Allenamento di reazione, un meccanismo di difesa sorprendente

Allenamento di reazione, un meccanismo di difesa sorprendente

L'allenamento di reazione è un meccanismo di difesa.Si innesca quando qualcuno sente un desiderio istintivo o, in ogni caso, inconscio che rifiuta consapevolmente.Questo lo spinge a sviluppare l'unità contraria a quella che rifiuta.

Un esempio può aiutarci a capire meglio questa idea. Supponiamo che una donna non sia d'accordo con il modo di essere di sua madre, a cui piace controllare tutto. Questo rifiuto la spinge ad alimentare l'odio per il modo in cui sua madre tenta di intervenire e limitare la sua vita.Tuttavia, per lei, questo odio è anche ripugnante: alla fine, si sente una persona cattiva perché sente odio per sua madre.Quindi sviluppa un comportamento di formazione della reazione: lotta per prendersi cura di sua madre e renderla felice.

"L'allenamento di reazione è un complesso meccanismo di difesa attraverso il quale i sentimenti e gli impulsi inaccettabili vengono modificati per diventare accettabili".

-Isaacson Robert-

Naturalmente, questo meccanismo di formazione della reazione si forma e si sviluppa nell'inconscio. La persona non sa di averlo sviluppato.Ma come nel nostro esempio, sente un forte impulso ad agire in un certo modo. In generale, manifestazioni esagerate tradiscono questo processo.

Allenamento di reazione, iperprotezione e rilassamento

Uno dei casi più tipici di formazione della reazione è il caso opposto al nostro primo esempio.Si verifica quando una madre o un padre ha risentimento o sentimenti di rifiuto per i loro figli.Tutti i comandamenti sociali dicono loro di amarli incondizionatamente. L'ostilità verso i bambini dà origine a sensi di colpa inconsci.

In questi casi, la formazione della reazione di solito porta a un fortissimo bisogno di iperprotezionarli.Ma cosa li proteggono tanto? In realtà, dai loro sentimenti di ostilità nei loro confronti. Hanno paura che il loro rifiuto li ferisca. Overprotecting loro è un modo per evitare questo danno. O aggiustalo. È in questo momento che madri o padri che controllano ogni cosa sorgono, rafforzando così la dipendenza dei loro figli.

Può anche succedere il contrario.I sensi di colpa inconsci generano un lassismo senza limiti. Per dirla in altro modo, i genitori lasciano che i bambini facciano ciò che vogliono.Non impongono limiti per compensare il rifiuto che provano nei loro confronti. Alla fine, consentono solo atteggiamenti irresponsabili e comportamenti perniciosi. I bambini, una volta adulti, diventeranno persone dipendenti.

Altri casi di formazione della reazione

Altri casi molto frequenti di addestramento alla reazione si verificano in uomini che si dice siano "macho" o in donne che portano il (brutto) nome di "femminazie". A volte un uomo non tollera la propria fragilità perché gli è stato insegnato che ogni dimostrazione di sensibilità o tenerezza mette in discussione la sua mascolinità.Si trasforma così in una persona che è falsamente dura e spericolata, imponendo ansie e sfide inutili.La stessa cosa accade con le donne che sono ipersensibili a qualsiasi manifestazione di mascolinità.

Alcuni casi vanno ancora oltre. Sono realtà in cui il meccanismo di difesa è più intenso e profondo. Ciò dà origine acomportamento estremamente rigido che diventa compulsivo.

Qui è dove appaiono "fanatici".Sentono forti impulsi sessuali e decidono di predicare la castità. Si sono persino incolpati di aver fatto un "sogno bagnato". Troviamo anche quelli che si sacrificano per gli altri e arrivano a situazioni estreme. Queste persone stanno probabilmente cercando di liberarsi da un senso di colpa inconscio.

Incontrarsi, conoscersi sempre …

È importante sottolineare che le persone non sono consapevoli di questo intero processo.Non riconoscono i sentimenti o i desideri che rifiutano. Inoltre non si rendono conto che sviluppano impulsi per nasconderli. C'è una specie di autoinganno e comportamento poco chiaro nei confronti degli altri. Ma questo non è fatto deliberatamente.

L'allenamento di reazione non influisce necessariamente su una persona: può interessare un intero gruppo. Una famiglia, un gruppo ideologico, un gruppo di lavoro, ecc.Questi ambienti a volte alimentano il senso di colpa per certe realtà soggettive. Ad esempio, le persone possono idealizzare l'amore e metterlo sul piano della perfezione. Non lo considerano in termini umani, cioè imperfetti. Questo promuove la formazione di questi meccanismi di difesa.

Ci sono casi in cui l'addestramento reazionario diventa un ostacolo per andare avanti.È necessario e ha un impatto sull'intera vita di una persona. In queste situazioni, può assumere un rischio per la salute fisica e mentale. Se si raggiunge questo punto, l'unica soluzione ragionevole è seguire una psicoterapia che faciliti l'emergere e l'appropriazione di contenuti inconsci.

Sai quali sono i meccanismi di difesa più utilizzati?

Saperne di più
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: