La rappresentazione dell'obesità in televisione

La rappresentazione dell'obesità in televisione

L'obesità in televisione non era molto ben rappresentata. I personaggi su uno schermo piccolo sono solitamente associati a canoni di bellezza imposti. Gli studi ci avvertono che questa mancanza di visibilità potrebbe, a lungo termine, generare molestie sulle persone in sovrappeso.

I produttori televisivi hanno iniziato negli ultimi anni a includere più diversità razziale ed etnica nei personaggi.Questa diversità, tuttavia, ha raramente incluso la rappresentazione di persone al di sopra del peso medio.

Cos'è l'obesità?

Sovrappeso e obesità sono caratterizzati da un massiccio accumulo di tessuto adiposo nel corpo.Questo aumento di grasso comporta necessariamente un aumento del peso corporeo. Questo aumento di peso può a volte essere dovuto a uno squilibrio ormonale. Ha problemi con la ghiandola tiroidea, per esempio. ilil sovrappeso, tuttavia, tende a derivare da uno squilibrio nutrizionale.

Il corpo umano immagazzina le calorie in eccesso come grasso quando consumiamo più calorie di quelle che spendiamo.Questo è il motivo per cui gli atleti possono mantenere diete con un alto livello di carboidrati e grassi. Le persone che conducono una vita sedentaria devono pertanto mantenere diete in linea con il loro consumo energetico.

Attenzione! Gli studi ci avvertono che il sovrappeso aumenta il rischio di malattie cardiovascolari. L'obesità aumenta anche il rischio di sviluppare diabete, ipertensione, alcuni tipi di cancro o di embolia o infarto.

L'aumento di peso si trova nei paesi più industrializzati.Il ritmo di vita di questi paesi richiede che gli individui trascorrano poco tempo a cucinare oa mangiare. Le persone che sono sovrappeso a causa della loro dieta tendono a ricorrere a fast food con un alto contenuto di zucchero.

Bellezza e moda: nessun posto per sovrappeso

La nozione di bellezza ideale è cambiata nel tempo.Le donne considerate belle all'inizio del XX secolo avevano la forma di una clessidra. Questa forma è stata ottenuta attraverso l'uso di corsetti molto stretti.La bellezza cominciò ad appartenere a donne magre e pallide dopo le guerre mondiali.L'avvento del cinema commerciale rese popolare lo stile delle grandi star. Capelli neri e corti, stilepeso e i pantaloni stanno iniziando ad essere alla moda. Le sopracciglia nere sulla pelle pallida e le labbra molto rosse trasformarono il canone della bellezza.

I corpi considerati belli erano, nel XX secolo, corpi magri.La moda è stata progettata per uomini e donne di peso medio o basso. Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che c'erano poche opportunità di aumentare di peso. Le nazioni coinvolte nelle varie guerre hanno sofferto periodi di grave carenza di cibo e di debole potere economico. L'ideale della bellezza, tuttavia, rimase lo stesso quando l'individuo iniziò a ingrassare.Le donne con una vita piccola e le cosce sottili erano rappresentative di corpi belli per la società.

Inizia così la negazione di corpi reali nel settore della moda.Le forme normali del corpo sono state respinte dall'industria. Gli stilisti continuano oggi a creare abiti per persone che esistono solo sulle passerelle.

Bellezza in TV

La televisione e il cinema sono un riflesso dell'industria della moda. Accompagnano quest'ultimo in tutte le circostanze. In modo che la televisione e il cinema mantenessero gli stessi standard di bellezza. Il cinema e la televisione hanno avuto un'influenza significativa sulla costruzione di società. Il materiale audiovisivo fornisce esempi e ruoli per il suo pubblico.

Il cinema evitava di mostrare personaggi il cui peso non corrispondeva al convenzionale. In modo che l'obesità avesse poca visibilità, come le minoranze razziali.L'obesità è stata una condizione poco mostrata nel cinema. Lo era ancora meno in televisione.

I cartoni animati erano la rara occasione di vedere personaggi obesi in televisione. Questi ultimi, tuttavia, erano ossessionati dal cambiare o dal deridere.Anche le persone obese sono state spesso molestate e ridicolizzate per essere sovrappeso. Il 21 ° secolo è stato tuttavia teatro di cambiamenti sottili ma definitivi nel settore televisivo.

"L'obesità in televisione era poco mostrata al cinema, era addirittura invisibile in determinati periodi".
suddividere

Personaggi obesi, personaggi reali

La televisione si sta gradualmente aprendo alla diversità.Personaggi razzialmente diversi sono apparsi in molti programmi. Le serie TV più popolari hanno anche personaggi più reali. Di personaggi che rispondono a stereotipi. L'obesità in televisione, tuttavia, rimane molto sottorappresentata nonostante questo progresso.

È vero che sempre più produzioni cercano di presentare corpi reali. Molti gruppi, tuttavia, si oppongono al fatto di mostrare l'obesità in televisione. Questo è il caso di alcuni mezzi di comunicazione e trasmissione come riviste virtuali o gruppi medici. Le opinioni contro l'obesità e la sua rappresentazione sono basate su argomenti di salute. Mostrare i personaggi obesi in una luce positiva non è adeguato. Ciò darebbe una falsa sensazione al pubblico. Potrebbero credere che l'obesità sia una condizione sicura, standardizzata e desiderabile.

diMolti produttori, tuttavia, ritengono che mostrare l'obesità in televisione sia un'opportunità per includerli.Mostrare personaggi obesi può mostrare personaggi reali, persone reali. Crediamo che sia importante mostrare la diversità delle società. Solo allora si potrà raggiungere l'uguaglianza.


Scopri la bellezza di avere un corpo unico

Ogni persona costruisce la propria immagine corporea da ciò che vede nello specchio, ma anche in base ad altri fattori come … Per saperne di più "
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: