Iperconnection, che cos'è e quali sono le conseguenze

Iperconnection, che cos'è e quali sono le conseguenze

Ogni giorno, la frase di Godfried Boogaard che ha detto che "In passato eri quello che avevi. Ora sei ciò che condividi"prende più forza." Questa frase relativa all'iperconnection non è il lavoro di una persona con poca conoscenza, al contrario, è una delle più grandi specialità dei social network.

Milioni di utenti, soprattutto i più giovani, sentono un desiderio irrefrenabile, un bisogno urgente di essere sempre connesso. I social network attirano ogni giorno nuovi utenti.

Cos'è l'iperconnection?

Non esiste ancora una definizione ufficiale di questo termine, che viene sempre più utilizzato dagli specialisti. Tuttavia, secondo uno studio pubblicato sulla prestigiosa rivista Scienza psicologica, la necessità di connettersi a internet e ai social network è più convincente che fumare una sigaretta, bere alcolici o fare sesso.

Lo studio è stato condotto dal ricercatore Wilhelm Hofmann con Kathleen Vohs dell'Università del Minnesota e un team della School of Business dell'Università di Chicago. I risultati mostrano che i desideri più forti dei partecipanti sono legati ai social network, più di quelli del cibo o del sonno.

È ovvio che l'iperconnection può finire per essere un problema. Oggi siamo esposti a un numero infinito di stimoli online. Per questo, il fatto di essere permanentemente connessi diventa un problema quando non siamo più in grado di disconnettersi. Si calcola che una persona dedita all'hyperconnection possa essere in grado di lavorare 240 ore in più all'anno.

Conseguenze e rischi di iperconnection

Nelle notizie, molte persone hanno difficoltà a passare più di un'ora senza guardare il proprio telefono o tablet. Secondo i dati, il 75% delle persone che possiedono uno smartphone lo usano quando sono in bagno. Ciò significa che abbiamo meno momenti ogni volta che questi dispositivi non fanno parte delle nostre vite.

Le nuove tecnologie possono facilitare molti dei nostri compiti, tra cui la comunicazione e l'accesso alle informazioni, ma usati per eccesso, rappresentano pericoli piuttosto importanti.

Impatto delle informazioni in eccesso

Essendo esposti a un così importante torrente di informazioni, potremmo finire per sperimentare livelli di stress significativi. Può anche avere conseguenze funzionali.

La mancanza di educazione nei valori è anche una conseguenza seria … Essere esposti a tante informazioni di cui non tutto è di qualità. Per questo, l'impatto su giovani e bambini le cui menti non sono pienamente sviluppate può essere pericoloso.

È importante portare l'educazione critica ai bambini quindi sanno come identificare la polvere. Al contrario, saranno esposti a una quantità immensa di rifiuti.

Impatto nelle relazioni sociali

Ovviamente, anche le relazioni sociali sono influenzate. Se Internet può essere fantastico per sviluppare il contatto con amici e familiari, può anche essere molto negativo. In effeti, creiamo e manteniamo molti collegamenti liquidi così chiamato perché sono superficiali. Questi collegamenti creano davvero una sensazione di vuoto e malessere.

"Internet consente la creazione di reti, oltre la somma delle individualità".

-Manuel Castells-

Internet ha causato ilMaggiore infedeltà e incomprensioni all'interno delle coppie. In effetti, gli studi dimostrano che il numero di separazioni e conflitti coniugali è aumentato.

Impatto sull'autostima

Finalmente questo fenomeno ha provocato un forte impatto sull'autostima. Questo di solito accade negli adolescenti che stanno vivendo un processo naturale di creazione e affermazione della propria identità.

Tuttavia, le relazioni personali di un adolescente hanno un'enorme connessione con il loro sviluppo dell'identità. Per questo, le relazioni online superficiali causano insicurezza, una cattiva immagine di sé e la creazione di una piccola personalità cosciente.

"Tu sei ciò che pubblichi su Twitter."

-Alex Tew-

Se osservando i social network credi che la vita degli altri sia più interessante della tua e che ti colpisca, fermati un attimo e pensi. Trascorri molte ore su Internet con il telefono o il tablet in mano? Se è così, potresti aver bisogno di un'iperconnection più piccola. Disconnetti, esci e divertiti.

Il riflesso della nostra vita sui social network

Saperne di più
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: