5 frasi famose di Alfonsina Storni - I nostri pensieri

5 famose frasi di Alfonsina Storni

Alfonsina Storni è poetessa e scrittrice argentina del postmodernismo. La sua vita, per quanto sia eccitante, impregna le sue poesie con una particolare sensibilità. In questo articolo, abbiamo compilato per voi alcune delle sue frasi più famose, permettendoci di ricordare Alfonsina Storni come autore di riferimento per il movimento femminista.

La ribellione di Alfonsina contro l'oppressione delle donne a quel tempo era nota tanto nelle sue opere quanto nel suo attivismo ; infatti, Storni ha partecipato a campagne di educazione sessuale nelle scuole e ha difeso il diritto di voto delle donne in Argentina. Indubbiamente, tutto ciò ha lasciato una traccia. Le seguenti frasi, alcune delle più famose di Alfonsina Storini, non solo ci danno un'idea di cosa fosse la sua vita, ma ci avvicinano anche alla sua particolare visione del mondo.

1. Ogni piccolo uomo

"Ogni piccolo uomo che mi sta imprigionando, io dico 'molto poco' perché non mi capisci, e tu non capirai mai, né ti capisco, mentre apri le porte di questa gabbia ' Voglio fuggire. "Ogni ometto, ti ho amato per mezz'ora, non chiedermelo più."
suddividere

Questa prima frase del più famoso di Alfonsina Storni che vi presentiamo in questo articolo cattura la nostra attenzione a causa dell'aggettivo che usa per descrivere un uomo. Con le sue stesse parole, sottolinea che questa qualifica si riferisce a una certa mancanza di comprensione, per di più, reciproca. Tuttavia, lei menziona qualcosa di più: una gabbia.

Alfonsina, in questa frase, critica il rapporto che una donna può mantenere con un uomo paragonandolo a una gabbia. Una gabbia in cui la possessività e il controllo sono importanti e la cui chiave è la proprietà dell'uomo. L'autore sottolinea così qui il suo bisogno di fuggire, quindi di sfruttare questa libertà conquistata.

2. Morire o non morire

"Hai un desiderio: morire e una speranza: non morire."
suddividere

Questa seconda frase mostra il paradosso che può essere osservato in una persona quando vuole morire, e allo stesso tempo vivere. Alfonsina riteneva che la morte fosse una scelta che le permetteva di accedere al libero arbitrio dal quale trasse beneficio.

Il dolore che Alfonsina provò dopo che le fu diagnosticato un cancro al seno la lasciò con lesioni psicologiche e fisiche molto più profonde. Si isolò dagli altri, la sua depressione peggiorò e iniziò a scrivere sottilmente sul suicidio, un'opzione che purtroppo alla fine scelse.

3. Mezzi per volare

"Quali mondi ho nella mia anima, dove da tempo chiedo il modo di volare?"
suddividere

In questa frase, l'autrice afferma questo sentimento di libertà che cresce in lei e che allo stesso tempo le dà un diverso punto di vista della società in cui viveva allora. In questo senso, i mezzi sono ciò che sono, ed è per questo che afferma significa volare.

L'attivismo di Alfonsina era guidato dalla sua forza interiore e da questa necessità di deviare da certe norme che considerava catene imposte dalla società. ©. Che sia a causa dei suoi scritti o delle sue azioni, qualunque cosa possano essere state, Alfonsina Storni rimane un vero "eroe letterario" B "che ha sempre combattuto per quello che lei creduto.

4. Vai lentamente

"Primavera, lasciando il posto alla prossima stagione, si lascia dietro le nebbie autunnali … Piccolo, vai piano, decidi, e non lasciare che le tue fiamme ti brucino."
suddividere

Alfonsina aveva una forza di carattere e un temperamento tali da rifiutare persino le cure mediche che gli venivano proposte per combattere il cancro dopo la diagnosi ricevuta. La sua reazione è spiegata da un errore di diagnosi: era stato parlato di un tumore benigno, mentre in realtà la situazione era molto più seria.

L'autore era consapevole del fatto che i suoi impulsi potevano avere gravi conseguenze; la lezione che possiamo tutti applicare noi stessi. In effetti, quanto spesso agiamo senza pensare, velocemente e alla fine ce ne pentiremo?

5.Uomini che non piangono

"Gli uomini della mia razza non hanno mai pianto, sono d'acciaio."
suddividere

L'ultima delle famose frasi di Alfonsina Storni che abbiamo voluto parlarvi in ​​questo articolo fa menzione speciale della società del tempo. Anche se oggigiorno continua a prevalere questa norma consistendo nel pensare che gli uomini debbano essere forti e nascondere le proprie emozioni mettendo da parte la loro sensibilità, che è certa, è che siamo più vicini oggi per allontanarci da esso a causa della crescente consapevolezza che si risveglia in questo senso.

Alfonsina parla con ironia per insistere sul lato assurdo della situazione. Questa pressione deriva dal fatto che l'uomo deve essere sempre forte, soprattutto di fronte a un'emozione così umana e utile come tristezza.

Allora, quale di quelle famose frasi di Alfonsina Storni è quella che ti ha segnato di più? Questo autore ci invita a riflettere su un'ampia varietà di argomenti, molto più legati alla libertà, e ad altri, dove il modo di pensare di Alfonsina rimane completamente Г © dГ coperto. Conosci questo autore? Hai letto alcune delle sue poesie? Ecco uno dei nostri preferiti qui sotto!

Io sono

Quando idolo, sono dolce e malinconico,
Posso prendere il cielo con la mano quando
L'anima dell'altro al mio lego.
Non è possibile trovare un polmone più morbido.
Nessuno si bacia le mani come so come farlo,
Niente più di quanto io faccia in una chimera,
Né si adatta ad un altro corpo, qualsiasi piccolo,
Un'anima umana così delicata.
Muoio sugli occhi, sulle grazie,
Come gli uccelli vivi, un momento,
Batti le ali sotto le mie dita bianche.
Conosco la frase che giace e che capisce,
E so come tacere quando in alto il cielo sta allungando la luna,
Enorme e rosso sui solchi.

Quali tipi di femminismi ci sono?

resta il fatto che non è necessario andare troppo lontano nella loro analisi per vedere le differenze tra i vari tipi di … Per saperne di più В "
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: