Coraline, o la ricerca della perfezione

Coraline, o la ricerca della perfezione

Quando pensiamo ai film animati, pensiamo ai bambini, al cinema per bambini. Tuttavia, l'animazione a volte va oltre e riesce ad affascinare il pubblico adulto. Coraline (2009) è un chiaro esempio. In effetti, è un film per bambini che ha causato terrore in alcuni bambini e invece la rabbia negli adulti. Questo perché il film non è totalmente infantile. È destinato infatti ai bambini che possono contare su una certa maturità che consente loro di apprezzare la magia del film.

Sia la trama misteriosa che l'estetica avvolgente rendono il film una storia complessa per determinati gruppi di età. Una storia troppo terrificante. L'animazione realizzata con la tecnica dello stop motion ci ricorda profondamente alcuni film di Tim Burton come Lo strano Natale di Mr. Jack o Matrimonio funebre. Tuttavia, anche se molti sono convinti che Tim Burton sia il film, la realtà è abbastanza diversa.

Questo particolare estetismo, così Burtoniano e Gotico ha una spiegazione. Il fatto che abbiamo pensato ad altri film di Burton non è una coincidenza. Il direttore di CoralineHenry Selick era la mano destra di Tim. Inoltre, anche se può sembrare impossibile, è lui a dirigere il film Lo strano Natale di Mr. Jack e non Tim Burton. L'idea originale di questo film è stata presa da una poesia scritta da Burton. Tuttavia, la gestione è stata relegata a Selick lasciando Burton come produttore.

I due registi erano alimentati da influenze comuni e dal loro lavoro comune. Hanno dato questo aspetto così speciale e così caratteristico dell'animazione in stop motion.

Coraline è un autentico dono visivo, un regalo per la nostra fantasia più infantile. La storia ci ricorda molte altre storie come la Mago di Oz o Alice nel paese delle meraviglie. Ragazze che si presentano in avventure bizzarre dove affrontano le loro più grandi paure per raggiungere saggezza e maturità.

I genitori di Coraline sono troppo assorbiti nel loro lavoro. Hanno appena il tempo di prendersi cura di lei. Il loro ambiente è molto noioso. Come Alice, scoprirà un nuovo mondo segreto, un mondo meraviglioso che diventerà gradualmente oscuro …

L'altro mondo

Coraline si è appena trasferita con i suoi genitori in una vecchia casa divisa in appartamenti, lontano dalla città e senza amici. In questa casa, lei si sente sola e annoiata: vorrebbe essere in un altro posto. Anche se lavorano in un negozio di botanica, i suoi genitori hanno un giardino molto mal gestito. Sono troppo occupati e non hanno quasi tempo per riparare la vecchia casa in modo che si trasformi in un posto assolutamente inospitali.

Tra i vicini ci sono:

  • Mr. Bobinsky, un acrobata russo responsabile per l'addestramento dei topi
  • Ladies Spink and Forcible, due strane attrici in pensione ossessionate dai cani
  • Wybie, il nipote del proprietario della casa; un bambino di età Coraline troppo loquace per i suoi gusti. Wybie è colei che darà a Coraline una strana bambola di stoffa vestita come lei

Oltre a questi personaggi eccentrici a cui non piace Coraline, c'è il gatto. Un gatto nero trascurato che Wybie si prende cura di lui. Scopriamo rapidamente che questo gatto è più di un semplice gatto.

Una notte, guidata da topi, Coraline scopre qualcosa di veramente straordinario: una piccola porta segreta che conduce a quella che sembra essere una versione migliorata della sua vita.

In questo "Altro mondo", Coraline scopre una copia esatta della sua casa ma più colorata, con un bellissimo giardino e genitori totalmente dedicati a lei. Partendo dal cibo e passando per i vicini, tutto sembra essere migliorato attraversando questa piccola porta. In questo mondo nuovo e migliorato, tutti sembrano avere un alter ego, una copia esatta che, invece di avere gli occhi, ha i pulsanti. Tutti tranne Coraline e il gatto. Questa caratteristica non sembra piacere molto a Coraline perché la sua vita corrisponde a ciò che lei ha sempre sognato.

Uno dei personaggi più interessanti è Wybie o "l'altro Wybie". "L'altra madre" era responsabile del miglioramento per abbinarsi al compagno perfetto per Coraline. Wybie non può parlare ma è il personaggio più rivelatore perché sembra mostrare una certa paura di "l'altra madre".

In "The Other World", il gatto è sempre lo stesso. Non ha pulsanti e passa attraverso la porta accanto a Coraline. Tuttavia, attraversando la porta, il gatto mostra a Coraline che è in grado di parlare e quindi diventerà una specie di guida spirituale per lei Sarà un aiuto indispensabile che lo guiderà e lo avvertirà in caso di pericolo.

Tutto sembra perfetto in "The Other World" fino a quando Coraline scopre solo in lui, vivere anime imprigionate da altri bambini. Sono bambini che hanno vissuto molti anni fa. Tra loro c'è la sorella della nonna di Wybie. Perché hanno tutti i brufoli? In che modo "l'altra madre" imprigionò Coraline?

Il film diventa sempre più oscuro quando scopriamo le cattive intenzioni dell '"altra madre" quando veniamo a conoscenza del fatto che la bellezza di "The Other World" non è altro che un inganno, una trappola per imprigionare bambini come Coraline.

Cosa ci insegna il film Coraline ?

Coraline è accusato di metafore che pretendono di dimostrare la superficialità delle apparenze e così dimostraci che non tutto è come sembra. La bambola che possiede Coraline non è altro che un burattino di "L'altra madre". È uno strumento che usa per spiare la ragazza e conoscere tutti i suoi segreti.

I pulsanti che sostituiscono gli occhi dei personaggi hanno un significato speciale. "Gli occhi sono il riflesso dell'anima" così privando i figli dei loro occhi, "L'altra madre" diventa capace di catturare le loro anime per l'eternità.

Allo stesso modo, il gatto nero fa da guida alla parte più spirituale di Coraline e ai suoi veri sentimenti. Le farà vedere che questo "Altro mondo" non è così perfetto come la luce. Il vero nome di Wybie è Wyborne, un gioco di parole che si riferiscono a "perché nato "(Perché è nato?) Vive con sua nonna Non sappiamo nulla dei suoi genitori, il che ci fa pensare che la sua infanzia non sia stata probabilmente facile Questi due personaggi hanno causato il rifiuto in Inizialmente Coraline diventerà la chiave per scappare e sconfiggere "l'altra madre".

Coraline svaluta Wybie e il gatto a causa del loro aspetto. Fa lo stesso con i suoi eccentrici vicini che considerano noiosi e strani. È chiaro che nessuno di questi personaggi è perfetto. Non sono nemmeno in grado di chiamare la ragazza con il suo nome e tutti credono che il suo nome sia Caroline, ma la perfezione di "The Other World" non è altro che una tentazione.

Quando Coraline scopre che i suoi veri genitori sono in pericolo e che "l'altra madre" non ha fatto altro che manipolarla, i suoi veri sentimenti si stanno risvegliando. Quindi accetta le persone così come sono, scoprendo che non è perfetta neanche lei. COraline supererà quindi le sue paure e combatterà per salvare la sua mostrando "l'altra madre" che l'amore va oltre le apparenze.

Il mondo di Coraline non è solo una lezione per ragazze. È anche vero per i genitori troppo stretti e per le famiglie indaffarate che non hanno quasi tempo da dedicare ai propri figli. In un mondo in cui non abbiamo quasi tempo, spesso dimentichiamo il più importante e lasciamo fuori i valori fondamentali. In tal modo, Coraline è un film che, oltre ad essere dotato di un'estetica affascinante, riesce ad affascinare il pubblico adulto.

"Si dice che anche lo spirito più orgoglioso può piegarsi all'amore."

-Coraline-

Pinocchio, o l'importanza dell'educazione

Pinocchio è il protagonista di Le avventure di Pinocchio di Carlo Collodi e uno dei personaggi più famosi di tutte le età. Saperne di più
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: