuo cuore può sapere chi sei veramenteciò a cui aspira, la persona che vuoi diventare, o la direzione che sogni di prendere in prestito.

Il cuore è un organo vivente che non ti mente, perché è lì che si trovano la tua realtà, i tuoi desideri, i tuoi sogni, le tue illusioni e il tuo vero modo di vivere.

Ecco perché,le persone che dicono quello che pensano di solito parlano con il loro cuore, questa meravigliosa macchina perfettamente oliata che ci dà tutta l'energia necessaria e ci dice che cosa è veramente essenziale nella nostra vita. Ascoltarlo o no, dipende solo da noi.

Sii onesto con te stesso e diciti cosa ne pensi

Se non sei in grado di essere sincero con te stesso, allora sei perso. La prima persona a cui devi dire tutto ciò che pensi sia te stesso.

Altrimenti, non sarai mai ciò che sei veramente. Sarai diverso dal tuo vero essere, dalla tua vera essenza e dalla tua vera personalità.

Mi piacciono le persone che dicono a se stesse cosa pensano perché per dire la verità e essere sinceri con gli altri, devi iniziare da te stesso. Siamo l'inizio e la fine del nostro vero essere e della nostra vera esistenza.


Se non puoi essere ciò che sei, sii sinceramente ciò che puoi

-Henrik Johan Ibsen


Se non siamo noi stessi, allora diventiamo semplici marionette il gigantesco teatro che è il mondo in cui abbiamo avuto la possibilità di vivere.

Tuttavia, in questo panorama immenso e talvolta desolato, se non ci si conosce, si perde la nostra essenza, la nostra libertà e la nostra vera ragione di essere.

Solo le persone che dicono ciò che pensano, che sono tali che la loro vera essenza permette loro di essere, e che si lasciano guidare dal loro cuore, dalle loro convinzioni e dai loro sentimenti, possono permettersi il lusso di evolvere liberamente. esprimersi con sincerità e godere di una vita piena e felice. Ecco perché li apprezzo.


"Meglio che con le parole, la sincerità si manifesta con gli atti"

-William Shakespeare-


Le persone che dicono ciò che pensano con tutta la loro sincerità verbale non meritano solo di essere considerate. Agiscono anche secondo le loro convinzioni e ogni volta che agiscono, dimostrano le loro fantasticherie più personali e autentiche.

Non hanno bisogno di agire o comportarsi in modo diverso, in un modo che non li soddisfa.

Puoi sederti ad un tavolo molto elegante, chattare con qualcuno famoso o erudito, o andare in un paese straniero.

Tuttavia, se sei una persona che dice ciò che pensa, agisci di conseguenza e ti conosci intimamente e concretamente. Quindi, essere te stesso non ti spaventa.

Non dobbiamo vergognarci di chi siamo, né di come agiamo. Dovremmo semplicemente fare tutto per essere noi stessi, per conoscerci meglio e per poter dire ciò che pensiamo e agire di conseguenza, senza aver paura di ciò che diremo.

Agisci senza paura degli occhi degli altri

Gli occhi degli altri non dovrebbero motivare il tuo modo di agire, parlare ed esprimerti.

Qualunque sia l'atmosfera in cui ti trovi, tu solo devi essere il maestro dei tuoi pensieri, del tuo atteggiamento e delle tue azioni. Non importa quello che diranno gli altri.

Se qualcuno passa il tempo a parlare male di te perché sei una persona che dice quello che pensa, non preoccuparti.

Rimani da solo, agisci di conseguenza e rilassati di fronte agli altriperché tu solo ne vali la pena

Per tutti questi motivi, mi piacciono le persone che dicono ciò che pensano, con le loro qualità e difetti, ma sempre con la loro vera personalità, senza scorciatoie, aggiunte o sotterfugi.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: