Esercizi per prendersi cura del tuo collo

Esercizi per prendersi cura del tuo collo

Il dolore al collo è uno dei problemi più comuni nella popolazione generale. Nella maggior parte dei casi, il disagio è di natura muscolare. Per questo motivo, è possibile trattare facilmente questi dolori eseguendo esercizi per prendersi cura del collo.

D'altra parte, dovresti sapere che in alcuni casi il dolore al collo è dovuto a cambiamenti strutturali, alle ossa o alle articolazioni. Questi casi richiedono attenzione e visita medica, incluso un trattamento più completo. Fortunatamente, i protocolli di trattamento per questo problema concreto sono ben studiati e hanno un'alta efficienza.

In molti casi è molto frequente prendersi cura della cervicale semplice come rafforzare i muscoli. Quando i tuoi problemi al collo sono di questo tipo, troverai di seguito un elenco di esercizi che potrebbero esserti d'aiuto. Ma prima, è importante capire che cosa causa questo disturbo. approfondire.

Quali sono le cause del dolore al collo?

Le cause del dolore muscolare al collo possono essere le seguenti:

  • Mantenimento della posizione errata per diverse ore
  • Eccessivo sovraccarico dei muscoli del collo. Ad esempio, nella pratica di alcuni sport o attività
  • Stress professionale
  • Uso di materassi o cuscini inadeguati dormire

Certo, ci sono molte altre ragioni, ma queste causano dolore nella maggior parte dei casi. Per prenderti cura del collo, assicurati di eliminare queste cause il più lontano possibile.

Sintomi del dolore al collo

Il dolore cervicale di natura muscolare si distingue per una serie di sintomi. L'intensità di questi dipende dal gravità del problema e condizioni generali di salute. Alcuni dei sintomi più evidenti sono:

  • Dolore nella parte posteriore del collo
  • Rigidità del collo e difficoltà di movimento
  • mal di testa
  • Sensazione di nausea
  • vertigini e perdita di equilibrio

Se noti questi sintomi e credi che il tuo dolore possa essere di natura muscolare; quindi provare a praticare le seguenti routine. Sono molto efficaci nel rafforzare la zona del collo e alleviare gran parte del disagio.

Esercizi per prendersi cura del tuo collo

Profonda flessione del collo

Il primo esercizio che presentiamo può essere in piedi o seduto. Per iniziare, devi inclinare lentamente il collo di lato, prima a destra e poi a sinistra.

Quindi, metti la mano sul lato in cui la testa è piegata sull'orecchio opposto e delicatamente tiri verso il basso per allungare il trapezio controlaterale ei muscoli delle spalle. Mantieni la posizione per 20-30 secondi e ripetere l'operazione di fronte. Ripeti questo esercizio 5 volte per lato.

Ruota il collo

In piedi o seduti, devi fare una rotazione lenta del collo in senso orario, mantenendo la schiena dritta.

Queste rotazioni possono rilassare i muscoli del collo e ridurre la tensione del collo. Durante l'esercizio, tieni le spalle e il collo rilassati durante tutto il movimento. Al termine, ripetere la rotazione nella direzione opposta.

Esercizio per l'artrite cervicale

Questo terzo esercizio può essere eseguito anche davanti a un computer mantenendo la schiena dritta e appoggiata allo schienale della sedia.

Allora devi piegare leggermente il collo di lato, prima a destra e poi a sinistra, cercando di avvicinarsi il più possibile all'altezza delle spalle. La chiave sta nel fare il movimento lentamente e senza trattenere. Ripeti l'esercizio tra 5 e 10 volte su ciascun lato.

Esercizio di forza cervicale

Per iniziare, tu devi incrociare le mani dietro la testa. Lascia i gomiti estesi ai lati e punta il mento verso la parte posteriore. Ricorda che le tue mani devono spingere la testa in avanti mentre il collo deve resistere mentre prova a stare all'indietro.

Continuare a spingere brevemente senza effettuare movimenti dinamici. È necessario eseguire le pressioni per periodi da 15 a 20 secondi. Quindi riposa e ripeti l'esercizio tra 5 e 10 volte.

Flessione cervicale e estensione dello stretching

Per eseguire l'ultimo esercizio che ti offriamo, devi abbassare il mento verso il petto e guardare in basso, stando seduti. Tenere premuto per 5 a 5 secondi.

Raddrizza leggermente la testa nella posizione originale e allunga all'indietro, quindi eseguirai un allungamento dell'estensione. Ancora una volta, devi supportare la posizione per 3-5 secondi. Infine, ripeti l'esercizio completo da 3 a 5 volte.

Altre raccomandazioni

Oltre a svolgere questi esercizi per il dolore cervicale, puoi praticare attività correlate. Ad esempio, lo yoga è un buon esercizio in cui impari a rafforzare delicatamente la schiena adottando buone posture che ti permettono di allungare i muscoli della schiena, alleviare la tensione al collo e mantenere una posizione molto più sana su base giornaliera.

Infine, se senti che qualcosa di più serio ti sta accadendo, non esitate a consultare un medico.

Dolore cronico: la malattia invisibile

Saperne di più
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: