Accettare non è conforme

Accettare non è conforme

Molte volte, tendiamo a soffrire eccessivamente da situazioni che non sono sotto il nostro controllo.

È principalmente la nostra resistenza ad accettare ciò che sta accadendo che ci fa soffrire, ma non la situazione stessa.

È certo che le emozioni che sentiamo sono necessarie per la nostra esistenza e che non è consigliabile reprimerle.

La tristezza ci serve per recuperare il nostro equilibrio dopo la perdita di una persona cara e per informare il nostro entourage che non stiamo bene.

L'ansia ci aiuta a proteggerci dalle minacce e dai pericoli che ci circondano. Il disgusto ci preserva dagli alimenti che potrebbero farci ammalare.

Le emozioni sono assolutamente necessarie per la nostra esistenza e aiutaci a sopravvivere quando si adattano e sono coerenti con la situazione che stiamo vivendo.

Possono sorgere problemi se le emozioni cessano di adempiere al loro ruolo e si rivolgono contro di noi. Le nostre emozioni non dovrebbero diventare i nostri nemici più intimi.

Come tutti sappiamo, sentirsi bene o male dipende da come vediamo il mondo.

Come disse il Buddha: "Il dolore è inevitabile, ma la sofferenza è facoltativa” .

Puoi decidere quanti dolori provi. Per questo, devi integrare il fatto che il mondo è incerto, che cambia e che controlliamo molto poco.

Siamo conformisti?

Non deve essere. Come dice il titolo di questo articolo, accettare non è conforme.

Molte persone pensano che se non ti lamenti abbastanza, se non piangi tutte le lacrime nel tuo corpo, e se non ti arrabbi con il mondo intero, è perché ti stai conformando a una situazione che eppure sei dispiaciuto e sei debole.

Tuttavia, la vera debolezza è sprecare la nostra energia e il nostro prezioso tempo in qualcosa che non controlliamo e non possiamo cambiare.

Le emozioni sono importanti, ma a volte sono totalmente inutili e controproducenti.

"Accetta. Non è rassegnazione, ma nulla ti farà perdere più energia che resistere e combattere contro una situazione che non puoi cambiare ".
-Dalai Lama-

Avere desideri, obiettivi, progetti eccitanti e passioni è essenziale per essere felici e dare un senso alle nostre vite.

Non dobbiamo rispettare una situazione che non ci piace, perché ovviamente dobbiamo cercare di fare di tutto per cambiarlo.

Allo stesso modo, se desideriamo possedere qualcosa che è importante per noi, dobbiamo fare di tutto per raggiungerlo e goderne.

Tuttavia, non stiamo parlando di conformismo qui. Se vuoi qualcosa, devi fare di tutto per arrivarci.

L'importante è che tu lo capisca anche se lotti con tutte le tue forze, è possibile che tu non possa realizzare i tuoi sognia causa di fattori a cui non puoi assolutamente agire. Questo è quando la nozione di accettazione entra in gioco.

La vita non è perfetta

E poi? Non lo è, non è mai stata, e lei non lo sarà mai. Questo è esattamente ciò che dobbiamo accettare.

Accettare significa capire che a volte le cose sono a nostro favore e che non lo sono in altri momenti.

Se tutto fosse perfetto, non saremmo in grado di valutare le cose buone che ci accadono.

Per godersi le vittorie, è necessario aver vissuto alcuni fallimenti.

Tuttavia, quando le cose non stanno andando come vuoi, è molto importante dirti: farò di tutto per far funzionare le cose, metterò tutte le mie forze nella battaglia, ma se va male è che ci sono elementi che non dipendono da me e che non meritano che perdo tutta la mia energia arrabbiandomi con loro.

In questo momento, altre porte si apriranno di fronte a voi.

Non devi ripetere questa frase come un mantra, ma devi assolutamente crederci.

Troverai molti ostacoli sul tuo cammino, ed è meglio accettarli piuttosto che negarli. Accettare ti farà risparmiare molte sofferenze inutili.

Impara ad accettare

  • Il mondo non è sempre come vorremmo. Potresti essere infastidito, essere triste o nervoso, le cose non accadono sempre come desideri.
    Se lo accetti, il tuo stato emotivo sarà molto più tranquillo e silenzioso e vedrai le situazioni con una prospettiva più favorevole per trovare soluzioni.
    Non lasciare che le emozioni ti dominino e oscuri il tuo giudizio.
  • Le persone intorno a te non agiscono necessariamente secondo i tuoi desideri. Siamo tutti esseri umani, individui che hanno la loro stessa mentalità e che agiscono a loro piacimento.
    Non aspettarti nulla dagli altri, non mettere in loro tutte le tue speranze.Lascia che le persone ti sorprendano con le loro azioni e goditi tutto ciò che possono portarti.
  • Tutti gli esseri umani hanno torto, e anche tu. Cerca di correggere i tuoi errori, così anche gli altri possono farlo.
    Ma non condannarli e non essere troppo duro con te stesso, perché l'inganno fa anche parte del gioco della vita, e può portare cose positive nel lungo periodo.

"Non ferire gli altri, significa che tu stesso trovi offensivo. "

-Bouddha-

Accettare è rendersi conto che il mondo funziona secondo la propria modalità, e che tutto ciò che deve accadere accadrà.

Dal momento in cui abbiamo un margine e un angolo di attacco, dobbiamo agire per cambiare le cose, adottando sempre un atteggiamento sereno, amorevole e concentrato sul presente.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: