7 frasi arrabbiate che dovremmo tenere a mente

7 frasi arrabbiate che dovremmo tenere a mente

È sempre importante avere alcune frasi sulla rabbia per ricordarci di tutti i danniche questa emozione può generare. Né è appropriato dire che non dovremmo mai essere arrabbiati, poiché è impossibile. Ciò che è possibile, d'altra parte, non deve essere portato via dall'impulso della rabbia e per impedirgli di invaderci.

Quasi ogni frase sulla rabbia ci fa pensare a questo. Per provarlo mentrenon permettendogli di prendere il controllo e di estendere il suo potere su di noi.Le conseguenze sono generalmente molto negative.

"Illa rabbia è una scelta e un'abitudine. È una reazione appresa alla frustrazione e come risultato ci comportiamo come preferiremmo non farlo. In realtà, la rabbia profonda è una forma di pazzia. Siamo pazzi quando non possiamo controllare il nostro comportamento. “

-Wayne Dyer-

I nostri impulsi gli aggressivi iniziali si fanno strada solo di fronte alla minaccia o alla frustrazione diretta. È l'educazione e l'insegnamento che ci porta a moderare queste reazioni e trasformarle in risposte incanalate. Tuttavia, possiamo imparare a qualsiasi età per gestirli. Ecco alcune delle frasi di rabbia che possono aiutarci a farlo.

Frasi di rabbia che ci fanno aspettare

Questo è stato detto molte volte ma dovrebbe essere ripetuto: non parlare, non fare nulla quando sei arrabbiato. Lo abbiamo sempre saputo. Ecco perché Seneca ha pronunciato diversi secoli fa frasi di rabbia che dobbiamo tenere in considerazione. Dice "Contro ilrabbia, procrastinazioneNon c'è modo migliore per evitare la rabbia che aspettare prima di reagire.

Thomas Jefferson ha detto qualcosa di simile. La sua frase afferma: "Quando sei arrabbiato conta fino a dieci prima di parlare. Se sei molto arrabbiato, conta fino a cento"Un consiglio eccellente che funziona con molti fastidi.

La rabbia ci ferisce

Uno degli aspetti più sconcertanti della rabbia è che mira a danneggiare gli altri, ma finisce per ferirci in una varietà di modi. Questo è ciò che Florence Scovel ci ricorda in una delle sue frasi. Lei dice "ilcOlère altera la visioneavvelena il sangue. È la causa di malattie e decisioni che portano al disastro ".

Mark Twain afferma qualcosa di simile quando dice: "La rabbia è un acido che può fare più danni nel contenitore in cui è immagazzinato che in qualsiasi altra cosa in cui è versato"La rabbia brucia chi la sente, danneggia i nostri pensieri e le nostre emozioni, e riversandola su un'altra può influenzarla, ma ci condizionerà in misura maggiore.

La rabbia ci limita

Laurent Gounelle ha scritto una frase semplice ma molto precisa sulla rabbia. Dice "La rabbia diventa sorda e la disperazione ciecaHa assolutamente ragione, il nostro cervello smette di elaborare le informazioni quando siamo arrabbiati, diventiamo sordi ai richiami della ragione.

Ciò è confermato da una delle dichiarazioni del Dalai Lama sulla rabbia. Sottolinea quanto segue: "Il successo e il fallimento dipendono dalla saggezza e dall'intelligenza, che non può mai funzionare correttamente sotto l'influenza della rabbia” .

Questa descrizione non potrebbe essere più chiara.Limitiamo la nostra capacità di affermarci e di avere successo sotto l'influenza della rabbia. Dimentichiamo ciò che sappiamo e non ragioniamo correttamente. È impossibile ottenere buoni risultati sotto la sua influenza. Tutto il contrario. Alla fine, è come cercare di sfuggire alla nostra rabbia annegandoci dentro.

La rabbia nasce dalla debolezza e dall'inferiorità

Il Dalai Lama è uno dei pensatori più vocali contro le emozioni come la rabbia. Un'altra delle sue frasi dice: "IlcoÈ nato dalla paura e il secondo da un sentimento di debolezza o inferiorità. Se hai coraggio o determinazione, sarai sempre meno spaventato e quindi ti sentirai meno frustrato e arrabbiato” .

Questa dichiarazione è presa in prestito dalla ricchezza.Ci mostra che il precedente immediato della rabbia è la paura. È quando siamo in pericolo che appare la rabbia. Il pericolo può essere oggettivo o soggettivo. In ogni caso, significa sentirsi inferiori e incapaci di affrontare una minaccia.

La rabbia è una delle emozioni su cui dobbiamo lavorare.L'obiettivo è di impedirgli di invaderci, di farci dire o fare qualcosa con l'impulso. Le conseguenze sono spesso molto dannose.L'odio prenderà il sopravvento nel tempo se prendiamo l'abitudine di reagire in modo aggressivo. Quindi quell'esistenza diventerà solitaria e amara.


La rabbia è una tossina per il corpo

Siamo nati e già portiamo in noi la rabbia. Anche paura e dolore. Queste emozioni vengono al mondo con ogni essere umano, indipendentemente dalle circostanze in cui … Per saperne di più "
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: