Il sesso non è naturale ma culturale

Il sesso non è naturale ma culturale

Quante volte abbiamo fatto la differenza tra "sesso naturale" e "sesso non naturale"? Queste sono definizioni che sono sorte a causa dei pregiudizi che sono continuati da anni. Un tempo, le relazioni erano considerate avere uno scopo riproduttivo. Si è quindi affermato che era naturale per gli esseri umani fare sesso per piacere.

Tuttavia, il lato naturale del sesso non è così come lo percepiamo. Crediamo che questo sia sinonimo di libertà quando in realtà non è così. Pensi di essere libero quando fai sesso? Credi di non avere limiti? Sei molto lontano dalla realtà. Nel sesso, la cultura ha più influenza di quanto pensiamo.


Nel sesso, la cultura ha più influenza di quanto pensiamo.


Il sesso non è naturale ma normale

Quando ci riferiamo al sesso come a qualcosa di naturale, in realtà diciamo che non è un fatto strano, ma piuttosto un'azione totalmente normale, valida e accettabile. Vale a dire, lo vediamo come naturale. Tuttavia, la parola "naturale" si riferisce alla natura. Questo è ciò che Valérie Tasso, scrittore e sessuologo, ha affermato in una delle sue numerose conferenze.

Il sesso è naturale negli animali. Non sono influenzati da alcuna cultura, non sono nati e non sono educati seguendo certe credenze. D'altra parte, questo è ciò che accade negli umani. La nostra concezione delle relazioni con le altre persone e la nostra visione del mondo non sarebbe la stessa se fossimo nati in un altro paese. Pertanto, è importante evidenziare alcuni punti che Valérie Tasso ha presentato su questa visione del sesso e che sono molto interessanti:

  • Il sesso è un valore per noi non ci avvicina al lato animale ma al lato umano: per esempio, quando una persona pensa alla sua "prima volta" e si chiede se è pronto o meno. Abbiamo valori che ci condizionano nelle nostre menti.
  • La moralità non è universaleperché se fosse così avremmo tutti le stesse pratiche sessuali: giapponese, arabo, americano … Siamo tutti diversi nel sesso perché le abitudini e le norme non sono le stesse in tutto i luoghi del mondo.

"Il sesso è naturale nei polpi".

-Tasso- Valérie


D'altra parte, siamo celly che pensano che il sesso ci avvicini al lato animale. Ecco perché i pregiudizi sorgono, le persone si reprimono e si preoccupano di ciò che è buono o cattivo, di ciò che è giusto o sbagliato, di ciò che è "naturale" o di ciò che è n. Chi lo determina? Cultura, senza dubbio.

Sesso nella cultura

Il sesso è un atto culturale. È come andare a una mostra o visitare un museo. Impariamo tutto fin dalla tenera età. Non hai sesso in pieno giorno nel bel mezzo di un parco, anche se ne hai voglia, giusto? Prenota bene questi momenti di piacere in posti più intimi? Lo fai perché ci è sempre stato insegnato come fare sesso.

Tuttavia, questo è anche un problema. Considera quando viaggi in un altro paese e dove stai affrontando difficili shock culturali. La stessa cosa succede con le relazioni. La storia di ogni luogo è diversa e, quindi, anche i suoi abitanti sono diversi. In alcuni luoghi, ad esempio in Giappone, si dice che gli uomini siano molto freddi. D'altra parte, parliamo di Latinos come pieno di una grande passione. Ci sono grandi differenze che si basano sulla cultura che permea ogni territorio del mondo. E questo ci arricchisce come esseri umani.


"La sessualità non è mai qualcosa di naturale che ci è stato dato da un punto di vista biologico, se lo chiamiamo" naturale "perché facciamo affidamento su determinati parametri storici e culturali".

-Elena Martinez Navarro-


Inoltre, tutto ciò che riguarda il sesso è fondamentalmente legato alle credenze religiose. Anche se ti consideri agnostico o ateo, il luogo in cui sei nato segue una tradizione giudaico-cristiana, shintoista o di altra tradizione. Questo è impregnato nella cultura che ci condiziona. Quello che ci fa vedere in modo definitivo le nostre relazioni e il nostro modo di viverle.

Pensavi che la sessualità fosse qualcosa di naturale? Hai considerato che il tuo modo di vedere e vivere era libero e rimosso da ogni influenza? Dici che alla fine il sesso è come andare a teatro; puoi andare una volta con una persona, un'altra volta con un'altra, con due … Potresti anche vedere un balletto o un'opera teatrale. Tuttavia, tutto dentro è influenzato dall'esterno.

Foto di Tatyana Ilieva

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: