Disforia di genere: il desiderio di eguagliare il sesso opposto

Disforia di genere: il desiderio di eguagliare il sesso opposto

Le persone con disforia di genere sperimentano una grande quantità di incoerenze. Questa incoerenza è tra il sesso a loro assegnato (di solito alla nascita) e il sesso che sentono o esprimono.. Questo divario è la caratteristica fondamentale della disforia di genere. In effetti, alcune persone si sentono a disagio con questo divario. Il sesso vissuto può includere altre identità sessuali al di là degli stereotipi binari.

pertanto, il disagio non è limitato a un semplice desiderio di essere del sesso opposto. Può includere il desiderio di essere di un altro sesso. Questo accade finché si differenzia dal sesso che è stato assegnato alla persona. Preoccupazione o desiderio di cambiare sesso può apparire a qualsiasi età dopo i primi due o tre anni dell'infanzia. Spesso interferisce con le attività quotidiane.

Nei bambini più grandi, l'incapacità di sviluppare abilità e relazioni adeguate all'età con i partner dello stesso sesso può portare all'isolamento sociale e al disagio.

Disforia di genere nelle ragazze

La disforia di genere si manifesta differentemente in diversi gruppi di età. Le ragazze in età prepuberale con disforia di genere possono esprimere il desiderio di essere un ragazzo. Possono affermare di essere un ragazzo o che quando cresceranno saranno un uomo.

Preferiscono i vestiti e le acconciature dei ragazzi. A causa del loro stile, sono anche percepiti da estranei come ragazzi e possono chiedere di essere chiamati con il nome di un ragazzo. Di solito mostrano intense reazioni negative ai tentativi dei loro genitori di indurli a indossare abiti o altri indumenti associati alla donna. Alcuni possono rifiutarsi di frequentare le attività scolastiche o sociali in cui è richiesto tale abbigliamento.

Queste ragazze può mostrare un'identificazione marcata con l'altro sesso nei giochi di ruolo, sogni e fantasie. Preferiscono spesso sport di contatto, giochi di combattimento. Preferiscono i ragazzi come compagni di giochi.

Mostrano scarso interesse per i giocattoli (ad esempio le bambole) o le attività (costumi femminili o giochi di ruolo) basati su stereotipi femminili. A volte si rifiutano di urinare in posizione seduta. Alcune ragazze possono esprimere il desiderio di avere un pene, o fingere di avere un pene, o che quando crescono, ne avranno uno. Possono anche dire che non vogliono sviluppare il loro seno o periodi mestruali.

Disforia di genere nei ragazzi

Ragazzi prepuberali con disforia di genere può esprimere il desiderio di essere una ragazza, fingere di essere una ragazza o fingere di essere una donna quando crescono. La loro preferenza è vestirsi con abiti femminili o femminili e possono improvvisare abiti con i materiali che trovano.

Questi ragazzi recitano il ruolo di figure femminili (ad esempio, interpretano "madri"). Sono spesso intensamente interessati alle fantasie femminili. Preferiscono spesso attività, giochi e hobby che sono tradizionali stereotipi femminili (ad esempio, giocando a giochi per la cena).

Preferiscono anche disegnare donne e guardare programmi TV o video dei personaggi che le ragazze preferiscono. Le bambole che si adattano allo stereotipo femminile sono spesso i loro giocattoli preferiti e le ragazze sono i loro compagni di gioco preferiti.

Questi bambini tendono ad evitare i giochi più competitivi. Alcuni possono affermare che non hanno un pene e insistono per sedersi per urinare. Meno spesso, possono affermare di scoprire che il loro pene oi testicoli sono sgradevoli. Vogliono rimuoverli o vogliono avere una vagina.

Disforia di genere negli adulti

Negli adulti con disforia di genere, la differenza tra sesso e caratteristiche fisiche del sesso è spesso accompagnata da un desiderio di liberarsi dalle loro caratteristiche sessuali primarie o secondarie del sesso opposto.

A diversi livelli, gli adulti con disforia di genere possono adottare il comportamento, il modo di vestire e il modo in cui vivono. Si sentono a disagio quando vengono visti dagli altri o quando la società li identifica con il sesso dei loro tratti fisici.

Alcuni adulti potrebbero avere un forte desiderio di essere di sesso diverso e di essere trattati come tali. Possono avere abbastanza certezza interiore per provare e reagire secondo il sesso che vivono senza ricorrere a cure mediche per cambiare le loro caratteristiche corporee.

Questi adulti può trovare altri modi per risolvere l'incoerenza tra il sesso che sperimentano / esprimono e il sesso assegnato a loro vivendo parzialmente nel ruolo desiderato o adottando un ruolo sessuale che non è né maschile né femminile convenzionalmente.

Come possiamo vedere, la disforia di genere si riferisce al disagio che può accompagnare l'incoerenza. Un'incoerenza che esiste tra il genere vissuto o espresso e il genere assegnato.

María: il caso di un bambino transessuale

La transessualità negli adulti è un argomento di cui si parla sempre di più nella società di oggi. Ma per quanto riguarda i bambini … Per saperne di più "
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: