La vita è un gioco in cui vince chi guadagna di più

La vita è un gioco in cui vince chi guadagna di più

"La vita è un gioco violento e allucinante; la vita è paracadutarsi e rischiare, cadere e alzarsi, è alpinismo, è voler salire in cima a se stessi ed essere insoddisfatto e ansioso quando non ci si può arrivare no. "

Paulo Coelho, Undici minuti.

Chi ha detto che la vita era un sogno? La vita è un gioco d'azzardo. In ogni caso, non devi partecipare, puoi anche sederti per guardare l'altro divertimento, o puoi anche scegliere di divertirti. Dipende da te.

In qualsiasi momento, potrebbe suonare la campana di fine gioco, e ti renderai conto che vuoi ancora fare le cose ma non ne avrai l'opportunità.

Quello che è certo è quello abbiamo le nostre carte e l'obiettivo è giocarle. Ci saranno buone carte e carte sbagliate, ma non importa quanto, finché possiamo giocarle.

Man mano che il gioco avanza, ne riceveremo altri. Possono migliorare o peggiorare il nostro gioco ma non varrà mai più di una risorsa. Questa metafora delle mappe, proposta da Voltaire, rappresenta il cibo della benzina.

In questo senso, non c'è modo di arrendersi. Può essere che vivere tra le carte ti soffochi un po ', soprattutto se si ostacola solo la dinamica del gioco, ma le carte sono nelle tue mani. In realtà, non si tratta di vincere o perdere, ma di giocare.

Ci sono persone con carte segnate, persone tossiche e persone che imbrogliano e approfittano della buona volontà degli altri giocatori al tavolo.

E 'importante menzionare che, in un certo modo, nello stesso gioco, ovviamente non è la stessa cosa essere l'orribile e un occhione gobbo di essere Sharon Stone.

Quindi, i menti della vita non favoriscono tutti allo stesso modo in ogni partita.

Quel che è certo è che ognuno avrà il suo momento di gloria purché rimanga attento per tutta la sua strategia.
suddividere

È impossibile che le nostre carte siano uguali, quindi non posso dirti come giocare. Non so quale strategia dovresti adottare, perché spetta a te scoprirlo.

Quello che sto cercando di dirti è che l'unica cosa che è estremamente ovvia per me è quella dobbiamo vivere con tutto il nostro cuore per goderne a fondo, e non rimanere con le nostre carte in mano.

In ogni caso, c'è un numero infinito di modi di giocare e non possiamo mai sfuggire al fatto che è necessario mantenere l'equilibrio di cinque palloni nell'aria, nello stesso momento in cui recitiamo la nostra parte. Queste 5 palle sono: lavoro, famiglia, salute, amici e spirito.

Hai capito che il lavoro era una palla di gomma: se cade, rimbalzerà. Tuttavia, le altre 4 palle (famiglia, salute, amici e spirito) sono fatte di vetro.

Se per caso nella tua giocoleria non ne prendi uno e lo lasci cadere, sarà danneggiato, o peggio, rotto per sempre. Non saranno mai più gli stessi.

L'ex CEO della Coca Cola, Bryan Dyson, è stato presentato nel 1991passi per sviluppare la tecnica di punta per giocare le nostre carte e, allo stesso tempo, mantenere l'equilibrio di queste palle con le quali ci si destreggia.

Le sue parole sono meravigliose:

– Non sottovalutare il tuo valore confrontandoti con gli altri.
È perché siamo tutti diversi che ognuno di noi è speciale.

– Non impostare i tuoi obiettivi in ​​base a ciò che gli altri pensano sia importante.
Solo tu sai cosa è importante per te.

– Non considerare come acquisite le cose più vicine al tuo cuore.Resisti a loro, come se la tua vita dipendesse da loro. Senza di loro, la tua vita non ha senso.

– Non lasciare che la tua vita scivoli tra le dita, vivendo nel passato o nel futuro.
Vivendo un giorno alla volta, vivi ogni giorno della tua vita.

– Non arrenderti quando hai ancora qualcosa da dare. Nulla è mai perso finché ci provi.

– Non aver paura di ammettere che non sei perfetto.È il filo fragile della nostra imperfezione che ci connette l'un l'altro.

– Non aver paura di rischiare. È prendendo i rischi che impari ad essere coraggioso.

– Non chiudere la tua vita ad amare dicendo che è impossibile. Dare è il modo più veloce per ricevere amore.

Il modo più veloce per perdere l'amore è tenerlo troppo forte e il modo migliore per mantenere l'amore è dargli le ali.

– Non correre attraverso la vita così velocemente, perché dimentichi da dove vieni, ma anche dove vai.

– Non dimenticarlo il più grande bisogno emotivo di una persona è sentirsi apprezzato.

– Non aver paura di imparare. La conoscenza non ha peso, è un tesoro che puoi portare ovunque con te.

– Fai attenzione a non perdere tempo o parole. Nessuno dei due può essere recuperato.

– La vita non è una gara ma un viaggio per assaporare passo dopo passo.

Ieri è storia. Domani è un mistero. Oggi è un regalo Ecco perché è chiamato il "presente".

Il gioco della vita è pieno di potenti lezioni, grandi parole e grandi principi per i quali devi agire giorno dopo giorno.

Ci sono milioni di cose da provare e godere, milioni di sorrisi da provocare e miliardi di raffiche di risate da generare.

Non è mai troppo tardi, non far suonare questa campana e non lasciare che finisca il nostro gioco senza nemmeno essere in grado di suonare davvero.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: