Come migliorare la tua autostima dopo una rottura? - I nostri pensieri

Come migliorare la tua autostima dopo una rottura?

Avere una rottura è una delle situazioni più stressanti da sperimentare perchéimplica di adattarsi a un nuovo stile di vita senza un coniuge.È quindi importante prestare attenzione all'autostima in modo che non fallisca, che non finiamo per ritrarre noi stessi negativamente, che non ci confrontiamo con gli altri per convincerci che siamo infelice di essere soli o che la disperazione ci inonda.

Una separazione implica anche accettare che il progetto di vita che avevamo cessato di esistereE che, quindi, dobbiamo affrontare una nuova realtà. Che dobbiamo prendere le redini per intraprendere una nuova strada continuando a sostenerci e in cui la nostra forza diventa un pilastro fondamentale per andare avanti .

Questo è il motivo per cui raccomanderemo di seguito alcune chiavi per sapere come migliorare la nostra autostima dopo una rottura, cosìil processo di recupero e ricostruzione sarà più sopportabile e positivo.

Fine della relazione: l'importanza di girare la pagina

È normale, dopo una separazione, continuare a pensarci l'un l'altro, soprattutto quando si trattava di una relazione in cui convivevamo per un certo numero di anni. Inoltre, Вanche se la separazione fa male a un bene, non smette di essere un processo di luttoChe dobbiamo attraversare tutte le fasi. Tuttavia, una volta superati, possiamo iniziare a pensare alle attività comuni, ai momenti condivisi e agli aspetti positivi dell'ex-consorte.

IlВÈ molto comune, una volta passate le prime settimane, che la nostra memoria ci sta ingannando e che iniziamo a ricordare i dettagli più positivi della relazione.In questo modo sorgono dei dubbi sul fatto che abbiamo preso la decisione migliore. È quindi essenziale in questa fase poter girare la pagina perché dobbiamo essere in grado di proiettarci e dissociarci dal passato per un'amnistia. migliorare la nostra autostima

Chiudere questa fase ci aiuterà a migliorare la nostra autostima dopo una separazione. In effetti, ci permetterà di pensare al futuro, Ai nostri progetti personali, agli aspetti che desideriamo migliorare e soprattutto ad apprezzare la nostra personalità.

NPenseremo a ciò che vogliamo da ora in poiavoirВnella nostra vita Se riusciamo a lasciare la relazione laterale piuttosto che a decifrare il nostro tempo e le nostre emozioni a pensare a cosa è andato storto. Questa sensazione di empowerment è una grande dose di autostima.

Riconnettersi con noi stessi: come ci vediamo?

Un altro passo necessario per migliorare l'autostima dopo una separazione è riconnetterci.In altre parole, prestare attenzione, ascoltare e soddisfare i nostri bisogni personali. Dobbiamo prima realizzare un esercizio di conoscenza che ci permetta di identificare come ci sentiamo. definiamo e come ci vediamo.

Girare la pagina ci aiuterà a migliorare la nostra autostima dopo una separazione perché ci permetterà di pensare al futuro, ai progetti personali e agli aspetti che vogliamo migliorare.
suddividere
Possiamo ad esempio prendere una carta e una penna per scrivere quali aggettivi vengono in mente quando pensiamo a noi stessi Possiamo usare una lista con aggettivi di caratteristiche personali e scegliere 5 positivi e 5 negativo che ci dice se hai problemi a pensare alle parole che ci definiscono.

Come possiamo vedere, Вnon si tratta solo di tirare fuori il positivo della nostra personalità, di cercare di ingannarci sul fatto che non abbiamo colpa. Si tratta anche di accettare i nostri aspetti negativi ePer chiederci quale vogliamo cambiare.

Un'altra idea essenziale per migliorare l'autostima è pensare a 3 abilità per le quali siamo migliori degli altri. Qualcosa certamente ci fa risaltare, per quanto piccolo.Dovrebbe essere ricordato ogni giorno quando ci svegliamo la mattina, così realizzeremo un esercizio di associazione tra il momento del risveglio e il ricordo delle nostre forze e abilità.

Prenditi cura della nostra salute, del nostro aspetto e della nostra routine

Un altro aspetto fondamentale del miglioramento dell'autostima dopo la separazione è la cura personale, sia fisica che psicologica.Il primo passo qui è quello di prenderci cura della nostra salute, se, a causa di una separazione o di uno stress precedente a questa situazione, non abbiamo avuto l'opportunità di provare per fare visite mediche, è consigliabile farlo.

Prendersi cura della propria salute è un compito necessario per valutare chi siamo. Non dimentichiamo che quando vogliamo un sacco di qualcosa "B" ", ci prendiamo cura di smaltire tutte le cure В Necessario, e riguarda ciò che dobbiamo fare con noi stessi: prendersi cura di noi stessi.
suddividere

Un altro punto da sottolineare è la cura del nostro aspetto.Dobbiamo, allo scopo di migliorare l'autostima dopo la separazione, vedere nello specchio la persona che vogliamo essere. In altre parole, dobbiamo avere un rinforzo positivo quando ci guardiamo l'un l'altroDedicare alcuni minuti al giorno alla cura del nostro aspetto è quindi molto importante. Teniamo presente che l'autostima dipende anche da come ci vediamo, in altre parole, che ci piaccia o no.

È anche molto importante percreare una nuova routine. Per mettere ordine nella nostra vita. In effetti, il caos derivante dal processo di affrontare la nuova situazione può essere dannoso per l'autostima dopo la separazione. La sensazione di condurre una vita ordinata ci farà sentire meglio. Questo ci darà la sensazione di essere una persona competente e indipendente.

Abbiamo bisogno di trovare la persona che vogliamo essere per migliorare l'autostima dopo la separazione.
suddividere

Infine, dobbiamo essere certi di poter riconquistare la nostra autostima, migliorare le nostre qualità personali ed essere consapevoli di ciòsiamo una delle nostre priorità più importanti.

Le separazioni spesso generano problemi aggiuntivi come la guardia dei bambini, le rimozioni, i cambiamenti degli orari e delle routine. Quindi tendiamo a dare priorità al benessere della nostra famiglia. Questo modo di lavorare non è male. Deve tuttavia essere implementato senza trascurare noi stessi. Infatti,Cesseremo di dedicare del tempo l'un l'altro se dedichiamo tutti i nostri sforzi a ciò che ci circonda,Che potrebbe far diminuire le nostre forze ad un certo punto e immergerci nell'incapacità di prendersi cura degli altri quando ne hanno bisogno.

Tuttavia, se la situazione diventa complicata e sentiamo che non siamo in grado di ricostruire, uno psicologoВ ci può aiutare a migliorare la nostra autostima e recuperarla.Vuoi chiedere aiuto se pensi che sia necessario e credi nel fatto che la dedizione e il lo sforzo rende tutto possibile.


Autostima: origine e definizione

L'autostima è l'idea che abbiamo di noi stessi. Questa riflessione interiore è formata e condizionata da molti importanti fattori da conoscere. Ulteriori informazioni В "
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: