Gli effetti nocivi dello zucchero sul cervello

Gli effetti nocivi dello zucchero sul cervello

Il discorso della scienza della nutrizione è cambiato molto nel corso degli anni. Le ultime ricerche lo hanno trovato lo zucchero è iluno dei pprincipali nemici della salute e causa dell'obesità.Molte persone, tuttavia, non sono consapevoli degli effetti dannosi dello zucchero nel cervello.

Anzi, oltre al fattoessere collegato a malattie cardiache o diabetelo zucchero provoca tutti i tipi di problemi nelle nostre menti. Scoprirai in questo articolo quali sono gli effetti dannosi più pericolosi dello zucchero sul cervello. Tuttavia, prima di entrare nell'argomento, è necessario eliminare alcuni dei miti su questa sostanza.

Quindi lo zucchero non è buono?

Siamo stati bombardati da una serie di idee totalmente false sull'alimentazione e sul cibo mentre cresciamo.Ad esempio, la convinzione che il principale fattore di rischio per le malattie cardiache sia il consumo di grassi.

Lo zucchero è stato a lungo promosso come sostanza completamente innocua. Senza alcun effetto dannoso sulla salute. Tuttavia, un sondaggio ha rivelato nel 2016 che l'industria dello zucchero ha corrotto molti ricercatori nel corso della storia. Il suo obiettivo? Nascondi tutti gli effetti nocivi dello zucchero che conosciamo oggi correlato al cancro e alle malattie cardiache.

Il più preoccupante rimane forse le ultime scoperte sugli effetti nocivi dello zucchero nel cervello. Vedremo sotto cinque dei più importanti.

Produce una dipendenza

Nonostante la leggenda, la dipendenza da zucchero è un vero problema. Questo disturbo colpisce sempre più persone. Quindi sentono che lorodeve consumare più di questa sostanza per essere bene. Infatti, coloro che hanno eliminato lo zucchero dalle loro vite parlano di sintomi molto spiacevoli nei primi giorni.

I tossicodipendenti possono, ad esempio, provare mal di testa, vertigini, debolezza muscolare, ansia e vertigini quando rinunciano allo zucchero.Questi sintomi fortunatamente non sono permanenti. Durano solo fino a quando il corpo si adatta alla funzione senza la sostanza.

Come funziona questa dipendenza? Essendo assorbito dal nostro corpo, lo zucchero rilascia una grande quantità di endorfine nel nostro cervello. In tal modo,abbiamo bisogno di ingerire questa sostanza per sentirsi bene ogni volta che sentiamo meno piacere con il resto degli aspetti della nostra vita.

Causa problemi di memoria e apprendimento

Uno studio dell'Università della California sugli effetti del consumo di fruttosio (uno dei tipi di zucchero presenti in verdure, frutta e miele) ha rivelato cheinfluisce negativamente sulla formazione delle sinapsi nel cervello. In altre parole, l'alto consumo diminuisce la nostra capacità di apprendere e formare nuove connessioni.

Altre ricerche hanno anche dimostrato chele persone che consumano molto fruttosio hanno livelli più bassi di NDF. Questa sostanza (che significa "fattore neurotrofico derivato dal cervello") ha un effetto fondamentale sulla nostra capacità di generare nuovi ricordi e di apprendere nuove informazioni.

Alcuni studi lo suggerisconol'assunzione di zucchero potrebbe avere una relazione diretta con il morbo di Alzheimer. La comunità medica ha quindi proposto di classificare questa malattia come diabete di tipo 3.

Colpisce il nostro umore

Le nostre capacità cognitive non sono le uniche a essere in pericolo. Il nostro umore varia drammaticamente quando consumiamo glucosio. Lo zucchero genera effetti sull'insulina nel nostro corpo. Pertanto, le cime dello zuccheropuò causare depressione, ansia e sbalzi d'umore improvvisi.

Questi effetti potrebbero persino peggiorare a lungo termine.Il nostro cervello rilascia serotonina, uno dei neurotrasmettitori coinvolti nel piacere, quando ingeriamo il glucosio.Le riserve di questa sostanza non sono comunque infinite. Il fatto di emetterlo in modo permanente avrà l'effetto di ridurre sempre più la sua quantità nel cervello.

Pertanto, una persona che ha consumato molto zucchero per molto tempoavrà difficoltà a provare emozioni positive in modo continuo.

Ci impedisce di sentirci sazi

Infine, recenti ricerche hanno dimostrato che il glucosio "devia" il nostro meccanismo di sazietà. Da quel momento in poi,mangiare troppo zucchero ci renderà affamati. Questo è fortemente correlato ai problemi dell'obesità e del sovrappeso.

Il problema è causato dall'effetto dello zucchero sull'ossitocina e sulle sue funzioni nel cervello. Uno dei ruoli di questo neurotrasmettitore è di avvertire il nostro corpo che siamo pieni. ilil glucosio, tuttavia, gli impedisce di svolgere questa funzione.

Il consumo di zucchero genera tutti i tipi di effetti collaterali sul nostro corpo. Il più inquietante può essere tuttavia gli effetti dannosi dello zucchero nel nostro cervello.Se vuoi mantenere una buona salute fisica e mentale, prova a ridurre il più possibile il consumo di questa sostanza.


5 benefici della spirulina sul tuo cervello

La spirulina è un cianobatterio che deve il suo nome alla sua forma a spirale. È verdastro a causa della presenza di clorofilla. Lei … Per saperne di più "
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: