La serenità dello spirito

La serenità dello spirito

È quasi impossibile descrivere la sofferenza causata dall'alleanza tra dolore fisico e dolore mentale. la serenità è l'unico modo per sostenere questo immenso peso, l'unico rimedio che può lenire la nostra vita a volte pieno di frustrazione e disperazione.

Quando siamo stressati o agitato, il corpo produce automaticamente adrenalina, un ormone utilizzato per difendere noi, ma particolarmente incoraggiata ad attaccare.

Più proviamo ansia o paura, meno saremo in grado di stare in uno stato calmo e tranquillo (fisico e mentale). E come se fosse una formula matematica, avremo la tendenza a correre, ad eccitarsi e ad esplodere.

La tranquillità, la serenità e la calma permettono di apprezzare i benefici del resto. E il riposo rende possibile concentrarsi su se stessi, riflettere, meditare internamente (analizzare i nostri pensieri, i nostri sentimenti e i nostri comportamenti) o in modo contemplativo (per apprezzare il mondo esterno e tutto ciò che ci circonda).

In tutti i casi, il riposo e la serenità ci costringono ad essere connessi con la nostra mente, a meditare per conoscerci meglio, controllo le nostre paure, le nostre colpe e le nostre preoccupazioni … tutte le sofferenze che creiamo inconsciamente per tutta la vita.

Innegabilmente, la meditazione e la riflessione ti permettono di assorbire la serenità necessaria per apprezzare la vita; considerare le nostre relazioni in modo lucido e liberare le nostre menti da pensieri negativi e dannosi.

A poco a poco, il nostro comportamento e volontà eliminerà tutti gli elementi futili, e una volta che saremo in grado di associare "il potere della serenità" con la capacità di sostenere la nostra solitudine senza sofferenza o pregiudizio; quindi molto lavoro sarà fatto.

Chiunque sia capace di vivere con la sua solitudine non dipende dagli altri e non ha bisogno di perdere la sua autostima per riconoscere il valore della sua personalità. Semplicemente avrà imparato a rispettare e rispettare se stesso.

Facciamo una pausa e meditiamo ogni giorno per qualche minuto per raggiungere la pace, la quiete e la pace, in modo che le nostre vite e quelle di coloro che ci circondano condividano questa serenità e vivano in armonia.

"Il mondo è uno specchio che si riferisce ai propri tratti"
Thackerry, William

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: