La caffeina può aiutarti a riconoscere meglio le nozioni positive?

La caffeina può aiutarti a riconoscere meglio le nozioni positive?

Alcuni anni fa è stato condotto uno studio su un argomento sorprendente: il consumo di due tazze di caffè al giorno aiuterebbe a identificare meglio alcune nozioni positive, come ad esempio le parole.
La caffeina è spesso riconosciuta per i suoi potenti effetti attivanti sul sistema nervoso centrale. Numerosi studi hanno dimostrato che il consumo moderato di caffeina può migliorare le prestazioni di alcuni compiti cognitivi semplici, nonché alcune risposte comportamentali.
D'altra parte, alcune ricerche hanno dimostrato che quest'ultimo può anche avere alcuni effetti di dipendenza. Quel che è certo è che la caffeina è una sostanza che viene consumata in tutto il mondo, in grandi quantità, attraverso molte bibite e bevande contenenti caffeina.
I vantaggi di due tazze di caffè. 
Sono passati diversi anni da quando uno studio condotto da Lars Kuchinke e colleghi dell'Università della Ruhr ha rivelato che due tazze di caffè (200 mg di caffeina) venivano consumate 30 minuti prima che venisse eseguito un determinato compito. , migliora la velocità e la precisione del riconoscimento mentale delle parole con connotazione positiva, senza avere alcun effetto sul processo neuronale di assimilazione di parole neutre o negative.
Questo studio è stato pubblicato il 7 novembre 2012 sulla rivista "Plos One". Kochinke ei suoi colleghi hanno suggerito che questo effetto fosse dovuto ai forti effetti dopaminergici della caffeina nelle aree del cervello dedicate al linguaggio.
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: