Abuso emotivo e ansia: come sono collegati?

Abuso emotivo e ansia: come sono collegati?

L'ansia è una conseguenza comune che si verifica nelle persone che hanno sofferto di rapporti abusivi.Deve essere noto che gli abusi nelle relazioni non sono sempre fisici. Un altro tipo di abuso è anche molto comune: l'abuso emotivo.

Questo tipo di abuso ha conseguenze gravi e significative per la persona che ne soffre.Vedremo, attraverso questo articolo, come sono correlati l'abuso emotivo e l'ansia.Studieremo anche i loro effetti, che non possono essere sempre notati.

"La violenza, qualunque sia la forma, è un fallimento."

-Jean-Paul Sartre-

Cos'è l'abuso emotivo?

Abuso emotivo è un termine per i comportamenti che una persona usa per ferire, controllare, manipolare o spaventare il proprio coniuge.L'abuso emotivo è un abuso delle emozioni di qualcuno, non il loro corpo fisico. Tuttavia, ci sono forme più sottili di abuso emotivo che possono verificarsi nelle relazioni, quindi può essere difficile da vedere quando si verifica.

Le forme più chiare di abuso emotivo sono, ad esempio, le seguenti:

  • Minaccia di suicidio al tuo coniuge se lo lasci o fai qualcosa che lui non vuole che tu faccia.
  • Insulti frequenti, umiliazionie dichiarazioni offensive.
  • Controllo del tuo comportamento, del tuo aspetto, delle persone che puoi vedere o meno e di ciò che puoi fare.
  • Minacce o comportamenti intimidatori.
  • Manipolazione dei comportamenti.

Altri modi molto più sottiliL'abuso emotivo degli altri è il seguente:

  • I "trattamenti silenziosi":la persona si rifiuta di parlare con chiunque
  • Rifiuto di fare sesso per ottenere qualcosa
  • Barzellette negative senza scopo o desiderio di motivare una persona.
  • Minaccia di porre fine alla relazione (o di andarsene) dopo una piccola discussione.
  • Nessun permesso a un altro di parlare con persone dell'altro sesso.
  • Monitoraggio telefonico dell'altroper controllare chiamate, messaggi, ecc.
  • La gelosia è frequente, anche senza ragione.
  • Rifiuto della colpa di cose che vanno male al coniuge.

Deve essere ricordato quellopoche persone possono dire di non avere mai abusato emotivamente del loro compagno, dei loro figli, dei loro genitori o di altri.Ma se questi comportamenti si ripetono frequentemente e influenzano il modo in cui voi o il vostro coniuge pensate, sentite o agite, potreste sperimentare una relazione emotivamente violenta.

Abuso emotivo e ansia: effetti di abuso che non si possono vedere

L'abuso emotivo non può causare ematomi fisici o il rischio di gravi lesioni fisiche.Tuttavia, gli effetti delle relazioni emotivamente abusive sono importanti.In realtà, possono portare a conseguenze emotive durature.

Le persone che sono emotivamente violente possono finire per pensare che non valgono nullaperché può divorare la loro autostima e la loro fiducia. Possono anche sentirsi tristi o depressi o provare dolore senza una ragione apparente. D'altra parte, è normale vederli sentirsi soli e pensare che finiranno da soli se il coniuge li lascia.

Tuttavia, non tutti sentono questi sintomi. Ogni persona è diversa. Ad esempio, poiché l'abuso emotivo può essere bilaterale (entrambi i membri della coppia possono abusare emotivamente l'un l'altro), è probabile che le persone mostrino gli stessi comportamenti: rabbia, trattamenti silenziosi, urla e così via. a seguito dell'abuso.

ansia

C'è anche un sintomo che tende ad uscire dall'ambito della relazione e può durare una vita quando non viene trattato. Questo è certamente ansia. In effetti,è probabilmente uno dei sintomi più comuni di abuso emotivo.L'ansia a volte è limitata alla relazione. Tuttavia, altre volte, può estendersi ad altre situazioni, come il luogo di lavoro. Può anche durare quando metti fine alla tua relazione.

L'abuso emotivo spesso causa ansiaperché spesso rappresenta una tempesta perfetta di eventi:

  • Causa lo stress cronico, che è una delle cause più comuni di ansia.
  • Porta a pensieri eccessivi.
  • L'abuso porta a bassa autostima e mancanza di fiducia.
  • Le persone si sentono nervose e preoccupatee hanno paura che altri li feriscano di nuovo.

Questa combinazione di diversi problemi ci dice quanto segue:L'abuso emotivo può facilmente innescare i sintomi d'ansia in coloro che lo sperimentano a breve e lungo termine.Nei casi più gravi, può portare a una combinazione di ansia e depressione, o addirittura di attacchi di panico.

Alcuni abusi segnano l'anima e non la pelle

Una parola, un gesto o un semplice silenzio possono portare un colpo diretto al nostro cuore. Nelle righe che seguono, ti invitiamo … Per saperne di più "
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: