A volte, per vivere, dobbiamo ignorare molte persone

A volte, per vivere, dobbiamo ignorare molte persone

Per essere felici, dobbiamo sapere come ignorare molte persone. Dobbiamo imparare a vivere e rimanere sordi a azioni, parole o sentimenti che sono destinati a denigrare o annientarci.

Ci sono semplicemente persone che sono in conflitto e che ci torturano con le loro lamentele, i loro giudizi e i loro drammi personali.

Questo può essere estenuante, travolgente e altamente tossico, poiché influenza il nostro benessere e ci fa mettere in discussione la validità delle nostre azioni.

Questo è il motivo per cui dobbiamo smettere di alimentare questi scambi che ci pompano energia e oscurano la nostra realtà.

La prima cosa che devi imparare è ignorare questi tipi di persone durante i momenti in cui ci fanno male.

Stai lontano da tutto ciò che ti allontana

Stai lontano da tutto ciò che ti fa male, tutto ciò che oscura la tua vita, tutto ciò che si trasforma in disastro. Stai lontano dalle persone tossiche perché la tua salute ti ringrazierà. Non permettere agli altri di distruggere il tuo mondo.

L'equilibrio emotivo si inchina al benessere e anche se la sofferenza è inevitabile e dobbiamo accettarla, è indispensabile sapere come gestirla con volontà. Vale a dire, a volte dobbiamo accettare i nostri demoni e poi considerarli "meno cattivi".

Ricorda che a volte dobbiamo scaricare i nostri pesi. La mente, come il corpo, deve disintossicarsi dai radicali liberi, dalle emozioni negative, dal passato in conflitto e dalle persone che li destabilizzano.

 

Lascia andare la sofferenza

Dire addio alla sofferenza può essere un compito molto complicato ma a volte è importante fermarsi e ripristinare le nostre priorità.

Ecco perché dobbiamo forzarci a scappare da queste emozioni dolorose, quelle che sono malsane e che ci tormentano e ci impediscono di andare avanti.

È importante sapere come identificare, esprimere e valorizzare le nostre emozioni in modo strategico. Vediamo questo:

1. Esprimi i nostri sentimenti ed emozioni

Come spesso diciamo, a volte non abbiamo bisogno di uno spirito brillante per parlare con noi, ma un cuore paziente per ascoltarci.

Le nostre emozioni nascono per essere vissute, e tenerle per paura confonde solo la nostra realtà. Ad esempio, se accumuliamo tristezza, possiamo facilitare la comparsa della depressione.

2. Analizzare le credenze che portano a emozioni dolorose

È naturale essere preoccupati per il lavoro che dobbiamo fare negli studi, ad esempio, ma non possiamo demonizzare i nostri errori perché in questo caso stiamo solo nutrendo i nostri cattivi sentimenti. Cioè, non c'è tempesta peggiore di quella che si forma nella testa.

Non è la stessa cosa da pensare "È terribile che nostro figlio abbia lasciato la casa" e per credere"Anche se siamo tristi che se ne sia andato, è normale che lo abbia fatto". La prima opzione promuove l'insorgenza di ansia e depressione.

Questo stesso ragionamento potrebbe essere applicato a diverse emozioni. In questo modo, dobbiamo lottare per evitare la vergogna, ma non la delusione, per eliminare il senso di colpa ma per il rimorso, per sbarazzarsi della rabbia, ma non del nervosismo.

3. Trasforma, libera e purifica questi sentimenti ed emozioni

Analizzare le nostre emozioni e sentimenti non è abbastanza. Dobbiamo esplorare cosa c'è dietro di loro. È l'unico modo per liberarci.

Può essere inevitabile che una parte malsana rimanga nelle nostre emozioni e pensieri, ma dobbiamo renderci conto che è proprio questa parte che non dobbiamo nutrire.

Non lasciare che quelli che illuminano il tuo mondo vadano

Non lasciare andare le persone che rendono bello il tuo mondo, lascia andare coloro che lo scuriscono. Mantieni nella tua vita tutto ciò che ti aiuta e ti rende una persona migliore.

Soffrire, sopportare e sacrificare non è un obiettivo come un essere umano e non ti rende migliore. Ci preoccupa e ci riduce. Circondarsi di persone negative oscura solo ciò che brilla in noi.

Prenditi cura e arricchisci la tua vita con relazioni che incoraggiano il tuo benessere, e fallo sempre con sincerità, con rispetto.

Tieni la porta aperta per le persone giuste e ignora tutto ciò che ti fa male. La tua salute ti ringrazierà.

Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: