I 7 migliori consigli per migliorare un curriculum

I 7 migliori consigli per migliorare un curriculum

Trovare un lavoro che ci soddisfi è un compito difficile al momento. L'enorme competizione, i fattori geografici e le esigenze di un mercato del lavoro sempre più selettivo possono farci dubitare delle nostre capacità. Abbiamo tutti i tipi di informazioni su come migliorare il nostro curriculum, ma non sappiamo esattamente come applicarle.

In una società preparata come la nostra, non è facile sviluppare un curriculum vitae che sia al contempo semplice e accattivante. Possiamo osservare intorno a noi che le persone usano tecniche innovative: delleVIDeo-curriculum e media alternativi (come carte a colori o disegni) sono facilmente reperibili su Internet.

Ma migliorare il curriculum vitae non è solo una questione di apparenza, di formalismo. È innegabile che luiè importante attrarre il pubblico, ma è anche importante non deluderli.Se il messaggio non è adeguato, i colori e tutti i dettagli avranno poco valore.

Esistono molte tecniche per migliorare il curriculum vitae, ognuno dei quali può insegnarci cose nuove.Alcuni ci saranno familiari, ma altri ci sembreranno completamente nuovi. L'importante è sapere come trarne beneficio in modo che il mondo intero possa vedere ciò di cui siamo capaci.

7 consigli essenziali per migliorare il curriculum vitae

1. Proibito di mentire

Non mentire può sembrare ovvio, ma è sempre più comune trovare falsi curriculum. Aggiungere lavori che non sono stati realizzati, mentire sulle responsabilità della nostra esperienza lavorativa, o persino inventare un corso quando non lo è, può avere conseguenze disastrose. Questo non è soloimbarazzantema anche molto maldestro.

Essere onesti non riguarda solo la dignità, è essere intelligenti. Se il nostro capo o il nostro reclutatore scoprono che abbiamo mentito su qualcosa di così importante, inizierà a diffidare di noi.A nessuno piace avere lavoratori inaffidabili nella sua compagniaquindi proviamo a non dare quell'impressione.

2. Impara a distinguersi dagli altri

Si raccomanda di evidenziare qualcosa che ci differenzia dagli altri. Non solo nel formalismo del curriculum vitae (come detto sopra) ma anche nelle nostre capacità.Avere imparato un po 'di lingua parlata; hanno scelto corsi specifici; aggiungere esperienze di volontariato o includere esperienze di lavoro che può essere notevole.

Il problema con quasi tutti i curricula è che sono molto simili. Alcuni anni fa, l'inglese era la lingua più popolare,ma attualmente questa abilità non è più rilevante.Quanto più originale è la nostra traiettoria, tanto più avremo l'opportunità di suscitare la curiosità di colui che leggerà il nostro curriculum vitae e, di conseguenza, della persona che ci assumerà.

"Scegli un lavoro che ami e non dovrai lavorare un solo giorno della tua vita."

-Confucius-

3. Dimensioni adeguate

Il curriculum vitae non dovrebbe essere né troppo lungo né troppo breve. Una delle cose su cui dobbiamo concentrarci per migliorare il nostro curriculum è quellail percorso di carriera è più breve degli anni lavorati. Con questo intendiamo che è meglio sottolineare di aver lavorato per molti anni nella stessa azienda che in molti, in modo da non ritrarre una persona instabile.

Non è necessario includere troppe informazioni sul nostro programma scolastico e / o universitario a meno che non sia pertinente.Tutte le banalità accessorie devono essere evitate per non essere noiose. La dimensione ideale del curriculum vitae è compresa tra una e due pagine, tre sono troppe.

4. Non includere i nostri hobby

Molte persone, nel tentativo di essere vicine ai reclutatori, includono troppe informazioni personali. Oltre ad essere un errore, dà una sensazione di mancanza di professionalità.È consigliabile includere una presentazione e obiettivi, ma solo un estratto.

Allo stesso modo, non usare troppi dettagli tecnici. Dobbiamo cercare un intermediario tra la formalità e la prossimità, ma senza raggiungere questi due estremi.

5. Ricevi lettere di raccomandazione

Molte offerte di lavoro richiedono la presentazione di lettere di raccomandazione. Ottenere loro può essere difficile, specialmente se non abbiamo avuto contatti con ex insegnanti per molto tempo.In tali casi è consigliabile richiedere un incontro con loro.

Lo stesso vale per i nostri ex datori di lavoro. La difficoltà sarà minore qui se sono ancora in ufficio.È importante notare, tuttavia, chenon tutte le aziende fanno delle lettere di raccomandazione un requisito essenziale.

6. Buona scrittura

Gli errori grammaticali e di ortografia sono completamente vietati. Abbiamo bisogno di rivedere il nostro curriculum per evitare errori che potrebbero costarci un lavoro.

Sebbene questa raccomandazione possa sembrare assurda, è qualcosa che viene presa in considerazione. Un curriculum vitae pieno di errori non solo dà l'immagine di una persona ignorante, ma anche quella di un impiegato pigro.

7. Punti per il punteggio di volontariato

Il volontariato non è obbligatorio, ma è altamente raccomandato. Oltre a darci esperienza, rappresenta un vantaggio in termini di valore come candidato.Scopriamo una causa che ci interessa e facciamo qualche mese di lavoro volontario. Impareremo molto e possiamo anche decidere di rimanere più a lungo.

Tutte le aziende danno valore ai lavoratori impegnati in cause sociali.Dimostrare integrità e preoccupazione per gli altri non solo migliorerà la nostra carriera professionale, ma anche le nostre vite.

Il curriculum vitae è un elemento importante nella scelta del candidato, ma non è l'unico.Non riempirlo con informazioni irrilevanti, riempirlo con dati veritieri e coinvolgerci in cause meritevoli sono solo alcuni dei punti da considerare.

Ogni azienda e istituzione è diversa, quindi è necessario conoscerla.Essere consapevoli delle ultime novità nel settore sarà un ulteriore elemento a nostro favore, anche se si tratta di dati che non possono essere inclusi in un curriculum vitae, ma che possono essere proposti durante un'intervista.


Come avere un atteggiamento positivo al lavoro?

A volte è difficile mantenere un atteggiamento positivo sul lavoro, anche se ci piace molto. Nulla raggiunge la misura di … Per saperne di più "
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: