Il desiderio minimizza ciò che siamo già riusciti a fare

Il desiderio minimizza ciò che siamo già riusciti a fare

Il desiderio è direttamente correlato ai successi.Dobbiamo quindi stare attenti perché molti desideri possono essere accecanti e farci abbandonare o disprezzare ciò che già abbiamo. Arturo Graf, uno scrittore e poeta italiano, ha dichiarato quanto segue: per sentirsi sicuri, motivati ​​e tranquilli per tutta la vita, dobbiamo desiderare poche cose e aspettarci ancora meno.

Non riempire i nostri desideri o riempirli tutti porta sempre a un lato negativo.La seconda opzione potrebbe non sembrare così male, ma lasciarsi trasportare da tutto ciò che desideriamo può portarci in un vicolo cieco, una sorta di circolo vizioso in cui non saremo mai soddisfatti.

I desideri devono obbedire alla ragione?No, non necessariamente. Ma è chiaro che possono trasformarsi in aspirazioni ingenue e sproporzionate che ci impediscono di vedere le ricchezze che già possediamo e ci fanno concentrare su quelle degli altri. Desiderare solo ciò che possiamo avere è necessario per vivere questa parte della nostra esistenza in modo ragionevole.

"Quando vuoi costruire una barca, non iniziare a raccogliere legna, tagliare assi e distribuire il lavoro, ma svegliare tra gli uomini il desiderio di un mare magnifico e bello."

Antoine de Saint-Exupery

Il desiderio ci costringe a volere ciò che non abbiamo

Prima di desiderare qualcosa, dobbiamo essere sicuri della felicità che dà a colui che la possiede. È stato detto nell'antica Grecia chepiù seminiamo desideri, meno raccogliamo felicità.È come se la nostra forza aumentasse man mano che i nostri desideri diminuivano.

Orazio, uno dei principali poeti lirici e satirici della lingua latina, approccia il desiderio da una prospettiva limitante e arricchente. Per risolvere il problema, alla fine lo concludechi ottiene ciò che è sufficiente per lui non dovrebbe desiderare più cose.

Sperare in ciò che desideriamo è umano e necessario. E sopportare ciò che ci accade è la chiave della felicità.Crediamo che saremo felici solo quando avremo ciò che vogliamo, e spesso il nostro vuoto nasce quando otteniamo quella cosa. Secondo George Bernard Shaw, ci sono due tragedie nella vita: una non è riuscire ad avere ciò che il cuore richiede; l'altro è per raggiungerlo. In questa stessa linea di pensiero, troviamo Eraclito, filosofo greco, che affermache è meglio non per gli uomini avere ciò che desiderano.

"Solo chi sa limitare i suoi desideri è immensamente ricco."

-Voltaire-

Se non vogliamo che i nostri desideri siano frustrati, dobbiamo desiderare cose che dipendono da noi

Tutti i desideri non sono male per natura. Alcuni potrebbero persino renderci persone migliori. Avere una fede cieca in ciò che vogliamo apre una porta all'autorealizzazione e all'autoconoscenza, il picco più alto dei bisogni umani.Un'anima è misurata dall'ampiezza dei suoi desideri,proprio come si giudica in anticipo una cattedrale all'altezza delle sue torri.

Alcuni pensatori addirittura credonoche c'è solo una forza trainante: il desiderio.È quindi importante sottolineare la parte positiva della necessità di raggiungere i nostri obiettivi. Senza questa forza onnipotente, non avremmo assistito a tutti i grandi progressi dell'umanità. Fondamentalmente, questi sono dovuti a desideri irrazionali e all'eccessivo desiderio di riuscire, di ottenere ricchezza e migliorare.

I desideri della nostra vita formano una catena i cui legami non sono altro che le speranze di riempirli. Questi desideri possono affascinarci perché sono l'unico modo per superare le nostre paure.Il problema dei desideri non sta nel possederli: si trova nel modo in cui esprimiamo questi bisogni.Volere qualcosa di irraggiungibile in modo sproporzionato non ci renderà mai felici.

D'altro canto,Essere appassionati e motivati ​​dal raggiungimento di un obiettivo realistico è uno degli aspetti più benefici che possiamo avere nella nostra vita.Come in quasi ogni aspetto dell'esistenza, la chiave è desiderare con moderazione e in modo ragionevole.

” Non chiedere che ciò che succede accade come vuoi tu. Ma lascia che le cose accadano mentre accadono e sarai felice. "

-Epictète-

L'illusione: motore e respiro dei nostri desideri

Tutti abbiamo sentito un'illusione per qualcosa o qualcuno ad un certo punto della nostra vita, giusto? Cerca di ricordare … Leggi altro "
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: