Fratello Orso, un esempio di crescita personale

Fratello Orso, un esempio di crescita personale

La crescita personale avviene per tutta la vita, coerentemente e spesso indipendentemente dalla volontà della persona. D'altra parte, anche se si tratta di un processo graduale in cui le esperienze personali sono di fondamentale importanza, il progresso di solito non è lineare, mescolando piccoli e grandi progressi con piccoli e grandi ostacoli.

Il passaggio dall'infanzia all'età adulta è anche un processo impegnativo.È caratterizzato da un cambio di paradigma, particolarmente segnato dall'assunzione di responsabilità. Guarderemo il film d'animazioneFratello orso per illustrare questo processo. Vediamolo qui sotto.

Fratello orso, la storia di un uomo

Fratello orso è un film d'animazione pubblicato nel 2003.Racconta la storia del giovane Kenai, che sta per diventare un adulto.Durante la sua cerimonia di transizione all'età adulta, Kenai spera di ricevere un totem di legno. Questo totem, attribuito dai Grandi Spiriti, dirà a Kenai quale caratteristica guiderà le sue azioni per il resto della sua vita.

Kenai, tuttavia, è molto deluso quando gli viene rivelato il significato del suo totem. È stato scolpito dai Grandi Spiriti come un orso e rappresenta l'amore.Kenai si aspettava di ricevere un totem di coraggio, seguendo le orme dei suoi fratelli.Il totem di suo fratello Sitka rappresenta la guida, mentre il totem di suo fratello Denahi rappresenta la saggezza.

Arrabbiato e frustratoKenai insegue un orso che ha appena mangiato il pesce del villaggio.Sitka e Denahi lo seguono, ma succede un incidente e Sitka muore. Kenai vuole vendetta, ed è per questo che continua e uccide l'orso. Lo spirito di Sitka interviene comunque.La magia dei Grandi Spiriti trasforma Kenai in un orso.

Kenai, trasformato in un orso, si ritrova solo e disorientato nella foresta.Lì incontrerà l'orsetto Koda, che ha perso sua madre. Kenai e Koda devono andare insieme a Saut de Salum. In questo posto c'è una montagna in cui i Grandi Spiriti toccano la terra. Solo allora sarà possibile rompere l'incantesimo, permettendo a Kenai di diventare di nuovo umano.

Durante questo viaggio, Kenai capirà il vero significato della famiglia.Inoltre, assumerà le responsabilità di un adulto, come la cura per i più giovani. Kenai rafforzerà la sua relazione con suo fratello Denahi.Alla fine del film, Kenai decide di rimanere un orso. Considera che tra i suoi due fratelli, Denahi e la piccola Koda, è Koda che ha più bisogno di lui.

"L'amore è molto potente, questa è la storia di un ragazzo che è diventato un uomo … diventando un orso."
-Denahi,Fratello orso –

Il viaggio della crescita personale

Molti film mostrano la crescita personale dei loro personaggi come parte di un lungo viaggio di avventura.Fratelli d'orso è uno di quei film. Questi grandi viaggi raramente si verificano nella vita di tutti i giorni. Tuttavia, la crescita personale può essere facilmente paragonata a un viaggio.

Questo è un progetto a lungo termine che non finisce mai. Questo progetto è composto da una serie di obiettivi e obiettivi. Alcuni di questi obiettivi possono essere impostati all'inizio del viaggio, altri possono verificarsi in qualsiasi momento della vita.Gli obiettivi personali variano in base alle nostre capacità e ai nostri interessi.

La vita può essere paragonata a una lunga ed eccitanteviaggioNel tempo e mentre ci spostiamo sul sentiero, iniziamo ad aggiungere opportunità. Queste possibilità, a loro volta, cambieranno il nostro percorso, facendoci vivere momenti di tristezza ma anche di grande felicità e soddisfazione.

Impara per strada

Il nostro percorso si espande quando incontriamo e accumuliamo esperienze. Molti giovani pensano che essere adulti corrisponda ad una classificazione statica con determinate caratteristiche fisse. Sebbene essere adulti implica alcune responsabilità sociali, queste non sono le uniche caratteristiche che definiscono un adulto. Quindi, l'età adulta è uno stato di apprendimento permanente.

La crescita interna dell'adulto è focalizzata sul miglioramento della sua qualità di vita.Man mano che cresciamo, ci rendiamo conto che le nostre azioni comportano determinate reazioni dal nostro ambiente.Si tratta di identificare gli stimoli che generano determinati tipi di risposte in modo che le nostre azioni ci consentano di ottenere ciò che vogliamo.

Essere adulti significa in parte capire che ogni persona ha i propri processi e sfide. La cosa più importante è analizzare le nostre azioni e pensieri per identificare le nostre motivazioni.Se agiremo in base a ciò che ci motiva, saremo in grado di fissare obiettivi e obiettivi coerenti con i nostri valori e aspettative.

L'importanza della rete di supporto per la crescita personale

Una rete di supporto è il gruppo di persone con cui manteniamo una relazione nel tempo, complicità e fiducia. Questo gruppo di persone è emotivamente importante per noi ed è disposto a sostenerci. Una rete di supporto fornisce aiuto durante i momenti difficili, in modo che, con l'aiuto delle persone che lo compongono, i momenti complicati siano meno importanti.

Una rete di supporto può essere formata da familiari e amici. I membri della nostra rete di supporto hanno la nostra assoluta fiducia.In una relazione interpersonale efficace, facciamo parte della rete di supporto di ciascun membro della nostra rete.La collaborazione è quindi reciproca e bidirezionale.

La comunicazione è la parte più importante della creazione di reti di supporto funzionale.La comunicazione ci consente di comprendere il comportamento e le motivazioni degli altri. Pertanto, una rete di supporto deve essere basata sulla comunicazione e sulla fiducia. La comunicazione consente alla rete di supporto di adattarsi alla crescita personale di ciascun membro man mano che cambiano i propri obiettivi e le proprie capacità.

La crescita è progressiva, non un atto improvviso. Pertanto, il passaggio dall'infanzia all'età adulta è un processo graduale. Durante questo processo, illa famiglia e le amicizie fungono da pilastri su cui l'individuo può contare se necessario. Non dobbiamo dimenticare che ogni giovane deve attraversare un periodo di auto-conoscenza e riflessione.

"Qualunque cosa tu decida, sarai sempre il mio fratellino".
-Denahi,Fratello orso –

Sei padrone del tuo destino

Assumersi la responsabilità non è facile, soprattutto quando si vive con lo stigma dell'infanzia Per molti di noi, è … Per saperne di più "
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: