La ricerca del significato secondo Viktor Frankl

La ricerca del significato secondo Viktor Frankl

spesso siamo così concentrati nel cambiare le nostre circostanze che dimentichiamo l'enorme potere che abbiamo di sfruttare il presente, non importa cosa accada. Uno dei più grandi sostenitori di questa idea fu il neurologo e psichiatra austriaco Viktor Frankl.

Basato sulla storia delle sue esperienze in un campo di concentramento, questo autore spiega nel suo libro L'uomo in cerca di significato l'esperienza che lo ha portato a creare la logoterapia, una psicoterapia da cui si propone la volontà di significato come motivazione primaria dell'essere umano. Viktor Frankl, da lungo tempo prigioniero, sentiva nel proprio essere il significato di un'esistenza nuda.

Come poteva accettare che valeva la pena di vivere? Un uomo che aveva perso tutto, che aveva visto tutto ciò che valeva la pena distruggere, che soffriva di fame, freddo, infinita brutalità e che era così spesso sull'orlo dello sterminio. Eppure, Frankl è riuscito a dare un senso alla sua esistenza.

"Chi ha una ragione per vivere troverà quasi sempre il come."

-Nietzche-

Secondo questo psichiatra, la ricerca del senso della vita è l'essenza della vita. Nella realizzazione di questo significato, l'uomo aspira ad incontrare un altro essere umano nella forma di un te e ad amarlo.

Quando il senso dell'esistenza è frustrato, il desiderio di potere o piacere occupa il posto più importante nella motivazione del comportamento. In questo modo, la ricerca della felicità diventa fine a se stessa e nasce così la frustrazione.

Come possiamo trasformare la nostra esistenza?

La felicità è ottenuta come conseguenza di avere un obiettivo, e non dalla ricerca diretta di esso. La porta della felicità si apre verso l'esterno, e quelli che cercano di romperlo sono zitti.

L'ottimismo è un elemento chiave del design di Frankl. Nella sua filosofia, la vita appare come un'opportunità alla quale dobbiamo rispondere ; dobbiamo cercare l'opzione migliore per preservarla e mantenere così la promessa di sopravvivenza. In questo senso, una volta definito lo scopo, l'attenzione si concentra su come.

"Credi anche che il significato della vita non è altro che passione, che un giorno riempie il nostro cuore, la nostra anima e il nostro corpo, e che poi brucia per sempre, fino alla morte, che cosa cosa sta succedendo? "

-Sandor Marai-

L'amore è l'obiettivo più alto a cui gli esseri umani possono aspirare. Questa fede fondamentale ci consente di recuperare tutti gli sforzi, le decisioni o le azioni che qualcuno ha compiuto nella sua vita. Ciò che è fondamentale per Frankl è ciò che l'uomo risponde alle domande della vita, non quello che gli chiede. La felicità è il risultato di avere un significato.

I valori giocano un ruolo chiave in questo impegno. Particolarmente importanti sono quelli di attitudine, creazione ed esperienza, essendo particolarmente degni di nota in quest'ultimo caso l'esperienza dell'amore.

I valori rendono possibile un viaggio interiore da cui nasce la fede nel futuro, da un lato, e la ricerca di risorse d'amore dall'altro e significato nella storia della propria vita personale.

La relazione tra forza interiore (valori, fede, amore, significato) e l'obiettivo futuro è il collegamento che integra l'individuo e gli consente di riconoscersi come un essere unico e insostituibile.

"La valutazione di se stessi è il punto di partenza della ricerca di significato."

-Viktor Frankl-


Qual è l'atteggiamento interiore?

L'attitudine interiore alle circostanze è il risultato di una scelta personale. È la libertà di diventare il tipo di persona che vuoi essere. Essere al di là dei limiti fisici o fisici è una possibilità umana in cui l'uomo conosce l'esperienza dell'eroismo.

Per le persone a sviluppare il miglior atteggiamento interiore possibile, Frankl ha parlato di una serie di lezioni fondamentali. I nove più importanti sono:

  • Scegli di avere speranza. Non possiamo sempre cambiare le circostanze, ma possiamo sempre scegliere il nostro atteggiamento in ogni situazione. Quando non possiamo cambiare una situazione, siamo sfidati a cambiare noi stessi.
  • Conosci il tuo perché. Chiediti: perché vivo? Ogni giorno dovremmo chiederci perché ci alziamo e perché siamo qui. Chi ha un "perché" può tollerare quasi ogni "come".
  • Impara a piangere. Le lacrime non sono un segno di debolezza, emanano da un'anima che non ha paura di rompere. Non c'è bisogno di vergognarsi delle lacrime, perché testimoniano che un uomo ha il coraggio più grande, il coraggio di soffrire.
  • Non farti solo parte del gregge. Il mondo è sottosopra. A volte fare ciò che fanno tutti gli altri è pazzesco. Una reazione anormale a una situazione anormale è normale.
  • Vivere con senso. Diamo senso alla vita rispondendo alle domande che ci pone. La vita presenta ad ogni persona una sfida e la persona può solo rispondere con le sue stesse azioni. Ciò che ci si aspetta dalla sua esistenza non ha importanza; ciò che conta è ciò che lei si aspetta da noi.
  • Riempi la tua giornata con atti di gentilezza. La gentilezza ha uno scopo, le centinaia di piccoli atti altruistici che abbiamo l'opportunità di fare ogni giorno aiutano a dare un senso alle nostre vite.
  • Vai oltre te stesso. Troviamo un vero significato quando trascendiamo i nostri limiti e bisogni. Più una persona si dimentica di sé, donandosi a una causa oa un'altra persona, più è umano e più cresce.
  • Senti il ​​dolore degli altri. La sofferenza è dolorosa, anche se il problema può sembrare insignificante per il resto di noi. Comprendi il dolore degli altri, anche se non è una tragedia nella prospettiva complessiva della vita.
  • Possiamo cambiare anche quando la vita è difficile. Possiamo creare una vita piena di significato, amore e scopo.

"Ho la mia versione di ottimismo, se non riesco a superare una porta, ne passerò un'altra o farò un'altra porta, succederà qualcosa di meraviglioso, non importa quanto il presente sia buio. "

-Rabindranath Tagore-

10 lezioni da Viktor Frankl sulle avversità

Le lezioni di una persona che ha trascorso tre anni in un campo di concentramento devono essere prese in considerazione per farci vedere … Read More "
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: