5 libri di psicologia dell'educazione che devi leggere

5 libri di psicologia dell'educazione che devi leggere

La psicologia dell'educazione si occupa dei comportamenti e dei processi cognitivi legati al contesto educativo.Gli studi in quest'area forniscono strategie e strumenti allo scopo di fornire un'educazione ideale agli individui nella nostra società. Sebbene questa disciplina non abbia molta visibilità sociale, ha un grande potenziale. Questo è ciò che scopriremo attraverso la lettura dei migliori libri di psicologia dell'educazione.

Molti autori hanno contribuito a questo ramo della psicologia attraverso le loro ricerche e riflessioni. In questo articolo, abbiamo selezionato alcuni degli scritti più importanti su questo argomento.I libri che vi presentiamo hanno un quadro comune basato sul socio-costruttivismo. Questa prospettiva teorica ci aiuta a capire l'educazione nei suoi aspetti più ampi e ad indirizzare i suoi obiettivi in ​​modo più chiaro.

Lo spirito extrascolastico (La mente non scolpita)Howard Gardner

La prima frase del libro è "Come pensano i bambini e come dovrebbero insegnare le scuole?" In questo lavoro, l'autorespiega tutto ciò che è correlato alle teorie intuitive dei bambini.Si concentra principalmente su una cosa: abbattere le concezioni prima dell'istruzione formale per raggiungere una vera comprensione.

Questo è uno dei libri di psicologia dell'educazione più importanti. Ci mostra che l'attuale istruzione raggiunge raramente una profonda comprensione dei contenuti. Si concentra maggiormente sull'apprendimento "a memoria" e superficiale.La conseguenza è che le persone adottano spesso il sistema di pensiero doppio di Orwell.Quando si trovano in un contesto accademico, risponderanno adeguatamente ai problemi. D'altra parte, nella vita di tutti i giorni, ricorreranno a teorie ingenue.

Questo libro è particolarmente interessante perchéGardner fa affidamento su una vasta esperienza e ricerca.

Psicologia e pedagogia,Vigotsky, Luria e Leontiev

Anche se, in copertina, vediamo i nomi di Vigotsky, Luria e Leontiev, è in realtà una raccolta di note dell'autore sulla psicologia educativa sovietica.Questi autori ci parlano di un'educazione rivoluzionaria, diversa da quella che conosciamo nella società di oggi.

Questi psicologi iniziarono dal seguente punto: l'istruzione non può essere spinta dalle forze economiche. L'obiettivo dell'educazione non era generare lavoro perchéè uno strumento per sviluppare il potenziale intellettuale di tutti gli individui.

Questo è uno dei libri di psicologia educativa che è essenziale leggere. Ci aiuta a rompere i dogmi che ostacolano il progresso dell'istruzione.Ci mostra molte ricerche che dimostrano che un'aula senza gerarchia, che promuove un dibattito aperto e istruzioni individualizzate, fornisce risultati incredibili in termini di apprendimento degli studenti.

(De) IstruzioneNoam Chomsky

Questo lavoro non è strettamente nella categoria dei "libri di psicologia dell'educazione".Si occupa più degli aspetti politici dell'educazione.Tuttavia, questo libro può aiutarci a capire l'educazione nel senso più ampio del termine. Noam Chomsky si distingue per un pensiero politico che vale la pena di leggere e per una grande visione critica dei fatti.

In questo libro,Chomsky spiega come il sistema usa l'educazione per mantenere una certa stabilità.Ci mostra i difetti che esistono nel sistema educativo e che potrebbero non essere errori. Grazie a loro, il sistema può mantenere una gerarchia di potere stabile, che mantiene tutti al suo posto.

In tutto il libro, Chomsky prende come esempio l'intervento degli Stati Uniti nei paesi dell'America Latina:come la propaganda e i media aiutano a distorcere la realtà dei fatti.Gli Stati Uniti sembrano essere il rappresentante della giustizia e della verità, mentre la realtà non si adatta affatto a questa idea.

Educazione, porta della cultura, Jerome Bruner

Bruner è uno degli autori che suppone una rivoluzione nella psicologia cognitiva. I suoi studi portarono all'abbandono di punti di vista estremamente meccanicistici e informativi e all'accettazione di una visione socioculturale dei fatti.Questo autore sapeva che per capire l'essere umano, non si poteva dissociarlo dal suo ambiente sociale.

In questo libro, troviamo una spiegazione dettagliata della visione socio-costruttivista dell'educazione.Ci introduce all'importanza della struttura culturale e alla sua influenza nei diversi sistemi educativi.Questa prospettiva è molto interessante perché ci consente di comprendere le influenze che influenzano l'educazione e la sua ampiezza.

Questo libro è assolutamente essenziale. Ci rivela che la cultura e l'educazione costruiscono la nostra realtàe costituiscono un motore di cambiamento per l'attuale sistema sociale.

Esperienza e istruzione,John Dewey

John Dewey era uno dei padri della psicologia dell'educazione.Sebbene le sue opere abbiano circa 100 anni, mostrano idee rivoluzionarie sull'educazione.

inEsperienza e istruzione,l'autore ci presenta una ricostruzione dei modelli educativi del suo tempo basati su un paradigma costruttivista.Il suo modello educativo si concentra su un concetto che è al centro di tutto il pensiero pedagogico: la continuità dell'esperienza.Per lui, l'educazione è corretta solo quando promuove future esperienze educative. Se implica stagnazione, non è più educazione.

L'esperienza e l'educazione è uno dei grandi libri di psicologia dell'educazione. Sebbene non molto lungo, ci fornisce un modello educativo e una critica dei sistemi educativi tradizionali e progressivi. Vale quindi la pena leggerlo.
suddividere

Come vediamo,i libri di psicologia dell'educazione sono indispensabilise vogliamo approfondire le radici dell'educazione o studiare proposte per promuovere un'istruzione di qualità.

Jerome Bruner: 9 postulati per migliorare l'istruzione

Scopri il pensiero di Jerome Bruner attraverso nove interessanti postulati sul tema dell'educazione e della psicologia culturale. Saperne di più
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: