3 grandi leader spirituali con grande influenza al momento

3 grandi leader spirituali con grande influenza al momento

Viviamo in un'epoca unpiccolo deserto, dove i grandi leader spirituali sono scomparsi. Abbiamo avuto occasioni in cui alcune persone particolarmente evolute erano il riferimento, illuminando il nostro percorso. La loro presenza e le loro parole erano molto rilevanti. Sono stati ascoltati e in parte ammirati.

Oggi molti di questi leader spirituali sono stati sostituiti da personalità appartenenti al mondo dello spettacolo. Molte persone prendono come modello o riferimento un calciatore, un personaggio del piccolo schermo o dei social network. "Influencer" definisce linee guida e tendenze e incontriamo molte persone che le seguono. D'ora in poi, qualunque sia il contenuto, è diventato secondario; ciò che conta è la forma, l'ornamento.

” Se un problema può essere risolto, se qualcosa può essere fatto su una situazione, allora non c'è bisogno di preoccuparsi. Se non è corretto, preoccuparsi non aiuta. Non c'è alcun beneficio di cui preoccuparsi.” 
-Dalai Lama-
Tuttavia, troviamo alcune personalità, quasi tutte di origine religiosa, che hanno ancora il potere di influenzare le coscienze di molte persone. Non è solo il loro status che li rende leader spirituali. Inoltre danno uno sguardo lucido al mondo contemporaneo. Sono ammirati e rispettati anche da coloro che non condividono le loro convinzioni. Eccone tre.

1. Il Dalai Lama, un leader spirituale trascendente

Il Dalai Lama è diventato il simbolo della resistenza tibetani pacifici. Per il suo popolo, quest'uomo è la quattordicesima reincarnazione del Dalai Lama e, quindi, il capo spirituale della sua comunità. Ha vissuto in esilio per quasi tutta la sua vita, dal 1950, quando la Cina occupò il Tibet.

Come rifugiato, propose una politica che chiamò "la via di mezzo". Il suo messaggio centrale è quello diviolenza e riconciliazione. Sostiene l'indipendenza del suo popolo ed è pronto a fare qualsiasi cosa per raggiungerlo, ma sempre proponendo il dialogo come mezzo.

Ha vinto il premio Nobel per la pace nel 1989. Il suo grande successo è di mantenere in vigore la questione dell'indipendenza del Tibet. E, naturalmente, essere stato coerente nel suo discorso, anche nel pieno del conflitto della sua gente.

2. Papa Francesco

Mario Bergolio è il Sommo Pontefice della Chiesa Cattolica. Tuttavia, a differenza di molti dei suoi predecessori,ha mantenuto,dal primo giorno del suo "regno", un atteggiamento critico nei confronti della sua stessa chiesa. Anzi, ha scelto il nome "Francesco" per onorare San Francesco d'Assisi e, nello stesso tempo, la povertà.

François respinse diversi privilegi corrispondenti alla sua funzione. Vive in Vaticano, nella stessa residenza degli altri religiosi. Si è sempre rifiutato di usare simboli ricchezza o di godere di servizi speciali.

La cosa più interessante del suo pensiero è che sta mostrando grande aperturaspirito. I suoi approcci all'ateismo, alle donne, al divorzio e all'omosessualità lo hanno reso l'obiettivo di alcuni dei critici più conservatori. Tuttavia, è rimasto uno dei più grandi leader spirituali del mondo contemporaneo.

3. Deepak Chopra

Deepak Chopra è un dottore e scrittore indù che ha scritto molti dei libri più letti al mondo negli ultimi decenni. Il suo tema centrale è il potere della mente nella guarigione medica. Il suo modo di pensare è molto influenzato dalla religione, ma anche, come dice lui stesso, dalla fisica quantistica.

I suoi postulati sono basati sulla medicina ayurvedica. Riesce a introdurre nuovi paradigmi nelle scienze mediche sulla base di quest'ultimo. I suoi approcci sono seguiti da milioni di persone in tutto il mondo. È anche all'origine di una serie di controversie, a causa di un'apparente mancanza di rigore scientifico nelle sue affermazioni.

Chopra è diventato uno dei leader spirituali più influenti perché le sue proposte richiedono un cambio di vita. Le sue idee di meditazione e la connessione di energia con l'universo hanno profondamente penetrato i suoi discepoli. L'amore occupa anche un posto fondamentale nel suo pensiero.

Il mondo ha bisogno di più leader spirituali e meno "influencer". I primi sono frutto di saggezza, lucidità e bontà. Questi ultimi sono un prodotto del mercato, il cui scopo principale è generare profitti. Viviamo in un tempo confuso, in cui i grandi paradigmi sono crollati e tutti sembrano abbandonati a se stesso. Ecco perché questi tipi di personalità contribuiscono molto a questo processo di ricerca in cui siamo tutti immersi in un modo o nell'altro.


5 tipi di leadership considerati dalla psicologia di gruppo

In questo articolo, abbiamo scelto di presentarvi la classificazione dei diversi tipi di leadership più riconosciuti da tutti … Per saperne di più "
Like this post? Please share to your friends:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: