La finestra di Overton

La finestra di Overton

La finestra di Overton è una teoria politica che descrive come la percezione dell'opinione pubblica può essere modificato in modo che le idee che prima erano considerate pazze possano essere accettate a lungo termine.

Secondo questa teoria, anche i soggetti tabù non sarebbero liberi dai loro effettiin modo che la valutazione generale della società su questioni come l'incesto, la pedofilia o il cannibalismo possa essere radicalmente cambiata. Ciò non richiede il lavaggio del cervello o l'instaurazione di un regime dittatoriale, ma lo sviluppo di una serie di tecniche avanzate la cui attuazione sarebbe passata inosservata dalla società. Andiamo oltre.

L'origine del concetto

Questo fenomeno è stato studiato da Joseph Overton, chi ha osservato che per ogni area di gestione pubblica, solo una ristretta gamma di potenziali politici è considerata accettabile. Questa gamma non cambia quando le idee cambiano tra i politici, ma vengono elette dalla società nel suo complesso.

Joseph Overton ha sviluppato un modello verticale di politiche che vanno dal "più libero" in cima alla scala al "meno libero" in fondo alla scala. Questo è legato all'intervento del governo, in cui le politiche accettabili sono inquadrate all'interno di una finestra che può muoversi all'interno di quell'asse, espandendosi o decrescendo.

I passaggi della finestra di Overton

In linea di principio, sembra impossibile per la società accettare alcuni di questi tabù. Tuttavia, la teoria delle finestre di Overton sostiene che ciò può accadere. Per vedere quali sono le diverse fasi della finestra di Overton, ci concentreremo su un particolare tabù, ad esempio il cannibalismo.

Step 1: dall'impensabile al radicale

Nella prima fase, il cannibalismo è inferiore al livello più basso di accettazione della finestra di Overton. La società considera la pratica di persone immorali o sociopatiche. Questa idea è considerata ripugnante e immorale. A questo punto, la finestra è chiusa e non si muove.

Per iniziare con il cambio di opinione, l'idea viene trasferita al dominio scientifico, poiché non ci devono essere argomenti tabù per gli scienziati. Pertanto, la comunità intellettuale avrebbe analizzato le tradizioni e i rituali di alcune tribù, creando al contempo un gruppo radicale di cannibali promosso dai media.

Passaggio 2: Radicale accettabile

Dopo il primo passo, l'idea è passata dall'impensabile alla discussione. Nella seconda fase, è richiesta l'accettazione dell'idea. Con le conclusioni degli scienziati, coloro che rifiutano di acquisire conoscenze sull'argomento possono essere descritti come intransigenti.

Le persone che resistono cominceranno a essere viste come fanatici che si oppongono alla scienza. Gli intolleranti sono condannati pubblicamente perché l'idea perde la sua connotazione negativa, cambiando persino il suo nome di cannibalismo in antropofagia o antropofilia. A poco a poco, i media avrebbero reso il mangiare carne umana accettabile e rispettabile.

Passaggio 3: da accettabile a ragionevole

Rendendo il consumo della carne umana una legge comune, si potrebbe passare da un'idea inaccettabile in linea di principio a qualcosa di ragionevole. Nel frattempo, coloro che continuano a opporsi a questa idea continueranno a essere criticati. Queste persone diventerebbero dei radicali che si oppongono a un diritto fondamentale.

D'altra parte, la comunità scientifica e i media insisterebbero sul fatto che la storia umana sia piena di casi di cannibalismosenza essere estraneo a queste società antiche.

Step 4: Dal ragionevole al popolare

A questo punto, il cannibalismo diventa un argomento preferito. L'idea inizia a comparire nei film, nelle serie televisive e in qualsiasi altro metodo di intrattenimento come una cosa positiva. Allo stesso tempo, le figure storiche che sono state coinvolte in queste pratiche sono elogiate. Il fenomeno si sta diffondendo e continua a rafforzare la sua immagine positiva.

Step 5: Dal popolare al politico

Infine, la finestra di Overton, inizialmente chiusa, era in gran parte aperta. In quest'ultima fase, si sta preparando il meccanismo legale di legalizzazione del fenomeno. I sostenitori del cannibalismo formano un gruppo politico e cominciano a cercare più potere e rappresentanza.

Quindi, un'idea che, in linea di principio, era impensabile e immorale in tutti i suoi aspetti divenne un diritto nella coscienza collettiva attraverso una teoria che può cambiare la percezione pubblica di qualsiasi idea, per quanto assurda possa essere.

La teoria dello scambio sociale

Ci sono molti modi per spiegare tutte le implicazioni delle relazioni sociali. George C. Homans lo fece attraverso la sua teoria dello scambio sociale. Questa teoria, nata … Per saperne di più "
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: