Il ciclo di risposta sessuale

Il ciclo di risposta sessuale

Uno degli aspetti più importanti della vita della maggior parte delle persone è il sesso. Tuttavia,non capiamo molto come operiamo a livello sessuale.È quindi essenziale conoscere le caratteristiche più importanti del processo di risposta sessuale.

Gli studi Masters e Johnson furono pionieri nello studio della risposta sessuale umana.Nonostante le controversie che hanno scatenato ai loro giorni, sono oggi di grande rilevanza. Una delle scoperte più interessanti di questi due sessuologi americani fu il ciclo di risposta sessuale. Grazie a lui, conosciamo le diverse fasi che il nostro corpo attraversa durante l'atto sessuale.

È importante saperloogni persona mostra la sua risposta sessuale in diversi modi.Alcuni si lamentano mentre altri non emettono praticamente alcun rumore; alcuni si muovono molto mentre altri muovono a malapena piccoli movimenti, ecc. Nonostante queste differenze, la risposta del corpo a livello fisiologico è identica.

Le quattro fasi della risposta sessuale

La teoria del ciclo sessuale ci mostra questoi soggetti passano attraverso 4 fasi durante la risposta sessuale: (a) eccitazione, (b) plateau, (c) orgasmo e (d) risoluzione.Queste fasi avvengono sempre in questo ordine, iniziando dall'eccitazione e terminando con il periodo di risoluzione.Approfondiamo questa idea.

Fase di eccitazione sessuale

Assume l'inizio di cambiamenti fisiologici, che segnalano la risposta del corpo alla stimolazione sessuale. Gli stimoli che causano l'inizio del ciclo possono essere sia fisici che psicologici. La funzione principale di questa fase è ilpreparazione del corpo per il coito.

I cambiamenti fisiologici che troviamo nelle donne sono molteplici.La lubrificazione vaginale aumenta rapidamente grazie al controllo del sistema parasimpatico. La parte superiore della vagina si espande per favorire l'ingresso del pene e le dimensioni del clitoride e del seno aumentano a causa della vasocongestione.

Nell'uomo, troviamo anche diverse espressioni fisiologiche.A causa dell'azione del sistema simpatico e della vasocongestione, il pene entra in erezione, la tensione dello scroto aumenta e i testicoli si rialzano. Contrazioni regolari compaiono anche nel retto.

Inoltre, una serie di cambiamenti comuni si verificano in entrambi i sessi.Ad esempio, arrossamento sessuale, aumento della frequenza cardiaca e pressione sanguigna …

Fase dell'altopiano

Lo stadio dell'altopiano riguarda il mantenimento dello stato e occupa la parte centrale (e la più lunga) della risposta sessuale. È durante questa fase che si realizzano le attività sessuali. C'è un significativo aumento della tensione sessuale, con alti livelli di contrazioni muscolari e vasocongestione.La funzione di questa fase è di mantenere lo stato sessuale fino all'arrivo del culmine o dell'orgasmo.

I cambiamenti fisiologici della donna durante questa fase sono: contrazione delle pareti vaginali, clitoride retratto, aumento delle dimensioni dell'utero e oscuramento delle piccole labbra. Questi cambiamenti sono chiamatiformazione della piattaforma orgasmica.Cominciano a verificarsi contrazioni involontarie nel retto, proprio come negli umani al momento della fase di eccitazione.

Nell'uomo,il pene raggiunge il suo massimo livello di erezione, i testicoli crescono e aumentano al massimo.Il liquido pre-seminale appare anche nel glande. La sua funzione è quella di pulire i condotti seminali. Le contrazioni nel retto continuano a verificarsi.

Inoltre,il rossore sessuale continua e la frequenza cardiaca,la pressione sanguigna e la frequenza respiratoria continuano ad aumentare in entrambi.

Fase orgasmica o climax

La fase orgasmica, o climax, consiste diuna scarica esplosiva di tensione neuromuscolare estremamente gratificante.Accade involontariamente e improvvisamente quando la stimolazione raggiunge la sua massima intensità. L'orgasmo suppone la fine dell'atto sessuale.

Nelle donnela piattaforma orgasmica si contrae ad intervalli di 0,8 secondi, tra 5 e 12 volte.Si verificano anche contrazioni dello sfintere anale e altri gruppi muscolari.

Negli uomini, le contrazioni dell'uretra e dei muscoli pelvici portano il pene aleiaculazione del liquido seminale.Questa eiaculazione viene eseguita a livello nervoso dal sistema simpatico.

Allo stesso tempo, in entrambi i sessi,gli aumenti iniziati nelle fasi precedenti continuano.La frequenza cardiaca, la pressione sanguigna e la frequenza respiratoria sono in aumento.

Fase di risoluzione

Presume ilperdita progressiva della tensione sessuale e il graduale ritorno del corpo allo stato precedente alla fase di eccitazione. Il ritorno dei processi precedenti dura normalmente tra i 15 ei 30 minuti.

Gli uomini entrano in un periodo refrattariodurante il quale è molto difficile avere una nuova erezione e vivere un nuovo orgasmo. La durata di questo periodo è variabile. Oscilla tra diversi minuti e diverse ore (questo aumenta con l'età!).

Le donne non subiscono un periodo refrattario.Ecco perché sono in grado di avere orgasmi multipli o ripetuti in un periodo di tempo più breve. Un'altra differenza rispetto agli uomini è che hanno cicli simili nel tempo e nell'attivazione. Le donne, d'altra parte, mostrano una maggiore variabilità tra di loro. Mentre alcuni raggiungono rapidamente l'orgasmo, altri lo fanno più lentamente e gradualmente.

5 credenze sbagliate sulla sessualità

Ancora oggi, alcuni miti sulla sessualità rimangono saldamente ancorati all'immaginario collettivo della nostra società. Cosa sono? Saperne di più
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: