Le difficoltà ci dicono dove mettere i piedi

Le difficoltà ci dicono dove mettere i piedi

Non importa inciampare, ma essere affezionato alla pietra, se. In ogni caso, fortunatamente le pietre esistono e noi siamo umani, perché non c'è nulla che ci definisce meglio della nostra capacità di superare le difficoltà.

Affrontiamo la vita lentamente, chiedendo di più e contando fino a tre. Per quanto difficili diventino le cose, siamo in grado di trasformare la nostra paura in uno scudo di coraggio.

Non importa quanto sia oscura la tua storia, hai il diritto di fermarti e di fare un passo indietro.
suddividere

Cosa impariamo nel tempo …

La vita è una brava insegnante che se non ricordiamo la lezione, la ripete.

Per questo motivo, spesso dobbiamo affrontare la disperazione e la frustrazione che nulla sta andando bene. Non ci sono manuali di sopravvivenza, quindi è vivendo e bruciando che impariamo.

Nel tempo impariamo come gestire noi stessi, dove intervenire e fare un passo indietro. Jorge Luis Borge ci ha lasciato questo bellissimo testo che illustra tutto ciò che apprendiamo "praticando" l'arte di vivere, vale a dire, inciampando e alzandoci fino a mille:

Nel corso del tempo, ho scoperto la sottile differenza tra tenere la mano di qualcuno e incatenare un'anima. Col tempo, ho imparato che l'amore non significa fare affidamento su qualcuno e su quello la compagnia non significa sicurezza.

Con il tempo … ho iniziato a capirlo i baci non sono contratti e i regali sono promesse.

Col tempo, ho imparato che stare con qualcuno perché ti offrono un futuro radioso significa che prima o poi vorrai tornare al tuo passato.

Nel tempo … ci rendiamo conto che sposarsi solo perché "esorta" è un ovvio avvertimento che il suo matrimonio sarà un fallimento.

Col tempo, ho capito che solo chi può amarti con i tuoi difetti, senza volerti cambiare, può offrirti tutta la felicità che meriti.

Col passare del tempo, ci rendiamo conto che se siamo accanto a questa persona solo per riempire la sua solitudine, allora irrimediabilmente finiremo per non voler vederla di nuovo.

Con il tempo, lo realizziamo i veri amici valgono molto più di tutti i soldi del mondo. Col tempo, ho realizzato che i veri amici sono contati sulle dita di una mano e che chiunque non combatta per loro prima o poi sarà circondato da false amicizie.

Col tempo, ho imparato che le parole dicevano tra un momento di rabbia può ferire colui che hai ferito, tutta la tua vita. Col tempo, ho imparato che tutti sanno come scusarsi, ma quello solo le grandi anime sanno come perdonare …

Col tempo, ho capito che se fai male a un amico, la tua amicizia probabilmente non sarà più la stessa. Con il tempo, ci rendiamo conto che anche se siamo felici con i suoi amici, un giorno piangeremo per quelli che lasciamo andare. Con il tempo, lo realizziamo ogni esperienza vissuta con ogni persona è unica.

Con il tempo, ci rendiamo conto che chiunque umilia o disprezza un essere umano prima o poi patirà le stesse umiliazioni o rigetti moltiplicati per intero.

Nel corso del tempo, ho imparato a costruire il mio percorso nel momento presente, perché il terreno del domani è troppo incerto per fare previsioni.

Col tempo, mi sono reso conto che premere o forzare le cose non è accaduto come previsto.

Con il tempo, ci rendiamo conto che in realtà, il meglio non è il futuro, ma nel momento in cui vivi adesso.

Col tempo, vedrai che anche se sei felice con quelli che sono con te, rimpiangerai terribilmente quelli che erano con te ieri e che se ne sono andati.

Col tempo, ho imparato a cercare di perdonare o chiedere perdono, dire che ti amo, dire che ti manca qualcuno, dire che hai bisogno di qualcuno, dire che vuoi essere amico … a un muro… non ha più senso …

Ma sfortunatamente … lo capiamo solo con il tempo.

Cresciamo di più con le ferite che con gli anni

Questo non è il momento che ci fa capire che i fallimenti meritano di essere visti in faccia e di essere orgogliosi di noi stessi. Sono le ferite e le percosse nella pancia che stanno trasformando il nostro mondo e smantellando le nostre vite.

Con le ferite impariamo a resistere a ciò che ci imprigiona, combattere con la forza dei nostri pregiudizi, mettere da parte i nostri desideri di arrendersi, di smettere di lamentarci, di parlare con noi stessi, di comprendere la gelosia, di liberarsi delle mode e di rilassarsi.

Quando inciampi e soffri, ti accorgi che tutto accade, tutto accade e cambia.E per quanto paradossale possa essere, il momento in cui iniziamo a cambiare coincide con il momento in cui iniziamo ad accettarci come siamo.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: