Margaret Floy Washburn: il primo dottore in psicologia

Margaret Floy Washburn: il primo dottore in psicologia

Margaret Floy Washburn è stata una brillante studentessa prima del suo tempo. Il suo carattere affabile e la sua tenacia gli fecero conquistare l'amicizia di molti colleghi psicologi dell'epoca, nonostante il veto contro la sua ammissione all'Università.Lo ricorderemo come la prima donna a ottenere un dottorato in psicologia.

Ci vengono in mente nomi così importanti come Sigmund Freud, Piaget o Jung quando pensiamo ai pionieri della psicologia. Questi sono indubbiamente autori molto rilevanti. ma molte donne, anche pioniere nella storia della psicologia, sono rimaste nell'ombra, eclissato dagli uomini che li circondano.

L'immaginario collettivo ha molti pregiudizi sulle figure più importanti della psicologia. Come in ogni altro campo di studio, questa scienza ignora il ruolo delle donne negli studi in cui erano presenti o ha agito come il principale sostenitore. Le loro storie e scoperte sono spesso dissipate o oscurate dalle figure maschili che li circondano. È quindi difficile far emergere le ombre della storia.

Come in altre discipline, molte donne hanno dato un contributo significativo allo sviluppo della psicologia. Esse Tuttavia, hanno dovuto superare importanti ostacoli essere riconosciuti dalle idee dei loro coetanei che, lungi dall'aiutarli, hanno persistentemente dimostrato la loro incapacità fisica, morale e sociale di generare conoscenza scientifica.

Un esempio molto chiaro è Margaret F. Washburn.Non lo era non ammesso come studente alla Columbia University perché era una donna. Doveva superare molti ostacoli nel mondo accademico per esercitare la professione di psicologo, era esclusa dalle società scientifiche, come quella degli sperimentatori, guidata da Titchener.

Alle donne è stato negato l'accesso alle università e molte professioni che richiedono lauree fino all'inizio del XX secolo.Dobbiamo anche aggiungere i molti casi in cui le loro storie sono state cancellate o i loro contributi rimossi.

” L'opposizione maschile all'indipendenza femminile è forse più interessante dell'indipendenza stessa. "
-Virginia Woolf-

Margaret Floy Washburn, una storia di passaggio

Margaret Floy Washburn è nata nel 1871 a New York.Era una ragazza unica. Spesso ha cambiato residenza perché suo padre, un pastore della Chiesa anglicana, è stato assegnato a diverse parrocchie.

Era una brillante studentessa. Decise di studiare psicologia alla Columbia University (New York) perché insegnava al professor James McKeen Cattell, considerato uno dei più importanti psicologi tra la fine del diciannovesimo e l'inizio del ventesimo secolo. Come rappresentante della American School of Psychology, ha contribuito a rendere la psicologia una scienza "affidabile". Molti la consideravano una pseudoscienza.

Nonostante i brillanti risultati di Margaret,La Columbia University non ha ammesso le studentesse. Washburn poteva solo frequentare le lezioni come "ascoltatore".Quando Cattell osservò l'interesse dei suoi studenti, la incoraggiò ad entrare alla Cornell University, dove ebbe la possibilità di lavorare sotto la tutela di Titchener.

Margaret Floy Washburn ha condotto uno studio sperimentale sui metodi di equivalenza nella percezione tattile. Ha conseguito il master per questo lavoro.La sua tesi di dottorato riguardava l'influenza delle immagini visive sui giudizi di distanza e direzione tattili.Questo lavoro è stato inviato da Titchener e pubblicato nel Philosophische Studien (1895). Divenne, nel 1894, la prima donna a ottenere un dottorato in psicologia.

Nel 1908, Margaret Floy Washburn pubblicò il suo libro più importante e famoso,Lo spirito animale: un libro di psicologia comparata. Ha compilato una ricerca sul lavoro sperimentale in psicologia animale. Il testo copriva una vasta gamma di attività sui sensi e sulla percezione. Margaret Floy Washburn ricevette sostegno e riconoscimento per il suo lavoro, ma al costo di ignorare e apparentemente indifferente alla discriminazione sessista a cui era soggetta.

Divenne, a causa della sua natura conciliante, una delle prime due donne ad essere ammessa dal club di "sperimentalisti" dopo 25 anni di esclusione delle donne e la morte di Titchener, il suo fondatore.

La vita della dottoressa Margaret Floy Washburn è innegabilmente eccitante.Ha combattuto fino alla fine per raggiungere gli obiettivi che si era prefissata. D'altra parte, sebbene i suoi meriti siano stati riconosciuti dai suoi colleghi, la storia non le ha ancora dato la rilevanza e il riconoscimento sociale che merita.

” Chiunque conosca la storia sa che il progresso sarebbe impossibile senza la figura femminile.” 
-Karl Marx-

Il meraviglioso cervello delle donne dopo 40 anni

Il cervello di una donna dopo 40 anni è favoloso. Scopri tutti i cambiamenti che stanno operando nella decade di 40 anni, un passo che mette in risalto … Leggi di più "
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: