Diventa il tuo migliore amico

Diventa il tuo migliore amico

Nel corso della vita, incontriamo migliaia di persone, alcune delle quali diventano amici o conoscenti con cui ci godiamo il tempo libero o che ci portano sfortuna.

Molte persone sono state deluse almeno una volta nella vita perché hanno dato troppo, ma non hanno ricevuto indietro quando ne avevano bisogno.

Le amicizie possono crollare e sfortunatamente crea sfiducia quando si tratta di conoscere meglio le nuove persone.
Idealmente, dovremmo imparare dai nostri errori,e che troviamo un punto di equilibrio tra fiducia e sfiducia.

Se sei troppo sicuro di sé, può finire per farti del male perché dai priorità a chiunque non abbia selezionato.
Tuttavia, essere troppo sospettosi può anche essere negativo perché stai eliminando dalla tua vita molte persone che potrebbero diventare veri amici.
Si tratta di dosare, dopo tutto, la fiducia fa rima con prudenza.

C'è solo un'amicizia che dura tutta la vita che non ti deluderà mai: è l'amicizia con te stesso.
Come diventare il tuo migliore amico? Pensa a come ti comporti con un amico a cui tieni e applica le tue osservazioni a te stesso.
A volte siamo molto gentili e comprensivi verso gli altri, li sosteniamo, li spingiamo ad eccellere, a confortarli, ecc. Ma fai tutto questo per te stesso? Le parole che ripeti nel tuo cuore sono attente e rispettose?

Ad esempio, immagina di bere qualcosa con qualcuno che ti piace. Ti dice che ha avuto una giornata orribile al lavoro, che ha fatto un errore e che ha dovuto ricominciare tutto quello che aveva fatto durante il giorno. Il suo capo lo ha accusato di essere un disastro itinerante e un impiegato poco qualificato.

Cosa diresti a questo amico per consolarlo dopo questa brutta giornata di lavoro? È certo che se lo apprezzerai, gli mostrerai che chiunque può commettere un errore, che è nella natura umana, e cosìnon dovrebbe dubitare delle sue capacità per un semplice errore che qualcuno avrebbe potuto fare.

Cosa faresti se fossi al suo posto? Se non hai un grande rispetto per te stesso, sicuramente penserai: "Non sto bene per niente", "Sono un disastro", "Sto facendo tutto sbagliato", ecc.

Perché sei più esigente con te stesso che con gli altri? Perché mostri più comprensione a un buon amico che a te stesso se credi sinceramente che qualcuno possa commettere un errore?

Tutto è basato sull'affetto, perché cercherete sempre di aiutare o confortare qualcuno che amate o apprezzate. D'altra parte, se non ami te stesso, sarai sopraffatto da parole negative che confonderanno lentamente la tua autostima.

Ogni volta che provi emozioni negative,Chiediti cosa diresti ad un amico se fosse nella tua situazione e applicalo a te stesso.

Il mondo esterno non è stabile, puoi incontrare persone che ti sostengono e credono in te, ma che possono ancora rimanere delusi. Tuttavia, se crei un buon clima interno e diventi il ​​tuo migliore amico, allora avrai una base stabile per la vita.

Quello che stai cercando così tanto nel mondo esterno, lo hai già dentro. Goditi momenti condivisi con chi ti circonda, ma ricorda che non puoi mettere la fiducia incondizionata nell'essere umano, che per definizione è difettoso.

Se dai tutto, corri il rischio di trovarti senza niente il giorno in cui ne hai bisogno,e questo creerà solo dipendenza, non tenerezza o affetto.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: