Due lupi nel cuore o una riflessione sul nostro potere decisionale

Due lupi nel cuore o una riflessione sul nostro potere decisionale

Una leggenda indiana ci consente di iniziare a pensare al nostro potere decisionale.
Un nonno indiano dice a suo nipote "Mi sento come se avessi due lupi che combattono nel mio cuore, uno dei lupi è arrabbiato, violento e disperato per la vendetta. è amore e compassione ".
E suo nipote gli chiede: "Nonno, dimmi, quale dei due vincerà questa battaglia nel tuo cuore?"
Il nonno risponde: "Quello che nutrirò".
Oggi sappiamo che una grande quantità di malattie (depressione, ansia, fobie, ecc.) E molti conflitti (professionale, familiare, personale) non sono causati da cose esterne che ci accadono, ma dal monologo che perseguiamo ogni giorno dentro di noi.
Se i nostri pensieri e le nostre decisioni sono offuscati dal profondo pessimismo e dalla disperazione, se costantemente critichiamo e giudichiamo gli altri, così come noi stessi, se vediamo solo i difetti e gli errori di tutte le situazioni, possiamo finire avvelenarci e questo ci renderà profondamente infelici.
Il nostro modo di pensare e prendere decisioni provoca sentimenti e atteggiamenti simili a quelli che ci circondano.Il nostro obiettivo nella vita deve essere quello di decidere quale atteggiamento scegliere di non avvelenare noi stessi, di costruire relazioni sane con gli altri, di vivere, semplicemente.
Se decidiamo di vestirci di gioia, passione e ottimismo, non saremo gli unici a goderne, perché quelli intorno a noi saranno trasportati da un flusso di vita più intenso e produttivo.
Indubbiamente, la tragedia umana è dover fare scelte ogni giorno, il che implica rinunciare a tutte le altre possibilità che potrebbero essere prese in prestito. Dobbiamo costantemente scegliere tra due alternative interessanti come l'altra.
Ma possiamo scegliere di cambiare i nostri valori, di essere il capitano della nostra anima in ogni momento, e soprattutto di riflettere sulla nostra esistenza. Poiché la nostra vita sarà quella che scaturirà dalle nostre scelte e dai nostri atteggiamenti.
Immagine di Ekilby
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: