L'effetto Galatea o il segreto del trionfo

L'effetto Galatea o il segreto del trionfo

L'effetto Galatea è un fattore cognitivo che incoraggia il raggiungimento di determinati risultati. Era nato da un mito, quello di Pigmalionee Galatea. Si dice che il re di Creta, chiamato Pigmalione, stava cercando la donna ideale. Dal momento che non riusciva a trovarla da nessuna parte, decise di realizzare una scultura con tutti gli attributi che stava cercando.

Modellando il viso, ha rappresentato non solo le qualità fisiche, ma anche la rappresentazione di molti valori. Il viso deve avere bellezza, tenerezza, nobiltà, sensibilità e molte altre virtù.Il suo lavoro era così perfetto che quando lo finì caddefollementeinnamorato di scultura.Lo chiamò "Galatea".


” Puoi fare ben poco con la sola fede, non si può fare nulla senza di essa” 

-Samuel Butler-


La dea Afrodite, che aveva osservato tutto, fu spinta a vedere l'amore che Pigmalione provava per Galatea. Decise di intervenire e dare vita alla statua. Il re di Creta trovò così la sua moglie ideale e vissero felici e contenti. Come possiamo vedere, fu il forte desiderio di Pigmalione che alla fine generò le circostanze affinché la statua diventasse una donna. Questo desiderio di ottenere le cose è ciò che chiamiamo l'effetto Galatea.

Definire l'effetto Galatea

L'effetto Galatea suggerisce che più siamo convinti delle nostre capacità per raggiungere un obiettivo, più è probabile che lo raggiungiamo. Allo stesso modo, potremmo dire che quando non abbiamo la convinzione di essere in grado, la probabilità di non essere in grado di aumentare. In altre parole, queste convinzioni su noi stessi determinano in larga misura l'esito dei nostri piani.

Un aspetto interessante è quellol'effetto Galatea non funziona solo sul nostro mondo interiore e sulla nostra capacità di risultato. Ha anche un chiaro effetto sociale; in altre parole, proiettarsi agli altri. Se siamo convinti di essere capaci, è anche più probabile che stiamo alimentando questa "illusione" agli altri. E al contrario. Se dubitiamo di ciò che possiamo ottenere, è probabile che altri facciano lo stesso.

Possiamo quindi dire che anessuno ha molte più probabilità di successoquando lavora mentalmente per la realizzazione del suo obiettivo. Molti atleti di punta stanno lavorando all'effetto Galatea. Parte della loro preparazione è di nutrire / visualizzare il desiderio di raggiungere tale o quel risultato, soprattutto prima di una competizione.

Inizia l'attivazione dell'effetto Galatea

Come possiamo vedere,l'effetto Galatea può giocare a favore o contro di noi. L'ideale è quindi giocarlo a nostro favore. Alcuni processi di auto-aiuto sottolineano l'importanza dell'approccio, il luogo mentale in cui ci posizioniamo in relazione all'obiettivo. Questa articolazione teorica è coerente con l'effetto Galatea, con ilcome i pensieri possono influenzare o meno un determinato obiettivo raggiunto.

Come attivare l'effetto Galatea riposaacciarinonalmente su tre assi, che sono: possibilità, capacità e merito. La possibilità è legata al realismo applicato agli obiettivi. La capacità è il potenziamento delle capacità e il merito è associato a una disposizione costruttiva.

I passi da seguire

Ci sono obiettivi difficili, altri sono molto difficili e altri sono impossibili. Pertanto, la prima cosaè quello di assicurarsi che il nostro piano non sia impossibile. Se il desiderio è di diventare invisibili, senza avere alcun fondamento o ipotesi per cambiare le leggi attuali della fisica, allora siamo di fronte a un desiderio impossibile.

Per quanto riguarda la capacità,è identificare, riconoscere ed esaltare tutte le abilità che possediamo e che alla fine ci consentiranno di raggiungere un obiettivo. Chiunque può essere in grado di raggiungere altezze superiori a quelle che immagina, purché identifichi il percorso da seguire per raggiungerlo. Si tratta di fidarsi delle nostre capacità. Non misurarli, non limitarli, ma aver fiducia in loro. È così semplice.

Alla fine, ilil concetto di sé e l'autostima sono strettamente legati all'autopercezione. Pensi di avere abbastanza valore per raggiungere la realizzazione e la felicità? Ne dubiti? C'è qualcosa in te che ti porta a rinunciare a grandi progetti, anche prima di provare, solo perché non ti vedi come qualcuno di successo?

Fai un'introspezione per esaltare ciò che sei, ciò che puoi e ciò che meriti. Se non hai la convinzione di ciò che vuoi, ciò che puoi e ciò che meriti di ottenere, probabilmente non lo realizzerai. Ecco come funziona l'effetto Galatea.


L'effetto Don Quichotte

L'effetto Don Chisciotte è un principio psicologico e sociologico ispirato al famoso personaggio inventato da Miguel de Cervantes. Cos'è? Saperne di più
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: